Venerdì , 14 Agosto 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Gordiano Lupi. Yoani e il cambiamento
15 Aprile 2013
 
   Yoani Sánchez è riuscita a compiere il miracolo che non era mai riuscito a nessuno: unire i cubani dell'esilio. La sua visita a Miami ha conquistato tutti, se si esclude la parte più oltranzista degli esiliati, quella “dura e pura” che non accetta compromessi e che rende difficile ogni tipo di dialogo.
   Yoani non ha fatto concessioni a nessuno, ha detto chiaro che non crede all'embargo, pensa che sia un provvedimento antistorico e inutile, addirittura un alleato per il regime che lo usa per mascherare fallimenti politico-economici. Alcuni anni fa, Oswaldo Payà aveva cercato di dire cose simili, senza successo, ed era stato rifiutato dall'esilio cubano. Yoani no. Yoani ha affascinato tutti, grazie a un carisma naturale e a un modo non violento di esporre le argomentazioni. Yoani ha posto l'accento sull'unità, affermando che quel che importa è il popolo cubano, non il suo governo. «Il popolo cubano siamo noi tutti, anche i connazionali sparsi per il mondo, non solo i residenti a Cuba», ha sostenuto. Partendo da tale considerazione si può impostare un cambiamento di prospettiva e di politica, che non favorisca l'isolamento di Cuba, ma un'apertura al mercato e al mondo.
   Yoani sostiene che Cuba sta cambiando, non tanto per le riforme, ma perché i cubani non sono più gli stessi. «Hanno imparato a informarsi, cercano le notizie con tutti i metodi illegali possibili, stanno abbandonando la maschera dell'opportunismo e l'apatia. Sono decisi a cambiare la loro patria, a renderla libera e prospera», dice Yoani.
   La blogger ha lasciato un messaggio importante ai cubani della diaspora: tutti insieme possiamo ottenere dei risultati prima insperati. È vero che le opportunità per il cambiamento sono poche e imperfette, ma ci sono. Dobbiamo approfittarne tutti insieme, per non perderle. Questo è il senso della missione di Yoani Sánchez: lavorare per l'unità del popolo cubano e favorire il cambiamento. Siamo convinti che abbia tutte le carte in regola per ottenere successo, anche perché accanto a lei stanno sorgendo figure di riferimento come Eliécer Ávila e Rosa María Payà.
 
Gordiano Lupi

Articoli correlati

  Cuba. Torna in primo piano il caso Carromero
  Gordiano Lupi. Leggendo 14ymedio...
  Scambio di idee sul futuro di Cuba
  Gordiano Lupi. La riforma migratoria tra fughe e incertezze
  Eliécer Ávila lancia Somos+, nuovo movimento politico
  Gordiano Lupi. Arresto strategico per Yoani Sánchez
  Gordiano Lupi. A Cuba chi parla va in galera
  “Ci aspettano momenti difficili, ma il sistema non durerà ancora per molto”
  Cuba. Eliécer Ávila, un ingegnere condannato alla disoccupazione
  A Cuba: «Per chi abbiamo votato?» «Perché non possiamo viaggiare?»
  Cuba. La tecnologia erode il sistema totalitario
  Carlos Carralero (ULC). Libertà per Eliécer Ávila!
  Yoani Sánchez. Praga, Milan Kundera e una vecchia Primavera
  Gaviotazalas. Una semplice partita a scacchi
  Yoani Sánchez a Praga
  Il “Festival Clic” all’Avana
  Garrincha, Santana, Lupi. Missili, moringa, viaggi aerei e tanti dubbi
  Gli studenti ritrattano. Una manovra per eliminare Alarcón o semplice intimidazione?
  Raúl Castro: “Non rimettete troppe speranze nella Conferenza del Partito”
  Yoani all'Università di Praga
  Yoani Sánchez. I motivi di Eliécer
  Amnesty Internacional adotta Carrión Álvarez
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 7 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.2%
NO
 25.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy