Mercoledì , 13 Novembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Dal Twitter di Yoani Sánchez. Preoccupazione per Juan Juan Almeida
12 Agosto 2010
 

Yoani Sánchez festeggia il quindicesimo compleanno del figlio Teo: «È soltanto lui il motore propulsore di tutte le cose che faccio», scrive. Questa è la sola buona notizia che arriva dal suo Twitter. Leggiamo subito dopo molta preoccupazione per la sorte di Juan Juan Almeida - figlio ribelle del comandante rivoluzionario Juan Almeida - in sciopero della fame e della sete da 60 giorni. «Il suo corpo è molto deteriorato, mentre la sua volontà è forte come il primo giorno», scrive la blogger.

Yoani riferisce che per mettersi in contatto con Juan Juan Almeida - che si trova in ospedale - è possibile chiamare il numero 5352515445. La blogger pubblica la foto del ricovero (ripresa a corredo di questo post, ndr). Un video su YouTube mostra Juan Juan Almeida mentre espone i motivi della sua lotta.

Conclude Yoani: «Perché tanta ostinazione nel non lasciarlo viaggiare?». Ricordiamo che Juan Juan Almeida possiede un visto umanitario e che persino la Regione Toscana lo accoglierebbe come rifugiato politico. In realtà Juan Juan vuole solo lasciare il paese temporaneamente per ricongiungersi ai suoi familiari e curarsi di una malattia che a Cuba non può essere guarita. Il regime non lo lascia partire, forse perché Juan Juan Almeida conosce troppe cose sul conto di molte persone e certi segreti sono stati già rivelati nel suo Memorias de un guerrillero cubano desconocido, pubblicato nel 2009 in Spagna da Espuela de Plata.

 

Gordiano Lupi


Articoli correlati

  Juan Juan Almeida obbligato a restare
  Juan Juan Almeida esce da Cuba. Reina Luisa Tamayo apre un blog
  Gordiano Lupi. Nuovi blogger e repressione
  “Per Dio, mi considero un essere vivente... un cubano, un avanero!” Yoani Sánchez intervista Juan Juan Almeida (2ª parte)
  Cuba. Juan Juan Almeida in sciopero della fame
  L'Avana. Fermato Juan Juan Almeida?
  Fidel Castro fa marcia indietro sulla guerra nucleare
  Carlos Alberto Montaner. Un altro che è disposto a morire
  “Sono avanero di nascita e di cuore”. Yoani Sánchez intervista Juan Juan Almeida (1ª parte)
  Reazioni alla morte di Orlando Zapata Tamayo
  Yoani: Anche per oggi non si viaggia
  Coco Fariñas in sciopero della fame e della sete
  “Il governo cubano usa il terrore contro la penna”. Espulso da Cuba un giornalista spagnolo
  Yoani Sánchez. La luce in fondo al tunnel
  Lettera della figlia di Juan Juan Almeida al Vaticano
  Juan Juan Almeida riabbraccia i suoi cari
  Cuba. Un 8 settembre di arresti e violenze
  I desideri proibiti di Yoani Sánchez
  Di nuovo arrestato Luis Felipe Rojas Rosabal
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.9%
NO
 24.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy