Sabato , 19 Ottobre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Luca Comellini. F35, promesse di Bersani e asini “volanti”…
26 Gennaio 2013
 

Ora sono convinto: Pierluigi Bersani non è Pinocchio e gli asini volano come gli F-35. Ieri sera un amico mi ha chiamato e mi ha detto:

Hai sentito le dichiarazioni di Bersani in merito alle spese militari? Adesso sugli F35 tutti hanno capito che non è poi così sbagliata l'idea di fermare il programma di acquisto. L'ha capito perfino Bersani che con le sue recenti dichiarazioni ha sicuramente sorpreso anche i più scettici dei suoi generali Sturmtruppen. Vedrai che adesso se vince li taglia.

E tu ci credi? – gli ho risposto. – Ma se fino a l'altro ieri inneggiava all'impegno dell'Italia sui fronti che a destra e a manca gli suggerivano i suoi fidi generali lobbisti mentre le nostre proposte di taglio alle spese militari neanche lo hanno sfiorato. E adesso invece, all'improvviso, se ne esce con questa sparata? Mi sa tanto di trovata pubblicitaria per cercare consensi già persi.

L'amico insiste e mi dice: – Ha dichiarato al TG2 che “Bisogna assolutamente rivedere il nostro impegno per gli F35”. Davvero, lo ha detto…

In quel momento, e non lo nego, ho pensato “Oddio! Bersani s'è rinsavito! Accipicchia, ma ci poteva avvertire di questa sua conversione 'radicale'!”. Poi però al mio interlocutore ho detto:

Ricapitoliamo, da oltre tre anni con la pattuglia dei deputati radicali, eletti nel 2008 nelle liste del PD, presentiamo iniziative politiche per razionalizzare e tagliare la spesa militare, unificare le forze di polizia ed eliminare sprechi e prebende della casta dei generali, e tra le proposte che i radicali hanno portato in Parlamento su mia iniziativa vi è anche quella di ridurre del 50% il programma JSF (F-35) e sospenderlo per un triennio in modo da non gravare ulteriormente sulle tasche dei contribuenti.

Vedrai che li taglia, eccome se li taglia! Fidati, Bersani è uno che dice sempre la verità. – Insiste il mio amico credulone.

Nei fatti – gli rispondo pacatamente – però, quelli che si leggono nei resoconti parlamentari (le schede di votazione), la risposta di Bersani, ma anche di tutti gli altri della partitocrazia, è stato un ripetitivo niet. Adesso vorrei che fosse chiaro, anche se credo che non ci sia neanche bisogno di dirtelo, che la sparata bersaniana mi sembra una trovata pubblicitaria, una di quelle affermazioni che scioccano l'ascoltatore/elettore soltanto se dette da uno capace di affermare tutto e il contrario di tutto. Insomma è chiaro che se una frase simile l'avesse detta un “B.” a caso anche tu l'avresti immediatamente percepita come una balla e ti saresti sganasciato dalle risate ripensando alle tante dichiarazioni dell'ex ministro Ignazio La Russa (quello delle Maserati, ricordi?) a proposito dei grandi vantaggi e dell'utilità dell'affare F-35. Invece l'ha detta Bersani. E io non ci credo neanche un pochino, sarebbe come credere agli asini che volano, magari come gli F-35. Tu credi che gli asini volino?

No assolutamente no! – Mi dice ridendo e poi mi domanda – Secondo te, allora, a parte le promesse e la propaganda elettorale, il voto a Bersani è utile?

Io: – Hai mai visto gli asini volare?

Il mio amico: – No. Ecco, infatti...

Questa mattina tutti i quotidiani hanno riportato l'eccezionale dichiarazione di Bersani, ma non uno ha ricordato agli italiani che noi (Pdm) e i radicali siamo stati gli unici a chiedere sempre e in ogni possibile occasione la riduzione delle spese militari.

 

Luca Comellini*

(da Notizie Radicali, 24 gennaio 2013)

 

 

* Cofondatore e segretario del PDM, partito per la tutela dei diritti dei militari e delle forze di polizia. Candidato nella lista AMNISTIA GIUSTIZIA LIBERTÀ.


Articoli correlati

  Flavio Lotti. Difesa: Non è una “spending review”! Ma “spendi di più”
  Lidia Menapace. Razionalità
  Un Convegno su “Armi, guerre, territorio”
  Giuliano Pisapia. Il mio no all'insensato acquisto degli F35
  Rosario Amico Roxas. Gli F-35 non ci servono!
  Flavio Lotti. Non solo F-35
  Giuseppe Civati. La settimana degli F-35
  Milano: Facciamo vincere la pace
  Un mese di mobilitazione per dire NO ai caccia F-35
  Raniero La Valle. I cocci del Medio Oriente
  Tagliare le ali alle armi
  Flavio Lotti. La Camera riforma le FFAA in 8 ore
  Lidia Menapace. Anomia
  Lettera aperta del Movimento Nonviolento ai partiti del centrosinistra
  Campagna “Taglia le ali alle armi”
  Andrea Ermano. La pacificazione del Mediterraneo
  Pippo Civati. Si discute nel PD: nel patto di governo riduzione spesa per F-35
  Il caccia F-35 è uno spreco da abolire, perché non se ne discute seriamente?
  “Più risorse agli ospedali, meno soldi alle armi!”
  Sondrio. Incontro pubblico con Oscar Giannino
  Emiliano Silvestri. Perché è importante un voto alla lista “Amnistia Giustizia Libertà”
  Le Primarie della Cultura
  Primo Mastrantoni. Berlusconi e la “non sfiducia”
  Simone Sapienza. L'Italia SÌ muova! Da Catania a Treviso
  Consumo di suolo e tutela del paesaggio: cosa ne pensano i candidati alle elezioni?
  Maurizio Turco. Legge Elettorale: solo convenienze, mai convinzioni, tantomeno legalità
  Martina Simonini. Vicolo cieco, con un'unica... certezza
  Tsunami Tour. Non solo Grillo ma soprattutto una grande festa per tutti
  5Stelle. A Tirano e a Cosio Valtellino per il dopo-elezioni
  Lidia Menapace. Il rischio massimo
  Sondrio. Candidati e raccolta firme “Per fermare il declino”
  Giuseppe Civati. Casino Royale
  Vincenzo Donvito. Spending review ed election day
  Mauro Del Barba, Roberta Songini, Angelo Costanzo, Francesca Zucchetti
  Mario Staderini. Grazie a noi riduzione firme per tutti
  Un voto Radicale al Senato per legalizzare Sondrio e l'Italia
  Prossima Italia. Una firma per #primarieparlamentari
  Appello a firmare per consentire la presentazione delle liste radicali
  Luca Vitali. La Media Education e le elezioni
  Firma Day: Rush del Movimento 5 Stelle per arrivare alle elezioni
  Andrea Sarubbi. Non è tempo per noi
  Gigi Fioravanti. Appello elettorale
  ancoracade. I dieci Passi
  Martina Simonini. Donne e politica
  Marco Cappato. Diritti civili, Agenda Monti e Agenda Napolitano
  Vetrina/ Gigi Fioravanti. Consigli elettorali
  Lidia Menapace. Il centrodestra di Monti
  Gino Songini. Dalla villa di Arcore a quella di Sant'Ilario, da un pifferaio a un altro
  Valter Vecellio. “Amnistia, Giustizia, Libertà”, l’unico, vero voto utile (al cittadino)
  Lista di scopo AMNISTIA GIUSTIZIA e LIBERTÀ? Parliamone...
  Vittorio Bellavite. Il Vaticano ha perso l’occasione di stare zitto
  Le liste Amnistia Giustizia e Libertà in Emilia Romagna
  Giuseppe Civati. Missione impossibile (ma però)
  Il tempo è scaduto non ci sono più scuse
  Balotelli. Della Vedova: “Ora sfido Berlusconi e Lega ad approvare legge su cittadinanza figli immigrati”
  Enrico Peyretti. Le religioni neghino il diritto alla difesa armata
  Carlotta Caldonazzo. Un accordo sul nucleare: necessità non necessaria
  Roberto Malini. Nucleare: il mondo è in grave pericolo
  La mostra Senzatomica approda a Sondrio
  Alfonso Navarra. A Vienna passi avanti verso il disarmo nucleare?
  Alex Zanotelli. Armi: è questo il nostro Natale di pace?
  Alfonso Navarra. Conferenza ONU sul divieto armi nucleari: le potenze nucleari protestano ufficialmente
  Viterbo. Nell'anniversario del test di Alamogordo
  Seminario Antinucleare in Valle Susa con Radio Radicale
  Alfonso Navarra. Buon 2015 antinucleare guardando a New York
  Disarmisti esigenti. L'era atomica sta per finire
  Disarmisti esigenti: Via le armi atomiche dall’Italia!
  Maurizio Benazzi. “È tempo di metterle al bando!”
  SenzAtomica. Trasformare lo spirito umano...
  “Italia Ripensaci: ratifica il bando ONU alle armi atomiche”
  Alfonso Navarra. Vienna: grande pressione per il bando delle armi nucleari
  Vetrina/ Luigi Fioravanti. Per far la guerra occorrono tre cose
  Genova. Roberto Malini in un reading per il disarmo nucleare alla Stanza della Poesia
  Alfonso Navarra. La buona novella di Ginevra raccontata e diffusa da Palermo (23 settembre)
  Sondrio. La conferenza di SENZATOMICA per un mondo libero da armi nucleari
  Roberto Malini. Fermiamo le armi!
  Commercio internazionale d'armi: dal nuovo Governo ci aspettiamo un aumento di trasparenza
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.5%
NO
 24.5%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy