Venerdì , 20 Settembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Video-choc degli immigrati nudi 
Il Gruppo EveryOne si appella all'Unione europea
Il Commissario europeo per gli affari interni, Cecilia Malmstrom
Il Commissario europeo per gli affari interni, Cecilia Malmstrom 
18 Dicembre 2013
 

Milano – Il Gruppo EveryOne ha inviato un rapporto sulle procedure di trattamento antiscabbia riservate agli ospiti del centro di accoglienza di Lampedusa e degli altri centri (Cie e Cara) in Italia. «Le immagini tratte dal filmato realizzato dal coraggioso internato siriano», commenta il co-direttore dell'organizzazione umanitaria Roberto Malini, «sono eloquenti. Da anni il Gruppo EveryOne porta a conoscenza delle istituzioni dell'Unione europea e alle Nazioni Unite la terribile condizione dei profughi e dei migranti nel nostro paese. Abbiamo sostenuto spesso le loro giuste rivendicazioni, ricevendo reazioni ostili da parte delle autorità italiane».

Navigando nel sito del Gruppo EveryOne (www.everyonegroup.com) ci si imbatte, in effetti, in episodi di repressione istituzionale nei confronti degli attivisti che fanno parte del gruppo, sempre susseguenti alle loro azioni civili a tutela dei migranti, come riportato in due Rapporti dello Special Rapporteur delle Nazioni Unite sui Difensori dei Diritti Umani.

«Ora rivolgiamo un appello al Commissario europeo per gli affari interni Cecilia Malmstrom», prosegue Malini, «affinché non si accontenti delle spiegazioni da parte dei nostri politici, ma indaghi sul trattamento riservato ai migranti nei centri di accoglienza con una commissione di specialisti in diritti umani. La scabbia e altre parassitosi sono la conseguenza delle terribili condizioni igieniche in cui i migranti sono costretti a vivere nei centri. La si deve combattere garantendo agli internati condizioni di permanenza umane e dignitose. È incredibile, inoltre, che si levino voci a difendere l'operato di personale che costringe esseri umani vulnerabili a denudarsi di fronte a tutti, per poi disinfettarli con getti di benzoato di benzile, come se fossero oggetti inanimati. Il benzoato di benzile è un buon prodotto anti-scabbia, ma va applicato delicatamente, in lozione o in crema, sul corpo del paziente, dopo un'attenta detersione della cute con acqua tiepida, in ambiente riparato e igienicamente protetto. Si tratta di un prodotto tossico e irritante se inalato o cosparso sul corpo in dosi eccessive».

Il rapporto del Gruppo EveryOne chiede all'onorevole Malmstron e alle istituzioni dell'Unione europea di non accettare questo trattamento che l'Italia e altri paesi membri dell'Ue riservano ai profughi e di rendere obbligatori su tutto il territorio dell'Unione protocolli di accoglienza che impediscano il ripetersi di trattamenti inumani e degradanti nonché di cattive pratiche sanitarie.

 

EveryOne Group


Articoli correlati

  Roberto Malini. Buon Natale, ma...
  Persecuzione ed espulsione di massa dei Rom in Italia
  EveryOne Group. “No allo sgombero dell’insediamento Rom di Cornigliano”
  Diritti umani. Morena La Rosa: ogni giorno una nuova sfida
  EveryOne. Decine di giovani “emo” assassinati dalle brigate sciite in Iraq
  Milano. Neofascisti lanciano pietre contro i Rom di via Dione Cassio
  Roberto Malini. La discriminazione che colpisce i mendicanti
  Napoli. La via della tolleranza contro corruzione, razzismo e crimine organizzato
  “Fermare le politiche anti-Rom in Italia”
  Processo agli attivisti del Gruppo EveryOne: assolti perché il fatto non sussiste
  Roberto Malini. Siamo tutti Mimmo Lucano!
  Roberto Malini. Festa della donna. Un pensiero alle Romnì
  Iniziative/ Genova. Primo 'evento maschile' contro la violenza sulle donne
  Sierra Leone: la società civile chiede più impegno e solidarietà da parte dell’Unione europea
  21 marzo, Giornata Mondiale della Poesia: nasce a Torino il Memoriale dei poeti della Shoah
  EveryOne Group. La “partita dell'antirazzismo” continuerà anche nel 2017
  Profughi: la società civile e le istituzioni devono lavorare insieme
  Addio, Pesaro. Una videopoesia, un invito a intraprendere un viaggio di civiltà
  Roberto Malini. A Genova per un mondo senza violenza sulla donna
  Roberto Malini. Il poeta cinese Zhu Yufu torturato in carcere
  Pescara. “Fermare l'ondata di odio razziale che colpisce i Rom”
  Regno Unito: Gay tanzaniano ottiene asilo dopo campagna internazionale
  EveryOne Group. A Greta Thunberg il Premio Makwan 2019
  A Nansana (Uganda) la Giornata Internazionale della Consapevolezza sull’Albinismo
  EveryOne Group. Alluvione in Sierra Leone
  Patrizia Garofalo. Si chiama forse par condicio?
  Vetrina/ Patrizia Garofalo. Suddiviso il mare in quadranti...
  Lidia Menapace. Lampedusa: Che fare?
  Vetrina/ Poesie su Lampedusa
  Linda Pasta, Leonardo Antonio Mesa Suero. Le foibe del Mediterraneo
  Peppe Sini. Finisca la cecità, si salvino le vite
  Carlo Forin. Migranti: l'ira del Papa
  A Lampedusa c'ero anch'io
  Mar Morte di Lampedusa
  Vetrina/ Alberto Figliolia. Trittico per Lampedusa
  Omar Santana questa volta parla di noi
  Paolo Ruffilli. Di schianto l'intelligenza infinita
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.7%
NO
 24.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy