Martedì , 12 Novembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Yoani Sánchez. La luce in fondo al tunnel
01 Dicembre 2009
 

Mi fa piacere che per screditare il mio lavoro un giornalista come Enrique Ubieta Gómez abbia citato sul Granma due grandi scrittori cubani come Guillermo Cabrera Infante e Zoé Valdés, autori che mi hanno sempre emozionato più dei discorsi di uno stanco leader. Di questo passo forse il giornale unico nazionale, il dispensatore di verità per eccellenza, ricorderà al popolo che sono esistiti anche Reinaldo Arenas, Heberto Padilla e che un poeta come Virgilio Piñera è stato perseguitato a causa della sua omosessualità. Se le violente diffamazioni che mi vengono riversate addosso possono servire a far conoscere ai miei connazionali quella letteratura cubana che il regime ha sempre nascosto, mi presto al gioco. La violenza verbale e l’opportunismo non fanno parte del mio stile, ma vorrei ricordare a Enrique Ubieta Gómez che nessuno può mettere un marchio di proprietà su Yoani Sánchez. Sono una blogger che non ha mai camminato a quattro zampe e - a differenza di lui - non ho padroni da omaggiare. In futuro gli esempi di giornalismo asservito alla volontà del potere saranno studiati per evitare di imitare comportamenti che squalificano una professione così stimolante.

Sono ancora in attesa di conoscere le risposte di Raúl Castro alle mie domande, ma nel frattempo i suoi uomini arrestano chi chiede giustizia e libertà. Juan Juan Almeida è nel carcere di Villa Marista, colpevole soltanto di aver ripudiato la rivoluzione del padre. E se la luce in fondo al tunnel fosse soltanto una locomotiva che sta per travolgerci… se si trattasse solo di un miraggio? Vedo costruire intorno a me il solito meccanismo che ha già inghiottito molti, spero che mi resti il tempo per lanciare un SOS su Twitter prima di essere divorata.


Yoani Sánchez, 29 novembre 2009

Traduzione di Gordiano Lupi





P.S. Dal TWITTER di Yoani (30/1172009 h 20:25)


È stato liberato Juan Juan Almeida. In questo momento ha fatto rientro a casa. Noi che siamo suoi amici tiriamo un sospiro di sollievo.

La liberazione di Juan Juan è stata merito di tutte le persone che ne hanno parlato, hanno fatto circolare la notizia e si sono dimostrate solidali. Grazie!


Yoani Sanchez

 


Articoli correlati

  Parlando con Yoani Sánchez
  Orlando Luis Pardo Lazo intervista Yoani Sánchez
  Gordiano Lupi. Obama critica le riforme cubane
  Juan Juan Almeida obbligato a restare
  Juan Juan Almeida esce da Cuba. Reina Luisa Tamayo apre un blog
  Gordiano Lupi. Nuovi blogger e repressione
  “Per Dio, mi considero un essere vivente... un cubano, un avanero!” Yoani Sánchez intervista Juan Juan Almeida (2ª parte)
  Dal Twitter di Yoani Sánchez. Preoccupazione per Juan Juan Almeida
  Fidel Castro fa marcia indietro sulla guerra nucleare
  Carlos Alberto Montaner. Un altro che è disposto a morire
  “Sono avanero di nascita e di cuore”. Yoani Sánchez intervista Juan Juan Almeida (1ª parte)
  Reazioni alla morte di Orlando Zapata Tamayo
  L'Avana. Fermato Juan Juan Almeida?
  Yoani: Anche per oggi non si viaggia
  Coco Fariñas in sciopero della fame e della sete
  “Il governo cubano usa il terrore contro la penna”. Espulso da Cuba un giornalista spagnolo
  Lettera della figlia di Juan Juan Almeida al Vaticano
  Cuba. Juan Juan Almeida in sciopero della fame
  Juan Juan Almeida riabbraccia i suoi cari
  Cuba. Un 8 settembre di arresti e violenze
  I desideri proibiti di Yoani Sánchez
  Di nuovo arrestato Luis Felipe Rojas Rosabal
  Bellezza e finzione di Marilyn Monroe
  Anticipazione: Alejandro Torreguitart Ruiz. Caino contro Fidel
  Guillermo Cabrera Infante. La morte di mia madre
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Moriremo tutti, anche se non siamo Cabrera Infante
  Gianni Minà racconta Cuba
  Lupi parla di Cuba all'Argonauta di Radio Rai
  Gordiano Lupi. La castroenterite
  Guillermo Cabrera Infante. Todo está hecho con espejos (1999)
  Il mio amico Calvert Casey
  Pubblicano le Opere complete di Guillermo Cabrera Infante, sette anni dopo la sua morte
  Libri e autori assenti alla Fiera del Libro dell'Avana
  Gordiano Lupi. Amazzone notturna
  Letteratura e censura a Cuba
  Guillermo Cabrera Infante. Estelita, la mia “ninfa incostante”
  Un Festival controrivoluzionario
  Pubblicato a Cuba un libro su Cabrera Infante
  Lezama Lima e Virgilio Piñera, due scrittori per un destino
  Guillermo Cabrera Infante. La cicala e la formica
  Gordiano Lupi. Da Gibara a Londra
  All’Avana senza pace e senza guerra
  Gordiano Lupi. La ninfa incostante (2008) di Guillermo Cabrera Infante
  Gordiano Lupi. Piperno vince lo Strega… ed è subito notte!
  Gordiano Lupi. L’Avana letteraria di un Infante defunto
  Gordiano Lupi. Il periodico di Yoani
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Il vecchio non tira il calzino
  Guillermo Cabrera Infante e i fiancheggiatori di Castro
  Gordiano Lupi. Il regime cubano riabilita Cabrera Infante
  Gordiano Lupi. Caro Bertinotti, questa se la poteva proprio risparmiare…
  Vargas Llosa ricorda i suoi giorni a Cuba con l'ultimo romanzo di Cabrera Infante
  Gianni Minà diffama Yoani Sánchez
  Gordiano Lupi. “Così in pace come in guerra”
  “The Lost City” di Andy Garcia (2005)
  Guillermo Cabrera Infante alla Fiera del Libro di Miami
  Gordiano Lupi. “O” (1975) di Guillermo Cabrera Infante
  NuovaCuba. Il castrista digitale
  Castroenterite. Come prevenire e (possibilmente) curare, in Italia, la terribile pandemia
  Gordiano Lupi. La cartografia intima di un congedo
  Una visione di Fellini
  San Quentin Tarantino
  Zoé Valdés. Un nuovo anniversario del mio esilio
  Gordiano Lupi. Puro humo (1985)
  Julio García su Zoé Valdés e libertà di movimento. El Lapón Libre sulla forza di Yoani e i suoi progetti per il futuro
  Anticipazioni/ Per conoscere Zoé Valdés
  Il nulla quotidiano
  Marcello Bussi. Franqui: La storia è una puttana
  “Somos Liberación”. Nasce la rivista del Movimento Cristiano di Liberazione
  È in edicola con Jorge Olivera Castillo il nuovo GAZETIN
  Eduardo Del Llano. Unplugged
  Gordiano Lupi. L’Avana, ritratto (senza cuore) di una città
  Cuba come non ve la racconta nessuno
  Delfini o successori 'democratici', ancora Zoe, vocazione e progetto di stampa libera...
  Roberto Ferranti. Para ellos para todos
  A. Torreguitart. Fidel che non parla mi fa preoccupare…
  Zoé Valdés. “Je suis Bangladesh et Bagdad”
  Fidel Castro, le UMAP e la persecuzione dei gay
  Gordiano Lupi. Sul libro di Carlos Carralero uscito da Spirali
  Uno scrittore pericoloso: Reinaldo Arenas
  Reinaldo Arenas. Lo sposo del mare
  Gianfranco Spadaccia. Cuba, processo a mezzo secolo di regime
  Wendy Guerra. La letteratura cubana è una sola
  Carlos Carralero. Miti dell’antiesilio e la difesa degli antimiti
  “La discriminazione degli omosessuali è stata colpa mia!”
  Gordiano Lupi: L’Avana secondo Virgilio Piñera
  L’UNEAC riabilita Reinaldo Arenas
  La morte di Carlos Victoria
  NNI 15. Massimo Campo. Raccontare Cuba parlando di sesso
  A. Torreguitart Ruiz. Fidel si fa da parte
  L'ostilità “incomprensibile” di Lupi “contro” Cuba e Fidel Castro
  Gordiano Lupi. A Cuba non si legge e non si scrive poesia
  Gordiano Lupi. Gli intellettuali cubani denunciano: Repressione silenziosa
  Marisa Cecchetti. “Fuera del juego” di Heberto Padilla
  La poetessa e attivista Isoke Aikpitanyi è finalista al Premio Letterario Camaiore Proposta 2014
  Roberto Ampuero. I nostri anni verde oliva
  Esilio
  Tra l’epica e la lirica. Intervista a Heberto Padilla
  Yoani Sánchez. 1971 – 2009: il millennio grigio
  Yoani Sánchez. La corruzione della sopravvivenza
  Gordiano Lupi: Heberto Padilla, un poeta contro il regime
  Il regalo
  Canzone del giullare
  Yoani Sánchez. Piccola e appartata
  Norberto Fuentes rivela gli atti ufficiali del caso Padilla
  Gordiano Lupi: Antologia poetica di Heberto Padilla (3ª parte)
  Gordiano Lupi. La morte del gatto e la rivoluzione
  Gordiano Lupi. Il regime nega l’evidenza
  Gordiano Lupi. “Fuori dal gioco” e il caso Padilla
  Gordiano Lupi al Camaiore 2014 (XXVI Premio letterario) con Stefania Sandrelli
  Gordiano Lupi: Antologia poetica di Heberto Padilla (2ª parte)
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.9%
NO
 24.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy