Martedì , 10 Dicembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Gianfranco Spadaccia. Cuba, processo a mezzo secolo di regime
10 Gennaio 2008
 

Dopo cinquant’anni di dittatura di Fidel Castro, è tempo ormai di bilanci e di scenari. Sono queste, per così dire, le due urgenze naturali dettate dal momento: soppesare quel che di buono e di cattivo (o perfino di criminale) il regime ha prodotto in quasi mezzo secolo, e immaginare il futuro possibile che si aprirà dopo la morte eternamente annunciata del Líder maximo, da tempo gravemente malato. Cuba. Totalitarismo tropicale (Ipermedium libri, 136 pagine, 12,50 euro) di Jacobo Machover, intellettuale cubano esule da quarant’anni a Parigi, ha il merito di apportare lumi su entrambe le questioni. Pubblicato in Francia nel 2004, ampliato e aggiornato per l’edizione italiana, l’agile volumetto di Machover riesce in poco più di cento pagine a toccare tutti i temi centrali del passato e del futuro di Cuba.

 

Non c’è nulla che l’esposizione a un tempo accurata e colloquiale di Machover lasci al margine: gli anni precedenti la Rivoluzione – quando Cuba, secondo la propaganda castrista, era il “bordello degli Stati Uniti” – i primi assalti falliti dei guerriglieri, la destituzione del dittatore Fulgencio Batista, l’era feroce delle fucilazioni di massa degli oppositori capitanate da Ernesto “Che” Guevara, la resa dei conti con i compagni d’arme refrattari al nuovo corso social-comunista, l’insediarsi del potere assoluto dei fratelli Castro, Fidel e Raúl. Le sbandieratissime ma assai dubbie “conquiste” (logros) del castrismo, sanità e istruzione, fiori all’occhiello della propaganda internazionale del regime; la cancellazione sistematica di tutte le libertà civili e sindacali, la repressione degli intellettuali e degli artisti, il caso del poeta Heberto Padilla e quello del romanziere Reinaldo Arenas, i campi di concentramento per gli omosessuali e per gli altri marginali; l’esodo irrefrenabile verso la Florida, la cinica partita diplomatica giocata sulla pelle del piccolo Elián González, conteso tra il regime e l’esilio di Miami. E ancora, la mancata perestrojka alla fine degli anni Ottanta e il processo staliniano contro i generali protagonisti delle campagne internazionaliste in Africa, il “periodo speciale” seguito al crollo del comunismo e alla fine dei generosissimi sussidi sovietici. Trovano spazio nel libro di Machover anche gli usi politici dell’arte e della musica, la strategia propagandistica del regime volta a presentare l’immagine di un’isola dove pur nella miseria si canta e si balla, come suggerito dal fortunato documentario di Wim Wenders Buenavista social club.

 

E poi, il futuro: gli scenari aperti dall’alleanza strategica ed economica con il Venezuela del nuovo caudillo Hugo Chávez, che sostiene l’agonizzante regime dell’Avana fornendo petrolio a prezzi stracciati; il passaggio di consegne nelle mani dell’erede designato – il fratello Raúl, capo delle forze armate privo di carisma e poco amato dai cubani; le lotte di palazzo (e i pellegrinaggi interessati al capezzale del Comandante) in vista della successione al potere. Di tutto questo Machover riesce a rendere conto in modo semplice e puntuale nel suo Cuba, totalitarismo tropicale, un punto di partenza essenziale per chi voglia conoscere, sul regime di Fidel Castro, qualcosa di più delle favole della propaganda, così diffuse nel nostro paese.

Alla vulgata filocastrista in voga nella cultura europea (in particolare italiana e francese) è dedicata l’ottima, polemica e documentata prefazione che Guido Vitello ha scritto per il libro di Machover.

 

Gianfranco Spadaccia

(da Notizie radicali, 10 gennaio 2008)


Articoli correlati

  Cuba. Totalitarismo tropicale
  Gordiano Lupi. Sul libro di Carlos Carralero uscito da Spirali
  Gordiano Lupi. A Cuba la situazione si aggrava
  Gianni Minà diffama Yoani Sánchez
  Gordiano Lupi al Camaiore 2014 (XXVI Premio letterario) con Stefania Sandrelli
  Roberto Ampuero. I nostri anni verde oliva
  Gordiano Lupi. La morte del gatto e la rivoluzione
  Tra l’epica e la lirica. Intervista a Heberto Padilla
  Yoani Sánchez. 1971 – 2009: il millennio grigio
  Yoani Sánchez. La corruzione della sopravvivenza
  La poetessa e attivista Isoke Aikpitanyi è finalista al Premio Letterario Camaiore Proposta 2014
  Marisa Cecchetti. “Fuera del juego” di Heberto Padilla
  Gordiano Lupi: Heberto Padilla, un poeta contro il regime
  Yoani Sánchez. Piccola e appartata
  Gordiano Lupi: Antologia poetica di Heberto Padilla (3ª parte)
  Norberto Fuentes rivela gli atti ufficiali del caso Padilla
  Gordiano Lupi. Gli intellettuali cubani denunciano: Repressione silenziosa
  Gordiano Lupi. Il regime nega l’evidenza
  Gordiano Lupi. “Fuori dal gioco” e il caso Padilla
  Canzone del giullare
  Il regalo
  Gordiano Lupi. A Cuba non si legge e non si scrive poesia
  Gordiano Lupi: L’Avana secondo Virgilio Piñera
  Gordiano Lupi. L’Avana, ritratto (senza cuore) di una città
  Yoani Sánchez. La luce in fondo al tunnel
  Esilio
  Libri e autori assenti alla Fiera del Libro dell'Avana
  Gordiano Lupi: Antologia poetica di Heberto Padilla (2ª parte)
  NuovaCuba. Il castrista digitale
  Letteratura e censura a Cuba
  Wendy Guerra. La letteratura cubana è una sola
  L’UNEAC riabilita Reinaldo Arenas
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Moriremo tutti, anche se non siamo Cabrera Infante
  Uno scrittore pericoloso: Reinaldo Arenas
  Reinaldo Arenas. Lo sposo del mare
  Carlos Carralero. Miti dell’antiesilio e la difesa degli antimiti
  Fidel Castro, le UMAP e la persecuzione dei gay
  L'ostilità “incomprensibile” di Lupi “contro” Cuba e Fidel Castro
  La morte di Carlos Victoria
  NNI 15. Massimo Campo. Raccontare Cuba parlando di sesso
  A. Torreguitart Ruiz. Fidel si fa da parte
  “La discriminazione degli omosessuali è stata colpa mia!”
  Elián González compie diciotto anni
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 15 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.3%
NO
 24.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy