Martedì , 16 Ottobre 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
NuovaCuba. Il castrista digitale
09 Settembre 2012
 

Il regime cubano è maestro della disinformazione. Ha per la diffamazione dei dissidenti una strategia storicamente consolidata. Lo straordinario scrittore Reinaldo Arenas fu tacciato di reati sessuali, il poeta Armando Valladares che a soli 23 anni fu arrestato con l’accusa di essere chissà quale alto dirigente della polizia politica di Fulgencio Batista e fu tenuto nella patrie galere per 22 scandalosi anni. Liberato poi su feroce insistenza del Presidente della Repubblica francese François Mitterand. Guillermo Cabrera Infante, uno degli scrittori di lingua spagnola più straordinari del secolo passato. Heberto Padilla. E molti atri. Tutti furono lesi nella dignità, qualcuno con anni e anni di carcere. Gli altri (davvero più fortunati?) con la sistematica diffamazione ed umiliazione.

Ma Cuba fa anche altro. Opera contro i moderni dissidenti digitali. Yoani Sánchez su tutti.

Ai dissidenti digitali il regime cubano risponde con il castrista digitale. Questo individuo ha lo scopo preciso di operare sulla rete internet partecipando a forum, blog, riviste online. Commentando o addirittura postando interi articoli basati su una tecnica di comunicazione abbastanza vetusta e declinando apologie melense del governo cubano. In Europa se ne conoscono diversi, in genere di origine cubana. Miracolosamente onnipresenti su ogni sito e portale di cui si può trovare minima traccia in Rete. Naturalmente, anche se sono banale è giusto specificarlo, questi individui lo fanno professionalmente. Quando si lavora con passione, direbbe il sarcastico Cabrera Infante.

Dopo anni di conoscenza del fenomeno mi sento di poter condividere il decalogo del perfetto castrista digitale.

1. il castrista digitale sa tutto di tutto. È esperto della storia cubana, degli attentati subiti da Fidel (anche quelli mai resi pubblici), di elettronica, cucina creola, macroeconomia capitalista, enchufla, storia dell’Angola;

2. il castrista digitale ha un accesso immediato a tabelle statistiche, liste di percentuali, database riservati, libri in prepubblicazione, confidenze segrete (ecc.) relativamente agli argomenti del punto 1 e di molto altro;

3. il castrista digitale non dorme mai;

4. il castrista digitale ha una personalità bipolare, prima tenta la strada dell’intellettualismo informato per poi deviare sulla derisione e sull’esaltazione dei propri natali isolani come necessario strumento di conoscenza di Cuba;

5. il castrista digitale disprezza pubblicamente le società capitaliste occidentali;

6. il castrista digitale ama risiedere nelle società capitaliste occidentali;

7. il castrista digitale aborrisce il postulato secondo cui l’utilizzo degli strumenti di comunicazione occidentali come social networks, Internet, web magazine (ecc.) possa significare una reale occasione di libertà personale. Per spiegarlo usa social networks, Internet, web magazine (ecc.);

8. il castrista digitale afferma che Yoani Sánchez sia pagata dalla CIA;

9. il castrista digitale afferma che se non credi al fatto che Yoani Sánchez sia pagata dalla CIA probabilmente anche tu sei pagato dalla CIA;

10. il castrista digitale crede di amare Cuba e di lavorare per il suo futuro. Non riesce a capire quanto la realtà sia diversa.

 

NuovaCuba, 8 settembre 2012


Articoli correlati

  Uno scrittore pericoloso: Reinaldo Arenas
  Gordiano Lupi. Sul libro di Carlos Carralero uscito da Spirali
  L'ostilità “incomprensibile” di Lupi “contro” Cuba e Fidel Castro
  Yoani Sánchez. La luce in fondo al tunnel
  A. Torreguitart Ruiz. Fidel si fa da parte
  Reinaldo Arenas. Lo sposo del mare
  Gianfranco Spadaccia. Cuba, processo a mezzo secolo di regime
  Wendy Guerra. La letteratura cubana è una sola
  NNI 15. Massimo Campo. Raccontare Cuba parlando di sesso
  Libri e autori assenti alla Fiera del Libro dell'Avana
  L’UNEAC riabilita Reinaldo Arenas
  Gordiano Lupi: L’Avana secondo Virgilio Piñera
  Carlos Carralero. Miti dell’antiesilio e la difesa degli antimiti
  La morte di Carlos Victoria
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Moriremo tutti, anche se non siamo Cabrera Infante
  “La discriminazione degli omosessuali è stata colpa mia!”
  Fidel Castro, le UMAP e la persecuzione dei gay
  Letteratura e censura a Cuba
  Gordiano Lupi. A Cuba la situazione si aggrava
  Gordiano Lupi. Il regime nega l’evidenza
  Gordiano Lupi. A Cuba non si legge e non si scrive poesia
  Castroenterite. Come prevenire e (possibilmente) curare, in Italia, la terribile pandemia
  Lupi parla di Cuba all'Argonauta di Radio Rai
  Conferenza di Armando Valladares. Domani sera a Bologna
  La Questione Cubana. Il contributo della casa editrice Spirali e di TELLUSfolio
  Armando Valladares. Contro ogni speranza
  Cuba libre era solo un cocktail
  Gordiano Lupi. A Cuba segnali di fermento
  Un Festival controrivoluzionario
  Gordiano Lupi. Caro Bertinotti, questa se la poteva proprio risparmiare…
  Bellezza e finzione di Marilyn Monroe
  Gordiano Lupi. La castroenterite
  Gordiano Lupi. La ninfa incostante (2008) di Guillermo Cabrera Infante
  “The Lost City” di Andy Garcia (2005)
  Gordiano Lupi. Puro humo (1985)
  Guillermo Cabrera Infante. La cicala e la formica
  Gordiano Lupi. Piperno vince lo Strega… ed è subito notte!
  Pubblicano le Opere complete di Guillermo Cabrera Infante, sette anni dopo la sua morte
  Vargas Llosa ricorda i suoi giorni a Cuba con l'ultimo romanzo di Cabrera Infante
  Gordiano Lupi. Il periodico di Yoani
  Anticipazione: Alejandro Torreguitart Ruiz. Caino contro Fidel
  Il mio amico Calvert Casey
  Gordiano Lupi. “O” (1975) di Guillermo Cabrera Infante
  Gordiano Lupi. L’Avana letteraria di un Infante defunto
  Guillermo Cabrera Infante. La morte di mia madre
  Zoé Valdés. Un nuovo anniversario del mio esilio
  Pubblicato a Cuba un libro su Cabrera Infante
  Gordiano Lupi. Da Gibara a Londra
  All’Avana senza pace e senza guerra
  Guillermo Cabrera Infante alla Fiera del Libro di Miami
  Gordiano Lupi. “Così in pace come in guerra”
  Gordiano Lupi. Il regime cubano riabilita Cabrera Infante
  Lezama Lima e Virgilio Piñera, due scrittori per un destino
  Una visione di Fellini
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Il vecchio non tira il calzino
  Gordiano Lupi. La cartografia intima di un congedo
  Guillermo Cabrera Infante e i fiancheggiatori di Castro
  Gianni Minà racconta Cuba
  San Quentin Tarantino
  Guillermo Cabrera Infante. Todo está hecho con espejos (1999)
  Guillermo Cabrera Infante. Estelita, la mia “ninfa incostante”
  Gianni Minà diffama Yoani Sánchez
  Gordiano Lupi. Amazzone notturna
  Gordiano Lupi: Antologia poetica di Heberto Padilla (3ª parte)
  Gordiano Lupi. L’Avana, ritratto (senza cuore) di una città
  Gordiano Lupi. Gli intellettuali cubani denunciano: Repressione silenziosa
  La poetessa e attivista Isoke Aikpitanyi è finalista al Premio Letterario Camaiore Proposta 2014
  Gordiano Lupi al Camaiore 2014 (XXVI Premio letterario) con Stefania Sandrelli
  Norberto Fuentes rivela gli atti ufficiali del caso Padilla
  Roberto Ampuero. I nostri anni verde oliva
  Yoani Sánchez. Piccola e appartata
  Il regalo
  Esilio
  Yoani Sánchez. 1971 – 2009: il millennio grigio
  Gordiano Lupi: Antologia poetica di Heberto Padilla (2ª parte)
  Marisa Cecchetti. “Fuera del juego” di Heberto Padilla
  Gordiano Lupi. “Fuori dal gioco” e il caso Padilla
  Gordiano Lupi: Heberto Padilla, un poeta contro il regime
  Yoani Sánchez. La corruzione della sopravvivenza
  Gordiano Lupi. La morte del gatto e la rivoluzione
  Tra l’epica e la lirica. Intervista a Heberto Padilla
  Canzone del giullare
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 2 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.6%
NO
 24.4%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy