Domenica , 16 Giugno 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Società Pannunzio/ OMC. Un osservatore internazionale per la condizione della informazione in Italia!
01 Aprile 2012
 

La Società Pannunzio per la libertà d'informazione, in qualità di Socio fondatore di Open Media Coalition – coalizione di associazioni esponenti della società civile italiana che rappresentano centinaia di migliaia di cittadini – comunica che è stata presentata formalmente al Presidente del Consiglio dei Ministri e ai Presidenti del Senato e della Camera dei Deputati la richiesta di invitare in Italia un osservatore internazionale inviato dalle Nazioni Unite al fine di garantire che le procedure di nomina relative dei membri dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, del Garante per il trattamento dei dati personali, nonché del Consiglio di Amministrazione della RAI avvengano in modo trasparente.

In particolare, si rende noto di aver già registrato l’interessamento di Mr. Frank La Rue, Special Rapporteur on the Promotion and Protection of the right to freedom of Opinion and Expression delle Nazioni Unite, il quale, in visita non ufficiale nel nostro Paese, nei giorni scorsi ha condiviso con alcuni esponenti della società civile italiana, le preoccupazioni su quanto sta accadendo e ha manifestato la propria disponibilità ad avviare, anche immediatamente, una missione di osservazione nel nostro Paese.

I membri delle Autorità citate e del CdA della concessionaria del servizio pubblico radiotelevisivo una volta eletti, saranno chiamati a giocare un ruolo chiave nel sistema dell’informazione nel nostro Paese e da essi dipenderà, in buona parte, la misura della libertà di manifestazione del pensiero della quale, noi cittadini, disporremo negli anni che verranno.

In ragione della pressoché totale assenza di regole di fronte alla quale ci troviamo, Open Media Coalition esprime la convinzione che solo un osservatore internazionale possa garantire la trasparenza delle citate procedure di nomina. Per questa ragione, pur nella consapevolezza del peso istituzionale della richiesta avanzata, Open Media Coalition la ritiene irrinunciabile nell’attuale contesto socio-politico del Paese, anche in considerazione dell’estrema rilevanza del ruolo e dei poteri dei quali i soggetti da nominare verranno a disporre.

 

Marco Contini

Direttore della Società Pannunzio per la libertà d'informazione
componente del Comitato di Coordinamento di Open Media Coalition

www.societapannunzio.eu


Articoli correlati

  Renato Pasqualetti. Caso Sallusti, un'occasione per riflettere
  Ordine dei Giornalisti… “censurato”: salta la mostra
  Annagloria Del Piano. Il giornalismo e il diritto di critica
  Domenica/ Matteo Moca. Una giornata con Busi, il disco di Iosonouncane e la recensione di un giorno qualunque
  Yoani Sánchez. C'è “14ymedio” per il momento, signori della Sicurezza di Stato
  Omaggio dell’arte alla libertà di espressione
  “Omaggio dell’arte alla libertà d’espressione”
  Libertà d'espressione. La vicenda del fronte antifascista fiorentino contro il congresso di Nuova Destra Sociale
  Brescia. Confermata in appello la condanna del “Gazetin”
  «La vignetta diffama il giudice». Ma è un manifesto storico
  Cuba. Il periodico di Yoani e la censura del regime
  L'irriverente. Libertà d'espressione e sanzioni in Francia
  Internazionale Ferrara. Premio al pensiero laico
  Gino Songini. A proposito della libertà di stampa
  Ossigeno per l'informazione: il caso Gazetin
  Rocco e i suoi discepoli. Notarella sui delitti e sulle pene della diffamazione
  Io sono anaffettivo. Invito al Cabaret
  Su Sainte-Victoire, in Francia, una marcia in montagna a sostegno di Erri De Luca e per la libertà di parola
  Claudio Mellana. La digos o non la digos?
  La sentenza n. 4418/2009 del Tribunale di Brescia
  Gianfranco Camero. AMNISTIA SUBITO!
  Michelle Bonev. Hanno oscurato il mio blog
  Il Vicepresidente della Camera On. Giachetti presenta un'interrogazione sulla vicenda del GAZETIN
  L'irriverente. Censura eterna. Si smonta l'illusione della manifestazione di Parigi?
  Alberto Spampinato. Diffamazione. L’Europa, l’Onu e il silenzio italiano
  Vincenzo Donvito. Giancarlo Caselli, Università di Firenze e libertà d'espressione
  Giovanna Corradini. Web e 'stampa clandestina'
  Libertà d'espressione. Aduc condannata da Tribunale Firenze per aver criticato Publiacqua
  Yoani Sánchez. Dal mondo virtuale al mondo reale
  L'irriverente. Dopo Parigi. Libertà d'espressione: come prima, più di prima...
  Vincenzo Donvito. L'Aduc è un'associazione a delinquere?
  Emmanuela Bertucci. Brutto e disonesto gay italiano di m…
  Pubblicando quel manifesto (del 1944!) avete dato del fascista al giudice Fanfarillo
  Radio radicale. Salviamo la messa in onda dei processi
  CERCHIAMO 50 PERSONE...
  Gino Songini. Libertà di stampa. Ancora
  Giuseppe Giulietti. Fini, farefuturo o farebavaglio?
  Mao Valpiana. Minaccia di morte per “Azione Nonviolenta”
  Patrizia Garofalo. “Sono sempre più sconcertata”
  Enea Sansi. Il Tribunale di Sondrio revoca l'ordinanza di sequestro del Gazetin
  Intercettazioni. Disegno di legge contrario a dettami Corte Strasburgo e Corte Costituzionale. Presentata pregiudiziale
  Il Governo ripensi la scelta di abolire le tariffe postali agevolate per l’editoria
  Articolo21. Editoria. Bonaiuti convochi tutte le parti sociali e politiche
  “Zeroellode”. Gordiano Lupi intervista Daniele Pierucci
  Vincenzo Donvito. Silenzio e imbarazzo sulla tragedia dell'Italia nel rapporto di “Reporters sans frontières”
  Processi a porte chiuse per microfoni e telecamere. Cui prodest?
  Articolo 21, articolo 21!
  Senza tregua: nuova citazione del Gazetin da parte del giudice Fanfarillo
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.8%
NO
 25.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy