Mercoledì , 13 Novembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Lo scaffale di Tellus
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Cuba particular. Il nuovo romanzo-verità di Alejandro Torreguitart Ruiz
21 Maggio 2007
 

Alejandro Torreguitart Ruiz

Cuba particular

Sesso all'Avana

(traduzione di Gordiano Lupi)

Stampa Alternativa, pagg. 144, € 10,00

 

È in uscita, per la collana “eretica” di Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri, Cuba particular del giovane scrittore Alejandro Torreguitart Ruiz (L'Avana, 1979). In Italia, sempre per la traduzione di Gordiano Lupi, Torreguitart Ruiz ha esordito nel 2003 con Machi di carta. Confessioni di un omosessuale (Stampa Alternativa), cui hanno fatto seguito La Marina del mio passato (Nonsoloparole, 2004) e Vita da jinetera (Edizioni Il Foglio, 2005). Opere ancora inedite Bozzetti avaneri, di cui Tellusfolio ha già messo nello “scaffale” i primi racconti, e Mister Hyde all’Avana.

In calle veintitrés, nel microcosmo di una grande villa trasformata in casa particular, nel quale si incrociano da un capodanno all'altro storie personali, con finali non sempre da telenovelas, di cubani e turisti (paradigma d'elezione del periodo speciale), Isabel – giornalista laureata di Teleribelde negli anni '70, ora ridotta a tenutaria di bordello – ridiventa cronista disincantata del presente di Cuba. Chi pensasse di trovare l'erotismo crudo ma anche patinato e fantasioso cui l'autore è ricorso in precedenti opere e che l'editore richiama nel sottotitolo, potrebbe restare sorpreso di quanto il sesso, che di certo non può mancare, diventi qui una sorta di sfondo allegorico a un'energica, diretta ed efficace denuncia sociale dei mali, e ancor più della stanchezza, che affliggono il Paese della rivoluzione in cui anche la protagonista, come suo padre, aveva creduto.

Dal turismo, divenuto la base economica di un'isola da telenovela...

«Per Paco l’unica cosa che conta è quel che vuole il turista. Perché un turista soddisfatto ritorna. E Mario è pure un ottimo cliente. Paco lo sa che tutti vengono qui in cerca di emozioni. In pochi giorni chiedono di provare quel che in Europa, presi dal lavoro e dalla frenesia della vita, hanno dimenticato. Sono discorsi questi che ormai ha imparato a mente».

... al matrimonio facile («che per i cubani è come fare una passeggiata») perché «l’unico cambiamento possibile è la fuga».

«Luca e Manuela passano le giornate tra Ambasciata Italiana e Consulturia Juridica, organizzano tutto con rapidità. Ci vuole poco a diventare marito e moglie quando c’è di mezzo uno straniero, basta avere mille dollari da versare nelle casse di Fidel. Tutto il resto viene di conseguenza».

Tanto che, soprattutto quando Isabel vede finir male una storia che poteva invece essere una bella telenovela, come quelle che trasmette la televisione, lo scoramento è totale, senza scampo.

«La sua era una generazione di sconfitti, di gente che ci aveva creduto e adesso non sapeva più che cosa raccontare ai figli. Si rifiutava di credere che la fuga fosse l’unica soluzione, anche perché sapeva che spesso non lo era, ne aveva viste troppe di storie di fuga finite male».

Eppure, e anche questo forse accomuna Alejandro Torreguitart Ruiz ai grandi scrittori cubani, l'intima invincibile convinzione di una ricchezza che nemmeno il misero presente può in alcun modo scalfire.

«Sono tutte così, purtroppo, le storie che nascono tra le stanze della sua casa in calle veintitrés. Favole senza lieto fine, sogni di felicità impossibile, incubi che si stemperano in terribili risvegli. Siamo più ricchi noi, pensa Isa, pure se ci manca tutto».

Il volume sarà in libreria a patire da giugno. E per chi ancora non conoscesse la scrittura di Alejandro Torreguitart Ruiz, ma anche per chi volesse farsi un'immagine in presa diretta di Cuba, questa è davvero un'ottima, imperdibile occasione.

 

Enea Sansi


Articoli correlati

  Anticipazione: Alejandro Torreguitart Ruiz. Caino contro Fidel
  Alejandro Torreguitart Ruiz: A tempo di rock. (Letteratura cubana contemporanea)
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Vento tropicale (Bozzetti avaneri 2)
  Patrizia Garofalo. “Il colore del tempo”
  Gordiano Lupi. Sul libro di Carlos Carralero uscito da Spirali
  Yoani Sánchez, Alejandro Torreguitart, Fidel Castro e il modello cubano
  Patrizia Garofalo e Gordiano Lupi. A proposito di Cuba. A Ferrara, Venerdì 19 settembre
  Adiós Fidel. In uscita il nuovo libro di Alejandro Torreguitart Ruiz
  Letteratura e censura a Cuba
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Si fa presto a dire Italia (Bozzeti avaneri 8)
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Il palazzo di Toyo (Bozzetti avaneri 6)
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Donna di fuoco (Bozzetti avaneri 3)
  Alejandro Torreguitart Ruiz
  Alejandro Torreguitart Ruiz: La Milagrosa (Bozzetti avaneri 9)
  Anteprima per il nuovo 'Torreguitart' in uscita per le Edizioni Il Foglio
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Salvadanaio
  Gordiano Lupi. Il periodico di Yoani
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Aspettando il tornado (Bozzetti avaneri 5)
  Alejandro Torreguitart: Oggi hanno rieletto Fidel
  Gordiano Lupi. L’Avana, ritratto (senza cuore) di una città
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Lo zio 'palero' (Bozzetti avaneri 10)
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Una mattina con le mani tra i capelli (Bozzetti avaneri 4)
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Mister Hyde all’Avana
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Il canto di Natale di Fidel Castro #1.
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Quasi quasi faccio il 'chulo' (Bozzetti avaneri 7)
  Alejandro Torreguitart Ruiz: Ho scritto racconti che non sono racconti (Bozzetti avaneri 1)
  Alejandro Torreguitart. Grazie Raúl che ci fai vivere e sognare…
  Una vita rivoluzionaria
  Cuba e gli emigranti obbligati
  La verità su Cuba
  Caffè Letterari a Reggio Emilia. Baraghini, Bianciardi, Lupi, Anelli e Bucciarelli
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 2 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.9%
NO
 24.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy