Martedì , 14 Luglio 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò Madama [ARCHIVIO 06-12]
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Iran: droga e pena di morte. Grazie alla collaborazione dell'Italia?
05 Agosto 2009
 

È di oggi la notizia che l'Iran ha 'festeggiato' l'insediamento di Ahmadinejad con l'impiccagione di 24 spacciatori di sostanze stupefacenti. L'impiccagione di massa, secondo quanto riportato dall'organizzazione per i diritti umani che ne ha per prima data notizia, sarebbe avvenuta lo scorso 31 luglio in un carcere.(1) L'Iran è il secondo Paese al mondo per numero di esecuzioni capitali (dopo Cina e prima di Arabia Saudita).(2)

Ciò che sconcerta non è solo l'uso massiccio di questo incivile e disumano strumento di 'giustizia', o le notoriamente scarse garanzie di difesa degli imputati, ma il fatto che l'Italia abbia contribuito a questo scempio. Nonostante si autodefinisca leader mondiale contro la pena capitale e prima promotrice della moratoria internazionale dell'Onu, ha aiutato la Repubblica islamica dell'Iran a condannare i propri cittadini -anche minorenni- a morte. Il tutto nel nome della guerra alla droga.

Lo scorso anno avevo denunciato il ruolo dell'Italia nell'addestramento dei cani antidroga e delle unità cinofile iraniane. Il cane antidroga è strumento utilizzato appunto nell'individuazione del possesso e dello smercio di sostanze stupefacenti, reato punito in Iran con la pena di morte. Se ne deduce che lo Stato italiano sta attualmente fornendo un prezioso strumento di individuazione e formazione di prove utilizzate per l'impiccagione di centinaia di cittadini iraniani.

Per questo, insieme al senatore Marco Perduca, avevo rivolto una interrogazione ai ministri della Difesa e degli Affari Esteri, ignorata ad oggi dai ministeri competenti, per sapere:

- se il Governo ritenga compatibile con l'articolo 27 della Costituzione e con la moratoria internazionale contro la pena di morte, la fornitura di strumenti essenziali per l'individuazione di reati perseguiti con la pena di morte in Iran;

- quali sono i Paesi a cui le forze dell'ordine italiane hanno fornito strumenti atti all'individuazione di reati perseguiti con la pena di morte, come l'addestramento di unità cinofile antidroga;

- se il Governo non ritenga opportuno fornire copia dell'accordo firmato con Teheran.


Donatella Poretti



(1) Cfr. notizia Aduc.

(2) Qui il rapporto di Nessuno Tocchi Caino sulla pena di morte in Iran.


Articoli correlati

  Camelia Entekhabifard. Nel vento
  Seconda Marcia internazionale per la Libertà, in Birmania, Iran, Tibet
  Oltre i muri: da Cuba al Medio Oriente. La sfida per la democrazia
  “Pena di morte: no all'estradizione di Seyed Mehdi Kazemi in Iran”
  Manifestazione di solidarietà ai profughi del Corno D’Africa intrappolati in Libia
  Senza passaporto Narges Mohammadi, premio Alex Langer 2009
  Marco Cappato. Iran: stati membri UE devono proteggere gay da persecuzioni e pena di morte attribuendo status di rifugiato
  Pena di morte. L'Italia aiuta l'Iran a condannare i propri cittadini al patibolo. Interrogazione
  Pace e libertà per il popolo iraniano
  Gianni Somigli. Iran, la rivoluzione a fumetti
  Matteo Tuveri. Iran: diritti umani e voglia di cambiamento
  Iran. Giovanissimo gay condannato a morte
  Furio Colombo. Libia. Il Trattato c'è ancora
  Tunisi. Bonino, Pannella e Perduca incontrano Ministro Kefi
  Deborah Solomon. Scrittrici iraniane. Intervista a Dalia Sofer
  Maria G. Di Rienzo. Biciclette per signore
  Omar Santana. Tsunami Nord Africa
  Valter Vecellio. Iran. Venti di guerra
  Marco Lombardi. Occhi voraci di libertà
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. La Libia e L’Egitto hanno la febbre
  Yoani Sánchez. Il nostro uomo a Tripoli
  Matteo Mecacci. Frattini convochi ambasciatore Iran per stop a violenze
  Appello per salvare la vita della nota avvocato delle donne condannate a morte, Shadi Sadr
  Dall'Egitto allo Yemen passando per l'Italia. L'8 marzo visto da Emma Bonino
  Nazila Fathi. Le madri della pace
  Milano. Con Emma Bonino da Domenica
  Iran. La dittatura teocratica iraniana minaccia di impiccare altri due ragazzi solo perché gay
  Michele Minorita. La sfida iraniana, l’impotenza occidentale
  “Dov'è il mio voto?” “Dov'è il mio diritto?” Jane Gabriel intervista Parvin Ardalan
  Karim Metref. Marocco... E pur si muove
  Emma Bonino, Saad Ibrahim. Il nuovo Egitto non deve nascere sulla vendetta
  Libia. Manifestazione Radicale davanti a Montecitorio
  Borzou Daragahi. Ridisegnare la vita. Due donne in Iran
  Elham Gheytanchi. Iran. Sicurezza nazionale
  Dibattito sull’Iran libero, laico e democratico - violazione dei diritti umani
  Maria G. Di Rienzo. Voci nel vento
  Iran, la scelta delle armi?
  Valter Vecellio. Diario del digiuno. 5
  Enrico Peyretti. Guerra alla Libia
  Roberto Pereira. Lettera alla stampa di un ragazzo cubano
  Libia: fermate la repressione
  Pasquale Annicchino / Nadia Marzouki. “Ora abbiamo deciso di prendere in mano il nostro futuro”
  Patrizia Fiocchetti: Iran. Allo scoperto lo scontro di potere clericale. Oblò Mondo 7
  Maurizio Morabito. Con Israele, con l’Iran
  Omar Santana. Chi difende Gheddafi?
  Iran, tra violenza e resistenza
  Iran. Un appello per in favore degli studenti arrestati
  “Piccole” notizie di cui non si parla (o si parla poco)
  Sabina Amidi. Le 'sposavo' prima dell'esecuzione
  Shirin Ebadi. Chiedendo solidarietà con le madri in lutto in Iran
  Emma Bonino: “All'Onu c'è un'atmosfera nuova. Dobbiamo esplorare i segnali dall'Iran”
  Valter Vecellio. Israele, Iran, la possibile Terza Guerra Mondiale
  Azar Majedi. Contro tutti i terrorismi
  Enrico Peyretti. Dove sono i pacifisti?
  L'aggressività americana alla prova di Libia e Siria
  Francesca Ribeiro. Vita sacra
  Mai complici del raìs! Mai complici dei regimi!
  Luigi Fioravanti. Degl'italici atavici costumi
  2 dicembre 2007: conferito il Premio di “Human Rights First” alla difensora iraniana dei diritti umani Fariba Davoodi Mohajer
  Pena di morte. Radicali in sciopero della fame a oltranza per la Moratoria all’Onu subito
  “Moratoria della pena di morte anche per Tareq Aziz”
  Pena di morte. Zamparutti: i numeri per vincere all’Onu sulla moratoria
  Benedetto Della Vedova. Sulla moratoria delle esecuzioni capitali
  Moratoria. Anche il Dalai Lama si appella a Prodi
  Pena di morte. Radicali: sconfitto l'anno del mai
  Marcia di Pasqua per la Moratoria delle esecuzioni capitali
  Non c’è solo il digiuno della “sporca dozzina”...
  Marco Pannella sospende dopo 183 ore lo sciopero della sete e prosegue quello della fame
  Pena di morte. Oggi conferenza stampa, domani diretta dalla sede radicale per il voto sulla moratoria
  Pena di morte: Nessuno Tocchi Caino lancia appello per una moratoria già da questa Assemblea generale
  Moratoria. Matteo Renzi: «Un’iniziativa nel segno della nonviolenza gandhiana»
  Pena di morte. I Radicali chiedono all'Ue di rispettare gli impegni presi e di sostenere la moratoria
  Moratoria esecuzioni. Aspettando insieme il voto al Palazzo di Vetro
  Rai. Continua l'occupazione di parlamentari e dirigenti radicali della sede di Roma
  Paul Kagame. Perché il Ruanda ha abolito la pena di morte
  Pannella: oggi un evento politico senza precedenti nella storia del Parlamento Europeo
  Moratoria esecuzioni capitali. Lettera alla Merkel consegnata al Console tedesco a Milano
  Mellana. Pena di morte
  Pena di morte. Governo battuto all’unanimità alla Camera su moratoria Onu
  Radicali occupano la sede Rai di Viale Mazzini. Annunciata per domenica 3 giugno una manifestazione
  Moratoria delle esecuzioni capitali all’ONU
  Pena morte. Straordinaria adesione da tutto il mondo all'appello per la Moratoria subito
  Valter Vecellio. Moratoria Sciopero della fame Informazione. Lo stato dei fatti
  Moratoria sulla pena di morte. «Contro la strategia del rinvio»
  Pena di morte, Pannella e Cappato: anche il Parlamento Europeo chiede una moratoria subito
  Moratoria: una vittoria del diritto e della vita, di tutti
  Pena di morte. Mandato unanime del CAGRE all'Italia e alla presidenza Ue per preparare il testo di risoluzione sulla Moratoria, da presentare all'Onu
  Pena di morte. Dai sindaci europei un appello per la moratoria delle esecuzioni
  Cappato. Parlamento Europeo imbavagliato riuscirà ad esprimersi su Pena di Morte a Saddam?
  Romano Prodi. Moratoria pena di morte: è giunto il momento del “fare”
  Piero Capone. Punto economia. Primavera radicale
  Pena di morte. Raggiunto l'obiettivo della correzione di marcia sulla campagna per la Moratoria
  La Moratoria all’ONU. La parola a Prodi
  Valter Vecellio. Moratoria. A prescindere dal risultato…
  Pena di morte. Da stasera al 10 ottobre la Mole Antonelliana sarà rossa
  Anche Formigoni dopo Bresso e Chiamparino...
  Susanna Ricci. Il rapporto di Nessuno Tocchi Caino sulla pena di morte nel mondo
  La pena di morte nel mondo. Presentazione del Rapporto 2007 di “Nessuno tocchi Caino”
  Moratoria, sciopero della fame e della sete di Pannella
  Moratoria. Veltroni: «Voglio dar vita ad una presa di posizione dei sindaci delle città europee»
  Sciascia, Welby, Pannella, i temi della vita e della morte
  Pena di morte, Genova. «Grazie sindaco Vincenzi»
  “Vivo!” Kenneth Foster: la sua storia e la nostra storia
  «Moratoria, laicità-temi etici, giustizia, costo della politica, Turchia Israele e Marocco nell’UE»
  Moratoria universale delle esecuzioni capitali. Perché, da oggi, sciopero della sete
  Matteo Mecacci. Da Roma un altro passo verso la Moratoria
  Pena di morte: Bravo Prodi, ma ora non ti fermare
  Moratoria pena di morte. Lo sciopero della fame a oltranza prosegue
  Marco Pannella. Quando lo Stato è il vero Caino
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.7%
NO
 25.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy