Venerdì , 18 Ottobre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Gordiano Lupi. Yoani e il cambiamento
15 Aprile 2013
 
   Yoani Sánchez è riuscita a compiere il miracolo che non era mai riuscito a nessuno: unire i cubani dell'esilio. La sua visita a Miami ha conquistato tutti, se si esclude la parte più oltranzista degli esiliati, quella “dura e pura” che non accetta compromessi e che rende difficile ogni tipo di dialogo.
   Yoani non ha fatto concessioni a nessuno, ha detto chiaro che non crede all'embargo, pensa che sia un provvedimento antistorico e inutile, addirittura un alleato per il regime che lo usa per mascherare fallimenti politico-economici. Alcuni anni fa, Oswaldo Payà aveva cercato di dire cose simili, senza successo, ed era stato rifiutato dall'esilio cubano. Yoani no. Yoani ha affascinato tutti, grazie a un carisma naturale e a un modo non violento di esporre le argomentazioni. Yoani ha posto l'accento sull'unità, affermando che quel che importa è il popolo cubano, non il suo governo. «Il popolo cubano siamo noi tutti, anche i connazionali sparsi per il mondo, non solo i residenti a Cuba», ha sostenuto. Partendo da tale considerazione si può impostare un cambiamento di prospettiva e di politica, che non favorisca l'isolamento di Cuba, ma un'apertura al mercato e al mondo.
   Yoani sostiene che Cuba sta cambiando, non tanto per le riforme, ma perché i cubani non sono più gli stessi. «Hanno imparato a informarsi, cercano le notizie con tutti i metodi illegali possibili, stanno abbandonando la maschera dell'opportunismo e l'apatia. Sono decisi a cambiare la loro patria, a renderla libera e prospera», dice Yoani.
   La blogger ha lasciato un messaggio importante ai cubani della diaspora: tutti insieme possiamo ottenere dei risultati prima insperati. È vero che le opportunità per il cambiamento sono poche e imperfette, ma ci sono. Dobbiamo approfittarne tutti insieme, per non perderle. Questo è il senso della missione di Yoani Sánchez: lavorare per l'unità del popolo cubano e favorire il cambiamento. Siamo convinti che abbia tutte le carte in regola per ottenere successo, anche perché accanto a lei stanno sorgendo figure di riferimento come Eliécer Ávila e Rosa María Payà.
 
Gordiano Lupi

Articoli correlati

  Cuba. Torna in primo piano il caso Carromero
  Gordiano Lupi. La riforma migratoria tra fughe e incertezze
  Yoani Sánchez a Praga
  Gordiano Lupi. Leggendo 14ymedio...
  Gordiano Lupi. A Cuba chi parla va in galera
  Raúl Castro: “Non rimettete troppe speranze nella Conferenza del Partito”
  Cuba. La tecnologia erode il sistema totalitario
  Amnesty Internacional adotta Carrión Álvarez
  Yoani Sánchez. Praga, Milan Kundera e una vecchia Primavera
  Gordiano Lupi. Arresto strategico per Yoani Sánchez
  Carlos Carralero (ULC). Libertà per Eliécer Ávila!
  Yoani all'Università di Praga
  Gaviotazalas. Una semplice partita a scacchi
  “Ci aspettano momenti difficili, ma il sistema non durerà ancora per molto”
  Eliécer Ávila lancia Somos+, nuovo movimento politico
  A Cuba: «Per chi abbiamo votato?» «Perché non possiamo viaggiare?»
  Cuba. Eliécer Ávila, un ingegnere condannato alla disoccupazione
  Yoani Sánchez. I motivi di Eliécer
  Garrincha, Santana, Lupi. Missili, moringa, viaggi aerei e tanti dubbi
  Scambio di idee sul futuro di Cuba
  Il “Festival Clic” all’Avana
  Gli studenti ritrattano. Una manovra per eliminare Alarcón o semplice intimidazione?
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 7 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.5%
NO
 24.5%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy