Venerdì , 17 Novembre 2017
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Yoani al telefono. E una poesia di Orlando Luis Pardo
09 Novembre 2009
 

Yoani, mi puoi dire cosa è successo?

Alcuni agenti della Sicurezza di Stato in borghese mi hanno fatta salire su un auto e mi hanno malmenata perché non mi recassi alla manifestazione contro la violenza. Erano di sicuro agenti della Sicurezza, in ogni caso persone che dipendono dal Ministero degli Interni, perché solo loro hanno il potere di chiamare in aiuto la polizia.


E dopo?

Mi hanno minacciata. Mi hanno detto che se continuavo a fare quello che stavo facendo mi avrebbero fatta sparire. Per fortuna ne sono uscita viva, ma non posso dire di stare bene, forse sto peggio moralmente che fisicamente, sono una persona non violenta che combatte con le parole e la scrittura. Mi sono resa conto, dopo questa avventura, che il governo ha paura delle cose che scrivo e che dico.


Potrebbero succedere ancora simili atti di intimidazione?

Quello che è accaduto potrebbe succedere ancora perché la mia casa è circondata dagli agenti della sicurezza. Credo che abbiano paura delle cose che posso dire. Dove vado mi sento seguita da persone in borghese. Ci sono amici che mi mandano messaggi al cellulare e non ricevo niente. Il telefono di casa è sotto controllo.


Cosa pensi di fare?

Non è piacevole la situazione che sto vivendo, sia per me che per i miei familiari. Guardo mio figlio Teo e non so cosa dire, non so come fargli capire quello che è accaduto. Nel nostro paese pensare con la propria testa e avere idee anticonformiste è un reato. In ogni caso non mi lascerò intimorire. Non mi passa neppure per la testa di fare il loro gioco, di abbandonare il blog e di ritirarmi in buon ordine.


Gordiano Lupi




Toc toc toc sulla mia nuca


Guardo la mia nuca.

Non è successo niente.
Una scia di ematomi per l’eccessiva forza di un giovane poliziotto e forse anche per la mia cattiva coagulazione.
Guardo la mia nuca in una jpg.
Secondo da che parte si guardi, può essere insultante o interessante da raccontare.
Al principio non fu il Verbo, ma la Barbarie.
Violenza extra verbale effettiva.
Camminare nel Vedado da oggi sarà un’esperienza estrema.
L’Avenida de los Presidentes si trasformerà in una prigione post principesca.
In pochi secondi, io e Yoani, eravamo costretti con la forza a entrare in un’auto importata dalla nostra Matrigna Patria: la Cina.
La mia testa contro il tappeto della macchina e Yoani aveva le gambe in alto.
Non ho potuto vederla, ma l’ho identificata perché non stava zitta neppure con le mani legate.
In pochi secondi, l’ho sentita gridare con la forza della persona più libera del mondo.
Aveva un ginocchio di macho cubano piantato nel petto e nonostante tutto continuava a insultarli.
In pochi secondi, ho preso forza dalla sua energia per far sentire un po’ la mia voce.
Mi dissero che dovevo dire a Yoani di stare zitta.
Una frase, pronunciata da tre sconosciuti a nome dello Stato Cubano,

riassume tutta l’obsoleta e oscena scenografia di questo paese:
Dì a Yoani di stare zitta.
Dì a Yoani di stare zitta.
Dì a Yoani di stare zitta.
In pochi secondi, ci hanno mollato dispoticamente in un angolo che ho scambiato per il giardino interno di un capannone.
Mi girava la testa.

Ho sentito schifo, ho avuto voglia di vomitare.
Non potevo muovere il collo.
Ho abbracciato Yoani (prima non lo avevo mai fatto).
Ha cominciato a singhiozzare.
La donna più grande di Cuba sembrava una bambina appena nata.
Perché Yoani è questo: il futuro di Cuba cristallizzato in uno scheletro fragile che non può essere fermato.

L’ho baciata sulla testa. I suoi capelli che avevano tirato con odio profumavano di libertà.
Una.
Due.
Dieci.
Innumerevoli volte ho baciato la sua testa senza età.
Ma non le ho mai detto di stare zitta.
Ma non le ho mai detto di stare zitta.
Ma non le ho mai detto di stare zitta.


Orlando Luis Pardo
La Habana, 7 novembre 2009

Traduzione di Gordiano Lupi


Foto allegate

Articoli correlati

  Un fumetto di Claudia Cadelo sulle violenze a Yoani
  Hernán H./ Gugulandia "Il Premio"
  Aldabonazo en Trocadero 162
  Generación Y compie quattro anni
  Gianni Minà diffama Yoani Sánchez
  Yoani Sánchez. Due anni
  Wishes on a falling star / Desideri su una stella cadente
  Tellusfolio nello speciale che La Repubblica dedica a Yoani Sánchez
  Yoani Sánchez. Piccoli diseredati
  Yoani Sánchez. Soroa
  Yoani Sánchez. Quello che vedo intorno
  Yoani Sánchez a Pontedera
  Antonio Stango. La blogosfera libererà Cuba?
  Gordiano Lupi. Yoani senti cosa fo’
  Yoani Sánchez. Che altri soffino sulle candeline
  Yoani Sánchez. Juan condannato al niente
  Yoani Sánchez. Io
  Yoani Sánchez. 33 (Con gli auguri da Tellusfolio)
  Yoani Sánchez. Come aiutare?
  Yoani Sánchez. A Cuba non solo la terra è improduttiva...
  Yoani Sánchez. Atterraggio forzato
  Yoani Sánchez . La “Y” al potere
  Yoani Sánchez. Raúl? Niente di nuovo a Cuba
  Yoani Sánchez. A capelli sciolti
  Yoani Sánchez. Il bosco di Sherwood
  Yoani Sánchez. Perdere tutto
  Cuba. La tecnologia erode il sistema totalitario
  Yoani Sánchez: una blogger ribelle
  Gordiano Lupi. Yoani racconta l’avventura di “Generación Y” – 1ª parte
  Yoani Sánchez. Cinque anni in una birra
  Marcello Bussi. Franqui: La storia è una puttana
  Yoani Sánchez. Divertiamoci ai carnevali!
  Le riforme di Raúl non si fermano
  Yoani Sánchez non esce da Cuba
  Yoani Sánchez. Dal 1° Maggio al 26 Luglio
  Yoani Sánchez si confida a Lorena Chauca
  Gordiano Lupi. L’Europa cancella le sanzioni contro Cuba
  Barack Obama allenta la morsa su Cuba. Verso la fine dell’embargo?
  Gordiano Lupi. Yoani Sánchez, un’eroica blogger cubana
  Yoani Sánchez. Mi sono creduta libera... Un delitto davvero esecrabile
  Yoani Sánchez. Qualcosa per evadere
  La reazione del regime. Yoani Sánchez accusata su youtube
  Yoani Sánchez. La lampada di Aladino non soddisfa il desiderio di libertà
  Cuba libre. Il libro di Yoani Sánchez in libreria dal 15 aprile
  Gordiano Lupi. Yoani Sánchez, il suo periodico e la mia libertà
  Yoani Sánchez. L’altra Avana
  Gordiano Lupi. Fidel Castro contro Yoani Sánchez
  Yoani Sánchez. Violenza domestica, silenzio letale
  Yoani Sánchez tra le 100 persone più influenti del pianeta
  Marcello Bussi. Come sopravvivere alla diseconomia cubana. Intervista a Yoani Sánchez
  Oltre i muri: da Cuba al Medio Oriente. La sfida per la democrazia
  Gordiano Lupi. Raúl o Fidel la sostanza non cambia
  Yoani Sánchez. Da Gorki a Gustav
  Yoani Sánchez. Cibermutilati
  Yoani Sánchez. Salire e scendere
  Yoani Sánchez. Populismo alla cubana: conquiste, minacce e leadership
  Yoani Sánchez. Moda “Y”
  Buon compleanno, Yoani!
  Yoani Sánchez. Rapporto e documentazione sul “caso Gorki”
  Yoani Sánchez si racconta a 'El Nuevo Herald'
  Yoani Sánchez. Terra spianata
  Yoani Sánchez. Gorki
  Yoani Sánchez. L’arte di trasformare gli artisti in “nemici”
  Yoani Sánchez. Giornalismo o letteratura
  Gordiano Lupi. La chiamavano blog-trotter
  Yoani Sánchez. Internet o morte… “Twitteremos!”
  Yoani Sánchez. Democrazia in Chevrolet
  Gordiano Lupi. Gianni Minà attacca Yoani Sánchez
  Yoani Sánchez riceve il “Premio Brunet” per i Diritti Umani
  Yoani Sánchez. Il blog dei blog
  Gordiano Lupi. Com'è che non riesci più a volare?
  Ivis Acosta Ferrer. Intervista a Yoani Sánchez
  Yoani Sánchez telefona al Parlamento europeo
  Yoani Sánchez. La corruzione della sopravvivenza
  Yoani Sánchez. Cuba sopravvive a Fidel Castro
  Yoani Sánchez. Cose da uomini
  Yoani Sánchez. Uniformi azzurre e ombre
  Cuba. Governo rallenta accesso a blog più cliccato dell'isola
  Orlando Luis Pardo Lazo. Il suicidio del socialismo
  Orlando Luis Pardo Lazo. MAJESTIC
  Orlando Luis Pardo Lazo. Il Mondiale dell’Avana
  Yoani Sánchez piace a tutti ma non al regime
  Yoani Sánchez negli USA
  Luz Escobar. Lo scrittore cubano Orlando Luis Pardo riceve asilo a Reikiavik
  Performance durante il corteo del primo maggio: giovane arrestato a Cuba
  L'Avana. Le Damas de Blanco sfilano lungo la 5ª Avenida
  Cuba. Liberata la blogger Yoani Sánchez dopo diverse ore di detenzione
  Orlando Luis Pardo Lazo. Il mondo volava su un cavallo bianco
  Reclusi nella chiesa pentecostale
  Orlando Luis Pardo Lazo. “Sono una persona che non conosce la parola odio” - Intervista a Yoani Sánchez
  Orlando Luis Pardo Lazo. Rep(ubl)lica
  Orlando Luis Pardo Lazo. Pessima poesia
  Orlando Luis Pardo Lazo. Jesús in memoriam
  Orlando Luis Pardo Lazo. Il futuro
  Luci e ombre di un film cubano
  Orlando Luis Pardo Lazo. Ygnacio & Ioani
  Yoani partecipa via Skype a “We Have a Dream”
  A Cuba si celebra la prima sfilata gay
  NuovaCuba. La repressione cubana, la lotta per la democrazia ai tempi di Twitter
  Orlando Luis Pardo Lazo. Me ne sono andato da Cuba perché… Me ne sono andato da Cuba per…
  Orlando Luis Pardo Lazo. Carta aperta al mondo, ma non ad Abel Prieto (Ministro della Cultura di Cuba)
  Yoani Sánchez. Il matrimonio della speranza
  Il “Festival Clic” all’Avana
  Orlando Luis Pardo Lazo. Volanti
  Orlando Luis Pardo Lazo. Me it´s not true / Dimmi che non ti amo
  Orlando Luis Pardo Lazo. HIGHABANA
  Rosa Maria Payá e Orlando Luis Pardo Lazo in visita a Radio Tv Martì
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 2 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
ISRAELE NELL'UNIONE EUROPEA. Cosa ne pensi?

Sono d'accordo. Facciamolo!
 62.5%
Non so.
 1.1%
Non sono d'accordo.
 36.4%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy