Mercoledì , 20 Novembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Yoani Sánchez ospite virtuale alla Fiera del Libro di Miami
19 Novembre 2011
 

La blogger cubana è riuscita a partecipare in collegamento telefonico alla presentazione del suo libro Wordpress: un blog para hablar al mundo (Wordpress: un blog per parlare al mondo)

 

 

La blogger Yoani Sánchez, senza muoversi dalla sua casa situata nel quartiere di Piazza della Rivoluzione all’Avana, ha partecipato alla Fiera Internazionale del Libro di Miami, dove ha presentato il suo libro: Wordpress: un blog para hablar al mundo, pubblicato dalla casa editrice spagnola Anaya di Eugenio Tuya. Purtroppo la comunicazione telefonica si è interrotta presto e Yoani non ha potuto partecipare al dibattito per il tempo che avrebbe desiderato. Nel suo spazio Twitter la blogger si è lamentata che il governo di Raúl Castro le abbia negato il permesso di recarsi a Miami.

«Sono stufa di raccontare la mia vita da lontano, senza prendere parte agli eventi che mi riguardano», ha detto l’autrice del blog Generación Y, che negli ultimi quattro anni ha chiesto molte volte il permesso di uscire da Cuba ma non l’ha mai ottenuto. «Almeno ho potuto dire qualche parola, ascoltare l’applauso, sentire l’affetto delle persone», ha aggiunto Yoani.

«Nessun processo resta immutabile nel tempo. A Cuba i cittadini cominciano a esprimersi liberamente e a cercare una loro strada. Le critiche sono sempre più numerose, questo significa che presto arriverà il tanto atteso cambiamento politico», ha dichiarato.

Yoani Sánchez ha dichiarato di essere disposta a scambiare opinioni sulla realtà cubana con Mariela Castro e ha sfidato a un dibattito pubblico la figlia di Raúl, con la quale ha avuto un vivace scambio di vedute su Twitter.

Alla presentazione del libro hanno partecipato lo scrittore Carlos Alberto Montaner, l’editore Eugenio Tuya e il giornalista Alberto Muller. Montaner (autore del romanzo La moglie del colonnello, che sarà pubblicato in Italia da Edizioni Anordest) ha detto: «Grazie alle sue battaglie milioni di cubani si sentono rappresentati da una ragazza che non possiede poteri speciali ma solo molto coraggio. Yoani è uno spirito libero che non accetta di vedersi imporre il silenzio e non vuole applaudire a comando. Il regime non riuscirà a liberarsi facilmente di lei».

«Sono ottimista, perché l’ottimismo è profondamente contestatario», ha concluso la Sánchez. «Questo paese possiede la ricetta per essere una nazione prospera, un luogo dove la gente desideri vivere e crescere. Basta sfruttare le cose che abbiamo e unire tutte le voci: ecco la formula aritmetica della felicità».

 

Gordiano Lupi


Articoli correlati

  “Scusate il mio scetticismo...” Ma Y. Sánchez non rinuncia al “dibattito precongressuale”
  Yoani Sánchez ancora prigioniera di Papà Stato
  Opinione di uno scrittore cubano sulla “riforma migratoria”
  Di nuovo arrestato Luis Felipe Rojas Rosabal
  Riforma migratoria cubana. Tra chi parte e chi resta
  Yoani Sánchez. “Tutti i cubani sono prigionieri politici”
  Yoani Sánchez ricorre al Ministro degli Interni
  Garrincha. La fattoria di Fidel
  Finisce in una bolla di sapone la libertà di viaggiare
  Gordiano Lupi. La riforma migratoria tra fughe e incertezze
  Gli Stati Uniti chiedono libertà di movimento per Yoani Sánchez
  Yoani Sánchez: “La visita di Dilma Rousseff non dovrà essere soltanto un incontro istituzionale”
  Cuba. Sul caso Sánchez i senatori radicali interrogano la Farnesina
  Yoani Sánchez ringrazia per il Premio Donne Coraggiose
  Liberato Fariñas
  Yoani prigioniera dei Castro
  L'insistenza sui permessi d'uscita, la bellezza di sorridere e la tecnologia per comunicare
  I cubani potranno viaggiare per turismo?
  “Violazione sistematica dei diritti umani”
  Yoani Sánchez ha ricevuto il Premio Principe Claus
  Jardim. Il salto con l'asta di Yoani e le insidie di Raúl
  Yoani Sánchez ottiene il passaporto!
  Gordiano Lupi racconta la Cuba di Yoani Sánchez. Piombino, 18 ottobre 2008
  Yoani Sánchez: Non mi sembra vero. Potrò viaggiare!
  A Cuba si parla ancora di riforma migratoria
  Così la Farnesina sui 'niet' cubani a Yoani Sánchez
  Oswaldo Payá rilancia il Progetto Heredia
  Roberto Pereira. Lettera alla stampa di un ragazzo cubano
  Appello a Raúl Castro per Yoani Sánchez
  Yoani Sánchez. Papà Stato non mi lascia uscire
  Yoani Sánchez e Guillermo Fariñas in attesa di un permesso
  Il governo cubano nega a Yoani Sánchez il permesso di viaggio per recarsi in Brasile
  Massimo Campo. Il paradosso cubano: essere ignoranti per essere liberi
  Yoani Sánchez non esce da Cuba
  Il fantasma di Yoani Sánchez alla fiera di Torino
  Claudia Cadelo. Confessioni su un viaggio utopico
  I cubani sperano che Raúl Castro conceda libertà di viaggiare
  Il regime cubano vieta l’uscita dal paese alla blogger Claudia Cadelo
  “Vogliamo essere liberi di entrare e uscire dal nostro paese”
  Yoani e la punizione di non poter uscire da Cuba
  Riforma migratoria a Cuba: due vignette di Garrincha
  Gordiano Lupi. Yoani Sánchez ancora bloccata a Cuba
  Raúl Castro e la nuova politica migratoria
  Oswaldo Payá. Adesso abbia fine la cortina di spine
  Yoani Sánchez. Il tritadiritti
  Yoani Sánchez. In nessun posto, però ovunque
  Yoani, ancora senza permesso di uscita
  Yoani Sánchez, ancora una volta 'assente'
  Un nuovo premio per Yoani Sánchez
  Tessera del partito e voglia di fuga
  Gordiano Lupi. Cuba elimina il permesso di uscita, ma restano i limiti...
  Nuovo premio per Yoani Sánchez
  Cuba. Il Governo nega il visto per l'Italia alla blogger Sánchez. Interrogazione alla Farnesina
  Yoani Sánchez. Secondo viaggio negato
  Yoani Sánchez. Tre tazze e niente brodo
  Yoani Sánchez. Sulla linea di partenza
  Cuba. La nuova politica sui viaggi all'estero è frutto della paura
  Yoani Sánchez. Sotto pressione, no… ma senza pressione nemmeno
  La riforma migratoria cubana tra dubbi e incertezze
  Se andrò in Olanda sarà merito del nove!
  I Cubani possono viaggiare. Da oggi, forse
  Yoani non potrà ritirare il Premio iRedes in Spagna
  Riforma migratoria cubana umoristica
  Uno scrittore pericoloso: Reinaldo Arenas
  Antonio Stango. La blogosfera libererà Cuba?
  Orlando Luis Pardo Lazo. Pessima poesia
  Cuba. Wendy Iriepa e Ignacio Estrada oggi sposi
  Mariela Castro chiede diritti per i gay cubani
  Yoani Sánchez sfida Mariela Castro
  Cuba. Omofobia e ragion di Stato
  A. Torreguitart Ruiz. Yoani Sánchez contro Mariela Castro
  A. Torreguitart. Siamo tutti finocchi
  Gay.it. Cuba. Annullato il primo Pride della storia dell'Isola
  Garrincha e Mariela Castro
  Yoani Sánchez. Paseo orgoglioso
  Garrincha. Prostitute a Cuba
  Omar Santana. Il regalo di Ahmadinejad
  Gordiano Lupi. A Cuba aumenta la repressione
  Yoani Sánchez. Il Quartiere Rosso e le vetrine cubane
  Gordiano Lupi. “En el cuerpo equivocado” di Marylin Solaya
  La Cuba di Mariela Castro
  Yoani Sánchez. Galletta
  Yoani Sánchez sarà testimone al matrimonio di Wendy
  Cuba. Un 8 settembre di arresti e violenze
  A. Torreguitart Ruiz. Fidel si fa da parte
  “La discriminazione degli omosessuali è stata colpa mia!”
  Le favole di Mariela e la stampa compiacente
  Yoani Sánchez. Breve incontro con Mariela
  Antúnez, un “diamante nero” nelle carceri cubane
  Carlos Alberto Montaner. La primavera latinoamericana
  “Havana Real” di Yoani Sánchez presentato a Miami
  “El otro paredón”, L’altro muro. Assassinio della reputazione a Cuba
  Letteratura e censura a Cuba
  Carlos Alberto Montaner. La nuova morte di Fidel Castro
  Carlos Alberto Montaner. I tre misteri di Hugo Chávez
  Carlos Alberto Montaner. Trionfa Chávez. Si consolida Capriles
  Cuba libre era solo un cocktail
  Carlos Alberto Montaner. La Cuba di Raúl Castro: il lato peggiore dei due mondi
  Obama e Raúl Castro: incontri e disincontri
  Gordiano Lupi. Jeffrey Goldberg risponde a Fidel: “Nessun malinteso!”
  Carlos Alberto Montaner. Cuba dopo Chávez
  Gordiano Lupi. Il Granma diffama Carlos Alberto Montaner
  Carlos Alberto Montaner. Anatomia del tentativo di assassinare la mia reputazione
  Carlos Alberto Montaner. Un altro che è disposto a morire
  La moglie del colonnello. Gordiano Lupi intervista Carlos Alberto Montaner
  Gordiano Lupi. Il periodico di Yoani
  Gordiano Lupi. Conversazione con Carlos Alberto Montaner
  Álvaro Vargas Llosa. Una principessa tra due mondi
  Gordiano Lupi alle Isole Tremiti con Carlos Alberto Montaner per “La moglie del colonnello”
  Carlos Alberto Montaner. Quel che il Papa ha visto a Cuba
  Anna Cherubini. Le domande da fare a Montaner
  Un socialismo dal volto capitalista
  Carlos Alberto Montaner. HAVANA REAL di Yoani Sánchez
  “El otro paredón”: Distruzione della reputazione a Cuba
  Con "La moglie del colonnello" di Carlos Alberto Montaner
  Prensa Gulag. Il nuovo romanzo di Julio San Francisco
  Miami. Muore suicida lo storico cubano Carlos Ripoll
  Carlos Alberto Montaner. Benvenuto, Pablo Milanés
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.9%
NO
 24.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy