Lunedì , 16 Settembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
L'irriverente. Libertà d'espressione e sanzioni in Francia 
Che culo, meno male che viviamo in Italia... (!?)
Dieudonné en tournée (www.dieudosphere.com)
Dieudonné en tournée (www.dieudosphere.com) 
16 Gennaio 2015
 

Firenze – L'attore umorista francese M'bala Dieudonné è stato condannato da un tribunale di Parigi ad un'ammenda di 6mila euro per aver lanciato una raccolta di fondi via Internet allo scopo di pagare delle sanzioni precedenti comminate per reati d'opinione che aveva maturato durante i suoi spettacoli fortemente critici nei confronti del potere costituito e, soprattutto, contro l'ebraismo.

Che culo che abbiamo noi di Aduc. Meno male che siamo sudditi del regime italiano e non di quello francese, e che non ci è ancora possibile di essere cittadini di uno Stato federale europeo che, visto l'andazzo (anche e soprattutto post Charlie-Hebdo) e le maggioranze che potrebbero essere espresse, chissà quali norme avrebbe in merito.

Ci è capitato molte volte (e non crediamo che sia finita la “collezione”) di essere condannati da tribunali italiani per reati d'opinione, mai perché abbiamo diffamato o trattato male qualcuno (non è il nostro stile) ma “solo” perché abbiamo sempre concesso (e continuiamo a concedere) i nostri spazi web per il libero confronto tra i navigatori della Rete, confronto talvolta non gradito da qualcuno spesso poi giudicato malfattore per il proprio operato nel mondo dell'economia dei consumi. E quando ci sono state comminate delle sanzioni economiche, siccome siamo autofinanziati e rifiutiamo ogni tipo di finanziamento pubblico, con l'umiltà che caratterizza noi e il fatto in sé, mettiamo sul web il nostro cappello e invitiamo i navigatori sensibili a darci un obolo, ed evitare di farci finire dietro le sbarre per non aver onorato la specifica sentenza. Finora -grossomodo- abbiamo avuto riscontro da diversi navigatori sensibili. Ci è quindi andata bene. Ma se dovessimo sottostare al diritto francese invece di quello italiano, il nostro civico mendicare non sarebbe stato possibile. Che culo!

Noi di Aduc siamo convinti federalisti europei, cioè vogliamo un'Europa unita non solo nei mercati, ma anche -sempre in forma federale, modello Usa- nei diritti e nella politica. Dovremmo desistere di fronte al terrore che ci investe dopo la scoperta di questa aberrante norma francese sulla questa civica via web? …Se questo fosse il prezzo da pagare per questa Europa auspicata, diciamo che saremmo disponibili a pagarlo, pur impegnandoci da subito per far decadere norme così limitative e liberticide della “libertà di colletta”.

E comunque, la Francia dei lumi, quella di Voltaire, etc. etc. ci delude, ed è sintomatico che ci tocca evidenziarlo proprio nella difesa di quelli che hanno pensieri e parole (come Dieudonné) diversi dai nostri... ma questa sintomaticità è tipica della cultura dei lumi... ma oggi la società dei lumi per eccellenza che sta combinando... che succede? Forse è la globalizzazione? O -come dicono in molti- è sempre colpa degli americani... o perché le stagioni non sono più quelle di una volta...?? Vedremo, noi ci siamo. E anche se i lumi stanno diventando sempre piu un lumicino, faremo come i custodi della fiamma olimpica.

 

Vincenzo Donvito, presidente Aduc


Articoli correlati

  L'irriverente. Censura eterna. Si smonta l'illusione della manifestazione di Parigi?
  Vincenzo Donvito. Reato di negazionismo: Si sa da dove si parte ma non dove si arriva
  Pubblicando quel manifesto (del 1944!) avete dato del fascista al giudice Fanfarillo
  Domenica/ Matteo Moca. Una giornata con Busi, il disco di Iosonouncane e la recensione di un giorno qualunque
  Ordine dei Giornalisti… “censurato”: salta la mostra
  Gino Songini. A proposito della libertà di stampa
  Annagloria Del Piano. Il giornalismo e il diritto di critica
  Yoani Sánchez. C'è “14ymedio” per il momento, signori della Sicurezza di Stato
  Il Vicepresidente della Camera On. Giachetti presenta un'interrogazione sulla vicenda del GAZETIN
  Renato Pasqualetti. Caso Sallusti, un'occasione per riflettere
  Ossigeno per l'informazione: il caso Gazetin
  Rocco e i suoi discepoli. Notarella sui delitti e sulle pene della diffamazione
  Internazionale Ferrara. Premio al pensiero laico
  Claudio Mellana. La digos o non la digos?
  Brescia. Confermata in appello la condanna del “Gazetin”
  «La vignetta diffama il giudice». Ma è un manifesto storico
  Su Sainte-Victoire, in Francia, una marcia in montagna a sostegno di Erri De Luca e per la libertà di parola
  La sentenza n. 4418/2009 del Tribunale di Brescia
  Gianfranco Camero. AMNISTIA SUBITO!
  Io sono anaffettivo. Invito al Cabaret
  Libertà d'espressione. La vicenda del fronte antifascista fiorentino contro il congresso di Nuova Destra Sociale
  Michelle Bonev. Hanno oscurato il mio blog
  Cuba. Il periodico di Yoani e la censura del regime
  Alberto Spampinato. Diffamazione. L’Europa, l’Onu e il silenzio italiano
  L'irriverente. Dopo Parigi. Libertà d'espressione: come prima, più di prima...
  Vincenzo Donvito. Giancarlo Caselli, Università di Firenze e libertà d'espressione
  Libertà d'espressione. Aduc condannata da Tribunale Firenze per aver criticato Publiacqua
  Yoani Sánchez. Dal mondo virtuale al mondo reale
  Vincenzo Donvito. L'Aduc è un'associazione a delinquere?
  Emmanuela Bertucci. Brutto e disonesto gay italiano di m…
  Società Pannunzio/ OMC. Un osservatore internazionale per la condizione della informazione in Italia!
  Giovanna Corradini. Web e 'stampa clandestina'
  “Omaggio dell’arte alla libertà d’espressione”
  Omaggio dell’arte alla libertà di espressione
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.7%
NO
 24.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy