Sabato , 13 Agosto 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spettacolo > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Ambriajazz verso il gran finale con Bojan Z, pianista super 
Il festival si chiude in alta Valtellina, tra Valdidentro e Bormio
01 Agosto 2014
    

Con il Ragini Trio il musicista serbo si esibisce domenica 3 agosto in Piazza del Crocifisso a Bormio. Prima di lui la brass band newyorkese The Rad Trads (foto) entusiasmerà il pubblico venerdì 1 al Polifunzionale Rasin di Isolaccia. Chiusura nello scenario delle Terme Bormiesi con Three Spirits il 10 agosto

 

 

 

“Ambriajazz” si sposta in alta valle per gli ultimi tre concerti che chiuderanno questa ricca edizione 2014.

 

Venerdì 1° agosto il primo appuntamento, al Polifunzionale Rasin di Isolaccia Valdidentro (ore 21) con la brass band newyorkese The Rad Trads. Jared La Casce (tromba e canto), Michael Fatum (tromba), Patrick Sargent (sassofoni), Elevato Sam Crittenden (trombone), Alden Harris Mc Coy (chitarra e voce), John Fonseca Fatum (percussioni, batteria, voce), Michael “Big Red” Harlen (basso), Jamie Eblen (batteria) sono una wild New Orleans jazz/rythm and blues band che si è rapidamente guadagnata la reputazione di uno dei più divertenti spettacoli dal vivo di New York. The Rad Trads propongono una vasta gamma sonora che va dal jazz delle origini fino al rythm and blues e al blues del Delta. Quattro fiati potenti, trascinati da una sezione ritmica indiavolata e armonie vocali soul conquistano il pubblico con la loro energia unica. L’evento è organizzato in collaborazione con Comune di Valdidentro e Pro Loco.

 

Domenica 3 alle 21, nello splendido scenario della Piazza del Crocifisso nel quartiere Combo a Bormio (in caso di maltempo alla sala congressi delle Terme) si esibirà il Ragini Trio, Marco Bardoscia al contrabbasso, Nathan Daems al sax e Lander Gyselink alla batteria, con un ospite d’eccezione, il serbo Bojan Z al pianoforte e piano Fender. Il Ragini è un trio sui generis, che condivide alcuni principi di base della musica classica indiana, ispirandosi al Masada Trio: improvvisazione, melodie sensuali interpretate dal sassofono instancabile di Daems e il drumming inventivo di Gyselink in perfetta sintonia con le linee di basso groove di Bardoscia. Bojan Z è uno dei pianisti più interessanti d’Europa, ha dalla sua un solido vocabolario jazz unito ad un grande amore per la musica balcanica, i Beatles, il Brasile, Bach, Ravel e Debussy. Con un linguaggio originale e una tecnica superlativa, lascia un’impronta indelebile in tutti i gruppi in cui suona. Il concerto è organizzato in collaborazione con il Comune di Bormio e il Centro di Chirurgia Avanzata Odontoiatrica del dott. Paolo Pianta.

Ancora a Bormio, domenica 10 alle 19, sulla Terrazza delle Piscine delle Terme, “Ambriajazz” si chiude con Three Spirits che presentano il loro album Blue Chorale. Stefano Dell’Ora (contrabbasso), Francesco D’Auria (batteria) e Nadia Braito (voce) sono un trio di recente formazione che nasce con l’intento di ricercare paesaggi sonori, attraverso un organico musicale insolito. La loro musica dal carattere meditativo è capace di giungere al cuore degli spettatori passando da standard jazz rivisitati con gusto e raffinatezza, brani popolari brasiliani e sonorità contemporanee. Un gruppo dalle tante anime, che riesce a creare un’atmosfera molto particolare con le sue note e che trova quindi un’ appropriata ambientazione in un’area dedicata al relax e al benessere come le Terme di Bormio, in collaborazione con le quali è organizzato questo concerto conclusivo.

 

Paolo Redaelli

ambriaJazz 2014

 

Articoli correlati

  AmbriaJazz in Centrale: invenzioni e r’n’b. Domani in quota e poi a Sondrio
  Rad Trads anche domani a Piateda con il duo Hamid Drake-Iva Bittova
  AmbriaJazz: “Lingue di fuoco” incendiano la centrale elettrica
  AmbriaJazz con Magoni e Demuru nella splendida Villa Visconti Venosta
  Ambria Jazz entra nel vivo: Godard, Di Bonaventura e Murgia
  Roberto Dell’Ava. Oltremare per due
  Roberto Dell’Ava. Luci alla centrale: Ambria Jazz nel vivo
  Roberto Dell'Ava. Ambria Jazz inizia sotto una buona stella
  Allulli, D'Auria e Faraò, tris d'assi ad Ambria Jazz
  Suoni nordici a Sondrio con Fredriksson e Trondheim Voices
  Su e giù tra Montagna, Piateda e Sondrio con suoni differenti e affascinanti
  Roberto Dell’Ava. Il Santuario di Javier e Vince
  Gran finale per Ambria Jazz con Alborada e Zayt Trio
  Il solo di Bearzatti al Palù conclude il weekend di AmbriaJazz
  AmbriaJazz: con (Re)Cantos e “Cime” il canto popolare si fa emozione
  Roberto Dell’Ava. Armonie ad Ambria Jazz 2022
  Nemmeno la solita pioggia riesce a fermare “AmbriaJazz”
  Roberto Dell’Ava. Quando We Tuba fa scalo a Tirano
  Ambriajazz, finale con Rabarbaro Swing
  Sorpresa ad Ambria Jazz: è tornato Paolo Fresu
  Organo e serpentone nella chiesa gremita. Week end ricco a Lanzada e Grosio
  “Mi farò ispirare da un luogo stupendo”. Chiude con Bosso l'AmbriaJazz
  Ricco weekend tra miniera e teatro. Oggi The Rad Trads in Valdidentro
  AmbriaJazz. A Teglio, con La Manna, Cramerotti e Savoretti, la conclusione del Festival
  Roberto Dell’Ava. L'undicesimo festival: Ambria Jazz
  AmbriaJazz. Vedere la musica
  AmbriaJazz 2016, in arrivo giorni di fuoco
  Roberto Dell'Ava. Cronache da Ambria Jazz
  Roberto Dell'Ava. Coltivare bellezza: Ambria Jazz in Valtellina
  Successo a Chiuro per Petrella & Co.
  All’Edil Bi affollata notte “nordica”. Ponte attende Godard ed Emler
  AmbriaJazz. Gli ultimi appuntamenti di luglio
  Roberto Dell'Ava. Lo stato dell'arte secondo Bosso
  Roberto Dell’Ava. Ambria Jazz fa 13 e si rinnova in green
  AmbriaJazz Festival 2016: conclusa la 8ª edizione
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 64.7%
NO
 35.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy