Martedì , 17 Settembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Cuba: Il 2012 inizia sotto il segno delle Damas de Blanco
02 Gennaio 2012
 

Berta Soler, leader delle Damas de Blanco, ha detto a Radio Martí che domenica 1° gennaio circa 30 donne del movimento hanno sfilato lungo la Quinta Avenida brandendo una grande immagine di Laura Pollán.

 

 

Il 2012 inizia a Cuba sotto il segno delle Damas de Blanco che, questa domenica, hanno sfilato lungo la Quinta Avenida de Miramar dopo aver partecipato alla messa nella chiesa avanera di Santa Rita, dove hanno pregato per la libertà dell'Isola, che il primo gennaio ha compiuto 53 anni di un regime dispotico, privo dei più elementari diritti civili e umani.

Berta Soler, leader delle Damas de Blanco, ha detto a Radio Martí che circa 30 donne del movimento hanno sfilato lungo la Quinta Avenida brandendo una grande fotografia di Laura Pollán. Soler ha fatto gli auguri a tutti i cubani (residenti sull'isola e in esilio) per il nuovo anno e ha aggiunto che le preghiere delle Damas de Blanco sono state indirizzate al rispetto dei diritti umani e perché avvenga il sospirato cambiamento verso la libertà.

Il primo gennaio è trascorso tra i soliti arresti e la consueta repressione poliziesca. A Santa Clara sono state fermate quattro esponenti del movimento delle Damas de Blanco, mentre marciavano in silenzio e volevano entrare in una chiesa locale per chiedere la libertà di Cuba. Sempre a Santa Clara, undici dissidenti sono stati arrestati, per aver difeso 6 donne appartenenti al Movimento Rosa Park, insultate da alcuni membri del Partito Comunista mentre stavano facendo una marcia per chiedere la libertà degli attivisti arrestati il 30 novembre nel Parque de la Fraternidad, all'Avana. Tra gli arrestati abbiamo Idania Yánez Conteras, Iris Tamara Pérez Aguilera e Jorge Luis García Pérez.

A Holguín, sei membri delle Damas de Blanco hanno preso parte alla messa domenicale nella Cattedrale di San Isidoro, realizzando una piccola marcia per chiedere la libertà di Cuba. Sono state seguite da agenti della Sicurezza di Stato, ma tutto si è svolto senza arresti né incidenti.

 

Gordiano Lupi


Articoli correlati

  Arresti a Cuba
  Cuba. Laura Pollán ricoverata in ospedale
  Cuba. I funerali di Orlando Zapata Tamayo
  Nuovo nome alle Dame in Bianco in memoria di Laura Pollán
  “Premio Nacional Tolerancia Plus” 2012 assegnato alle Damas de blanco
  Gordiano Lupi. Il giorno dei diritti umani nella Cuba di sempre...
  Yoani Sánchez. Anniversario della morte di Laura Pollán
  Yoani a Miami-mon-amour
  Atto di ripudio organizzato contro le Damas de Blanco
  Cuba: Liberati i dissidenti arrestati
  Gordiano Lupi. I rapporti Cuba - Spagna in pericolo dopo le elezioni
  L'Avana. Le Damas de Blanco sfilano lungo la 5ª Avenida
  Mao Valpiana. Una storia di ordinario razzismo. A Verona
  Orecchio acerbo: L’autobus di Rosa
  Dissidente cubano Antúnez ripudia riforme di Castro in una lettera di sfida
  Cuba. Martha Beatriz Roque in condizioni critiche
  Cuba. Liberato Jorge Vázquez Chaviano
  La polizia reprime per evitare manifestazioni. I diritti umani a Cuba sono una chimera
  Liberato Fariñas
  Cuba. Fariñas agli arresti senza un capo di imputazione
  La Polizia cubana bastona i dissidenti
  Antúnez in gravi condizioni di salute
  Gordiano Lupi. 'Peones' della dittatura
  Un rosso scolorito
  La verità su Cuba
  Il mio vaso di Pandora contro l’intolleranza
  Liberiamo i prigionieri politici. Tuteliamo i diritti umani a Cuba
  Gordiano Lupi. A Cuba segnali di fermento
  Democrazia cubana e modello statunitense
  Yoani Sánchez. Il mio ultimo briciolo di fede
  Marianna Mascioletti. Cuba, atto terzo. La fabbrica degli eroi e il Nobel per la pace
  Gordiano Lupi. Il regime nega l’evidenza
  Sesta marcia delle Dame in bianco
  Michele Minorita. L’associazione “Zone del silenzio” per conoscere la verità, per ottenere giustizia
  Cuba: Raydel Poey e Yasser Portuondo liberi
  Raúl Castro «rammaricato» per la morte di Orlando Zapata Tamayo
  Carlos Carralero. “A Cuba non si tortura... A Cuba non si uccide... A Cuba non c’è opposizione al regime...”
  Yoani Sánchez. Intimidazioni per chi manifesta per la libertà di parola
  La fine del venerdì nero con parole di speranza. Nuovo premio per Yoani
  Preparativi per la visita del papa all'Avana
  Pannella sulla manifestazione di radicali ieri a Cuba, e su altre iniziative di politica transnazionale
  Dissidenti cubani? Arrestati e condannati in base alla legge
  Cuba senza Castro. L'ottimo libro di Giorgio Ferrari
  Raúl rivolto a Fidel: "Cazzo, è un'infermiera! Non è un Dama in Bianco!"
  Gordiano Lupi. Il Parlamento Europeo assegna il “Premio Sakharov” al dissidente cubano Guillermo Fariñas
  Joel Rodriguez. Cuba: la Chiesa a 90 gradi
  Yoani Sánchez. Il buon pastore
  Pablo Pacheco Ávila. Voz tras las rejas. Dal Blog “Voce tra le sbarre”
  Oswaldo Payá Sardiñas. Forte repressione contro le 'Damas de Blanco'
  Cuba. Repressione contro le Damas de Blanco
  Il venerdì nero dei diritti umani
  A Cuba si vive un luglio rovente
  A Cuba continua la repressione
  Esuli cubani si incontrano con deputati del Parlamento europeo a Bruxelles
  ULC. Lettera alla Unione Europea dei cubani in esilio in Europa
  Massimo Campo. L'universo della dissidenza
  Legislatori USA nominano le Damas de Blanco e Biscet per il Nobel della Pace
  Cuba. Chaviano, da 13 anni in carcere, si iscrive al Partito Radicale
  Cuba. In libertà alcuni prigionieri politici
  Gordiano Lupi: “Sono stato minacciato”. Yoani Sánchez e gli stalinisti
  La missione delle Dame in Bianco: Lottare per la Libertà del popolo cubano
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.7%
NO
 24.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy