Venerdì , 15 Novembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Gordiano Lupi. Sul libro di Carlos Carralero uscito da Spirali
07 Marzo 2008
 

Carlos Carralero

Saturno e il gioco dei Tempi

Edizioni Spirali, 2008, pagg. 267, € 25

(con testo originale a fronte)

 

Forse qualcosa a Cuba sta davvero cambiando perché in Italia si cominciano a pubblicare scrittori dissidenti che fino a pochi anni fa non godevano di alcuna considerazione. Editori coraggiosi come Spirali fanno uscire le memorie dal gulag di Armando Valladares (Contro ogni speranza), la Lettera a Fidel Castro di Fernando Arrabal e i Miti dell’antiesilio di Armando De Armas. Ipermedium dà alle stampe Totalitarismo tropicale di Jacobo Machover, Boroli pubblica Cuba senza Castro di Giorgio Ferrari, altri piccoli editori danno voce a Reinaldo Arenas, Alejandro Torreguitart, Felix Luis Viera e Pedro Juan Gutiérrez. Non tutto è perduto, allora. Speriamo che il pubblico compri questi libri e sia sensibile al grido di dolore proveniente da Cuba, terra che non merita di passare da un dittatore come Fidel a un politburo di governanti.

Carlos Carralero pubblica un libro importante, una via di mezzo tra il lavoro di denuncia e il saggio autobiografico, figlio della stessa ispirazione di Hijos de Saturno (2002) di Osvaldo Navarro (1946 - 2008), grande romanzo dedicato a chi ha creduto nella rivoluzione e ne è stato divorate. Carralero racconta con partecipazione la storia della sua finta follia che gli consente prima di abbandonare l’esercito e subito dopo di sottrarsi alle imposizioni del regime. I cubani si ribellano ogni giorno al dispotismo, cercano una loro strada personale che va oltre le menzogne rivoluzionarie, purtroppo non sono abbastanza uniti per creare un grande movimento di rivolta. Carralero lotta da sempre per la difesa dei diritti umani a Cuba, ancora oggi vilipesi e calpestati al punto che è un reato la diffusione della Dichiarazione dei diritti dell’uomo. Il regime non può tollerare un ribelle come lui, i servizi segreti lo perseguitano, viene arrestato e successivamente imprigionato in carceri di massima sicurezza. Nel 1995 decide per l’esilio e si stabilisce a Miami con la famiglia, dove spesso ritorna, anche se adesso vive a Milano e conduce una lotta serrata per la democrazia a Cuba. Lo abbiamo visto di recente ospite a Sky news 24 ore per commentare l’abbandono di Fidel e il nuovo corso del regime.

Saturno divora i propri figli perché non rappresentino un pericolo per lui… la storia del mito si ripete… è l’orrore scatenato dai dittatori, il riflesso del loro stesso panico… scrive Carralero. La metafora con Castro è evidente, ma non vale soltanto per lui, è regola ferrea di ogni dittatore che si regge su terrore, miseria e menzogna. L’autore dedica parole struggenti alla sua Avana lontana definita mitica città che resta nello spirito di chi non ci è nato più che nella memoria dei veri habaneros. Non per niente il miglior cantore dell’Avana è l’orientale Cabrera Infante, a mio giudizio più ne L’Avana per un infante defunto (stupendo romanzo di formazione) che in Tre tristi tigri, pure se Carralero cita soltanto il secondo. Un pregio indubbio del libro è la doppia lingua che lo rende appetibile a un pubblico più vasto, la traduzione di Tilde Riva è buona, anche se molto letterale e in certi casi indecisa sui cubanismi. Ottima scelta di foto a colori che raffigurano L’Avana, Baracoa, alcuni bohíos orientali, la mariposa (fiore nazionale), il tocororo (uccello nazionale) e dello stemma cubano.

 

Gordiano Lupi


Articoli correlati

  Carlos Carralero. Cinque “eroi” (terroristi) cubani negli Stati Uniti
  Carlos Carralero. Saturno e il gioco dei tempi
  Gordiano Lupi allo Speciale TG1 su Cuba. Domenica 23 alle ore 23
  La Questione Cubana. Il contributo della casa editrice Spirali e di TELLUSfolio
  Marcello Bussi. Franqui: La storia è una puttana
  Carlos Carralero. Circa l'attuale condizione di Cuba
  Liberiamo i prigionieri politici. Tuteliamo i diritti umani a Cuba
  Carlos Carralero. Miti dell’antiesilio e la difesa degli antimiti
  Carlos Carralero. “A Cuba non si tortura... A Cuba non si uccide... A Cuba non c’è opposizione al regime...”
  Carlos Carralero. La poesia struggente di un esule cubano
  Carlos Carralero. Una Spia al Pentagono
  Altre poesie di Carlos Carralero. 2 – Metamorfosis; El circo
  Carlos Carralero. «Con Fidel finita l'era del grande comunicatore; ora riforme!?»
  Un'altra poesia di Carlos Carralero. 3 – Zaherimiento (1989)
  ULC. Lettera alla Unione Europea dei cubani in esilio in Europa
  Carlos Carralero. Il diritto d’asilo anche dei cubani
  Gordiano Lupi. A Cuba non si legge e non si scrive poesia
  Gordiano Lupi. A Cuba segnali di fermento
  Cuba libre era solo un cocktail
  Castroenterite. Come prevenire e (possibilmente) curare, in Italia, la terribile pandemia
  Gordiano Lupi. Il regime nega l’evidenza
  NuovaCuba. Il castrista digitale
  Gordiano Lupi. A Cuba la situazione si aggrava
  Armando Valladares. Contro ogni speranza
  Lupi parla di Cuba all'Argonauta di Radio Rai
  Conferenza di Armando Valladares. Domani sera a Bologna
  Francesca Grasso: “La scampagnata” di Fernando Arrabal
  Fernando Arrabal, La scampagnata. Recensione di Beppe Costa
  "La rivolta contro Fidel Castro è possibile"
  Armando de Armas – Gordiano Lupi. Per una lettura meno affrettata dei “Miti dell'antiesilio”
  Armando de Armas. Miti dell’antiesilio
  Dissidenza e Cuba. Armando De Armas presenta “Miti dell'antiesilio”
  Cuba. Totalitarismo tropicale
  Gianfranco Spadaccia. Cuba, processo a mezzo secolo di regime
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Moriremo tutti, anche se non siamo Cabrera Infante
  Fidel Castro, le UMAP e la persecuzione dei gay
  Uno scrittore pericoloso: Reinaldo Arenas
  Reinaldo Arenas. Lo sposo del mare
  Letteratura e censura a Cuba
  Libri e autori assenti alla Fiera del Libro dell'Avana
  Wendy Guerra. La letteratura cubana è una sola
  “La discriminazione degli omosessuali è stata colpa mia!”
  Gordiano Lupi: L’Avana secondo Virgilio Piñera
  L’UNEAC riabilita Reinaldo Arenas
  Yoani Sánchez. La luce in fondo al tunnel
  La morte di Carlos Victoria
  NNI 15. Massimo Campo. Raccontare Cuba parlando di sesso
  A. Torreguitart Ruiz. Fidel si fa da parte
  L'ostilità “incomprensibile” di Lupi “contro” Cuba e Fidel Castro
  Alejandro Torreguitart Ruiz: A tempo di rock. (Letteratura cubana contemporanea)
  Anteprima per il nuovo 'Torreguitart' in uscita per le Edizioni Il Foglio
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Vento tropicale (Bozzetti avaneri 2)
  Patrizia Garofalo. “Il colore del tempo”
  Alejandro Torreguitart Ruiz
  Yoani Sánchez, Alejandro Torreguitart, Fidel Castro e il modello cubano
  Patrizia Garofalo e Gordiano Lupi. A proposito di Cuba. A Ferrara, Venerdì 19 settembre
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Il palazzo di Toyo (Bozzetti avaneri 6)
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Si fa presto a dire Italia (Bozzeti avaneri 8)
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Donna di fuoco (Bozzetti avaneri 3)
  Alejandro Torreguitart Ruiz: La Milagrosa (Bozzetti avaneri 9)
  Anticipazione: Alejandro Torreguitart Ruiz. Caino contro Fidel
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Salvadanaio
  Gordiano Lupi. Il periodico di Yoani
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Aspettando il tornado (Bozzetti avaneri 5)
  Alejandro Torreguitart: Oggi hanno rieletto Fidel
  Gordiano Lupi. L’Avana, ritratto (senza cuore) di una città
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Lo zio 'palero' (Bozzetti avaneri 10)
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Una mattina con le mani tra i capelli (Bozzetti avaneri 4)
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Mister Hyde all’Avana
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Il canto di Natale di Fidel Castro #1.
  Adiós Fidel. In uscita il nuovo libro di Alejandro Torreguitart Ruiz
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Quasi quasi faccio il 'chulo' (Bozzetti avaneri 7)
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Ho scritto racconti che non sono racconti (Bozzetti avaneri 1)
  Alejandro Torreguitart. Grazie Raúl che ci fai vivere e sognare…
  Una vita rivoluzionaria
  Cuba e gli emigranti obbligati
  Cuba particular. Il nuovo romanzo-verità di Alejandro Torreguitart Ruiz
  La verità su Cuba
  Félix Luis Viera. La differenza
  Félix Luis Viera. In morte della poesia
  Félix Luis Viera. Città del Messico
  Félix Luis Viera su Fidel Castro e la sinistra
  L'Unicorno Azzurro di Garrincha
  Félix Luis Viera. Rodríguez si lancia di nuovo
  Felix Luís Viera e la poesia cubana in esilio
  Ángel Santiesteban-Prats. Con la propria testa
  Non piove... Patrizia Garofalo e Gordiano Lupi leggono Viera
  Félix Luis Viera. Lontano da Cuba
  Gordiano Lupi. Raúl Castro e Machado Ventura celebrano il 26 luglio
  In libreria/ Patrizia Garofalo legge Félix Luis Viera, “La patria è un’arancia”
  Félix Luis Viera. Offerta
  Nuove poesie di Félix Luis Viera
  Félix Luis Viera. Esta mujer
  Patrizia Garofalo. L’intima essenza del dolore
  Omosessuali e dissidenti nei gulag di Fidel Castro
  Nei gulag di Fidel Castro... Gordiano Lupi intervista Félix Luis Viera
  Felix Luis Viera critica intellettuali ed esuli cubani
  Félix Luis Viera. Questione di punti di vista
  Félix Luis Viera e la poesia di un esiliato
  Félix Luis Viera. Candide puttane della mia patria...
  Gordiano Lupi, por la democracia para Cuba
  Félix Luis Viera e la nostalgia di un esiliato
  “Vento letterario”. Il Foglio alla Fiera del libro di Finale Ligure
  Poesie senza libri/ Félix Luis Viera. Fantascienza
  In libreria/ Çlirim Muça. Grazie, Viera, della bellezza e della speranza
  Félix Luis Viera. Erótica - Memoria
  Opinione di uno scrittore cubano sulla “riforma migratoria”
  Félix Luis Viera. Cuento para niños / Racconto per bambini
  Félix Luis Viera. La que se fue
  Félix Luis Viera. Desde el corazón del polvo
  Félix Luis Viera. La metropolitana di Città del Messico
  Félix Luis Viera. La patria è un'arancia
  In libreria/ Félix Luis Viera. La patria è un'arancia
  Félix Luis Viera. Cubani cinici; cubani parassiti
  Félix Luis Viera. Fai il bene e non guardare a chi
  Félix Luis Viera. Siamo stati così poveri, moglie, figli miei...
  Aldabonazo en Trocadero 162
  Gutiérrez. Non aver paura, Lulù
  Pedro Juan Gutiérrez. In Guadalupe
  Il narratore e i suoi bozzetti. Gordiano Lupi intervista Pedro Juan Gutiérrez
  Pedro Juan Gutiérrez tra John Snake e Plinio il Vecchio
  Pedro Juan Gutiérrez. Lezione di disegno
  Limes e il pericolo Chávez
  Gordiano Lupi. Wendy Guerra e i suoi libri inediti a Cuba
  Wendy Guerra. I giovedì culturali dell’ambasciata di Spagna
  Eduardo Del Llano. Unplugged
  Il nido del serpente. Un eccellente libro su Cuba
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.9%
NO
 24.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy