Mercoledì , 18 Settembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Claudia Cadelo. Questi bizzarri lineamenti
(foto Claudio Fuentes Madan)
(foto Claudio Fuentes Madan) 
12 Gennaio 2011
 

All’interno dei CDR (Comitati di Difesa della Rivoluzione, presenti in ogni quartiere, ndt) si stanno discutendo i lineamenti per il prossimo congresso del Partito Comunista. Alcune proposte contenute nel programma sono state già approvate come leggi e pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale, anche se il parlamento non ha avuto l’opportunità di mostrare un consenso unanime. In ogni caso nel quartiere dobbiamo recitare la nostra parte e ripetere il solito copione. Negli ultimi dieci anni non si è mai tenuta alcuna riunione del solo partito legale nel mio paese, ma adesso pare che l’ideologia comunista sia la cosa meno importante. Per strada corre voce che cambieranno persino il nome del partito.

Ma la gente è stanca. Da tempo il popolo non riconosce il socialismo neppure nei libri, perché la storia della rivoluzione cubana ricorda troppo la storia del monopolio capitalista del secolo XIX. Nel parlamento nessuno è stato giudicato “non idoneo” o “non affidabile”, così come nessuna nomina dei delegati all’Assemblea Nazionale è stata ridotta secondo il criterio delle “piante organiche sovrabbondanti”. Non ci saranno neppure 500.000 posti da rappresentante del CDR (Comitato di Difesa della Rivoluzione) che resteranno “vacanti”. Per questo il clima della riunione pare teso sin dal cartello che si chiede “se passerà la lista di assistenza”.

Mi dicono i miei amici (nel mio quartiere la riunione ancora non ha avuto luogo) che l’ambiente si è surriscaldato: una pensionata ha detto che era l’ora di vedere i giovani alla guida del paese, un altro ha ribadito che era stanco di discutere pianificazioni e riforme che non cambiavano mai niente, una signora ha dichiarato di abbandonare il locale e che non contassero su di lei fino a quando non si fosse parlato di aumenti salariali; il rappresentante del Partito, una volta finita l’assemblea, ha mormorato che era l’ultima volta che convocava il gruppo.

Il governo di Raúl Castro deve fare i conti con un popolo stanco, scettico e annoiato di vedere così tante volte la stessa pellicola.

La cecità del potere non ha limiti, l’altro giorno ho saputo che il figlio d’un importante militare (non mi hanno voluto dire il nome) si lamentava perché le toppe per pantaloni usa e getta sono carissime e difficili da reperire. Suo padre gli ha chiesto: “Scusami, ma non le danno con la tessera del razionamento?”.

 

Claudia Cadelo

(da Octavo cerco, 10 gennaio 2011)

Traduzione di Gordiano Lupi


Articoli correlati

  Cineasta cubano reclama il diritto a manifestazioni e scioperi
  Oswaldo Payá. Adesso tocca al popolo
  Oswaldo Payá: “Nessuna apertura dal Congresso del PCC”
  “Scusate il mio scetticismo...” Ma Y. Sánchez non rinuncia al “dibattito precongressuale”
  I poveri, la tessera del razionamento e il lavoro privato
  Yoani Sánchez. Cronaca da Cuba: dopo 13 anni si terrà un Congresso del Partito Comunista Cubano
  Generación Y. Ragioni civiche 2
  Raúl Castro convoca per aprile 2011 il 6° Congresso del PCC
  Carlos Alberto Montaner. La Cuba di Raúl Castro: il lato peggiore dei due mondi
  Yoani Sánchez e i primi messaggi del 2011
  Garrincha. Apre i lavori il Sesto congresso del Partito comunista cubano
  “Vediamo, vediamo... Vediamo se indovini dov'è il cambiamento che tu vorresti... Vediamo...” (Garrincha su “Radio Martì”)
  Discorso introduttivo di Raúl Castro
  Santana e Garrincha. Umorismo sull'ultimo congresso Pcc
  Gordiano Lupi. Yoani Sánchez e il futuro di Cuba
  A Cuba si prepara il corteo del Primo Maggio
  Yoani Sánchez. La grande casa e il paese
  Elizardo e Yoani non credono nel “ritiro” di Fidel Castro
  Gordiano Lupi. Cuba: Presto liberi gli ultimi prigionieri politici
  A. Torreguitart Ruiz. Largo ai giovani!
  I risultati del Congresso del Partito comunista cubano
  I segnali di fumo
  Coco Fariñas in sciopero della fame e della sete
  Un fumetto di Claudia Cadelo sulle violenze a Yoani
  Claudia Cadelo. I leader di una rivoluzione alternativa
  Claudia Cadelo. Juventud Rebelde?
  Claudia Cadelo e il modello cubano
  “Il governo cubano usa il terrore contro la penna”. Espulso da Cuba un giornalista spagnolo
  Claudia Cadelo. Apparire in televisione
  Claudia Cadelo. Vent’anni
  Claudia Cadelo. Il macho
  Claudia Cadelo. Un giorno all’estero
  Claudia Cadelo. El Dorado e la sinistra del XXI secolo
  Yoani Sánchez. Tra due muri
  Claudia Cadelo. In ospedale
  Claudia Cadelo. Sottigliezze del bavaglio
  Claudia Cadelo. Confessioni su un viaggio utopico
  Claudia Cadelo. Povere mucche!
  Claudia Cadelo. Un'altra scuola
  Claudia Cadelo. Parole di Luis Alberto Garcia
  Librado Linares sarà scarcerato
  Il regime cubano vieta l’uscita dal paese alla blogger Claudia Cadelo
  Claudia Cadelo. Necessità
  Claudia Cadelo. Licenziamenti e privatizzazioni
  Yoani Sánchez piace a tutti ma non al regime
  Gordiano Lupi. Il mondo delle blogger cubane
  ULC. Lettera alla Unione Europea dei cubani in esilio in Europa
  Donne guerriere. La Rivoluzione delle blogger cubane
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.7%
NO
 24.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy