Venerdì , 17 Settembre 2021
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
«Chi ama Milano si organizzi con i Radicali» 
Per la resistenza nonviolenta alla distruzione del cimitero paleocristiano di S.Ambrogio»
07 Dicembre 2008
 

Sospeso dopo 67 giorni il digiuno di dialogo rivolto al ministro Bondi, muto sulla richiesta radicale di revocare – come a Roma per il Pincio – i parcheggi interrati di S. Ambrogio e della Darsena.

 

 

Il Portavoce dei Radicali per Sant’Ambrogio rinnova l’annuncio, prima di tutto alle Forze dell’Ordine, di azioni nonviolente per difendere il cimitero paleocristiano ad martyres accanto alla Basilica di S. Ambrogio, perché se ne faccia un “Giardino della memoria” dedicato ai nonviolenti giustiziati per aver obbedito alla propria coscienza, come i martiri cristiani della Legione Tebea, per affermare il diritto individuale alla libertà di espressione anche religiosa, ancora oggi violata nel mondo, e non sia invece asportato per fare uno squallidissimo parcheggio interrato.

Lucio Bertè, architetto, già Consigliere regionale radicale, ha dichiarato: «Abbiamo fatto di tutto per convincere le Istituzioni civili e religiose: aspettiamo ancora l’esito di due Mozioni in Consiglio comunale e in Consiglio regionale. Se dovesse risultare vana ogni iniziativa politica e giudiziaria, di fronte al muro di gomma, al rifiuto arrogante di riconsiderare una scelta sbagliata da ogni punto di vista e imposta con metodi “legalmente” antidemocratici, scatta per i cittadini il dovere della disobbedienza civile. Li aspettiamo, perchè su questo gli esperti siamo noi radicali. Mi rivolgo anche ai 123 intellettuali milanesi che ieri si sono visti pubblicare dal Corriere della Sera – beati loro – una lettera-appello contro il parcheggio, rivolta al Sindaco Moratti e al Ministro Bondi».

Il 24 settembre scorso, Lucio Bertè aveva iniziato un digiuno di dialogo rivolto al Ministro Bondi per avere una risposta su una domanda molto semplice: dopo aver revocato il parcheggio del Pincio e dopo aver avocato a sé la documentazione e la decisione finale sui progetti dei parcheggi di S. Ambrogio e della Darsena, il Ministro stava lavorando per rendere possibile la loro revoca o per assicurare la loro realizzazione? Per 67 giorni ha atteso in digiuno una risposta che non è arrivata, nemmeno quando la richiesta è stata reiterata il 2 novembre dal Congresso di Radicali Italiani.

Il 30 novembre il digiuno è stato sospeso per la palese indisponibilità del Ministro al dialogo con i radicali. Lucio Bertè ha dichiarato: «Il Ministro dovrà rispondere ai nostri parlamentari. A me spiace che non sia stato al “gioco” della nonviolenza. Col suo silenzio ha rifiutato l’offerta di aiuto dei radicali per una soluzione come sempre centrata sul bene collettivo, basata sulle leggi e sulle Convenzioni internazionali vigenti, come si addice a chi affronta i problemi con mentalità di Governo. Silenzio-rifiuto a voler applicare a Milano la stessa prassi inaugurata a Roma per il Pincio. Dunque non si trattava del ritorno a procedure democratiche per la difesa del principio costituzionale della tutela dei Beni culturali al di sopra di altri interessi economici, ma più banalmente di un colpo inferto a Roma agli interessi della sinistra e all’immagine dell’ex sindaco Veltroni, per poi coprire a Milano gli affari della destra e le disastrose decisioni imposte dal Commissario-Sindaco Albertini e confermate dal Sindaco Moratti con un Consiglio comunale frustrato, ma anche freddo e latitante. Il 7 dicembre faranno tutti la festa a S. Ambrogio».

Per gli aspiranti “nonviolenti per S.Ambrogio” l’appuntamento è per martedì 9 dicembre presso i Radicali senza fissa dimora, provvisoriamente in via Borsieri 12, alle ore 20:30.

 

Radicali per Sant'Ambrogio


Articoli correlati

  Milano, Sant'Ambrogio. Niente parcheggio, ma “giardino della memoria”
  Milano. Ci sarà il "Giardino della memoria dei martiri cristiani"
  Milano. Sant'Ambrogio. Altre adesioni dal mondo religioso, mentre i Radicali vigilano sul sito
  Milano/ S.Ambrogio. Il Comune vuol salvare il Cimitero 'ad Martyres'
  Memorie dimenticate, Giornata internazionale della nonviolenza, Anna Politkovskaja...
  Cimitero Ad Martyres di S. Ambrogio. I Radicali chiedono la sospensione del cantiere fino al voto
  Un risarcimento per lo scempio della Darsena!
  Don Andrea Gallo a difesa del Cimitero paleocristiano di S. Ambrogio
  Radicali per Sant'Ambrogio. Lucio Bertè in digiuno per dialogo con Sandro Bondi
  Stop ai lavori per il parcheggio di S. Ambrogio
  Milano. Successo dell’incatenamento alla basilica di S. Ambrogio
  Milano. Il radicale Lucio Bertè rende omaggio alle vittime della Shoah nel cimitero “ad Martyres”
  Milano, Radicali per Sant'Ambrogio. “Gabbato lo santo” ancor prima della sua festa
  Lucio Bertè. Milano Sant'Ambrogio. Formigoni d'estate, Formigoni d'autunno...
  Per la libertà religiosa e per la parità di tutte le confessioni nel diritto all'informazione
  Chiesa Ortodossa greca per Cimitero ad Martyres di S. Ambrogio
  Milano. “Proposta indecente”. Cercasi consigliere “liberale” per servizio a democrazia
  Milano. “Radicali per Sant’Ambrogio” sigillano il cantiere
  La liberazione di Milano, un mese dopo
  In difesa del Cimitero paleocristiano ad Martyres di S. Ambrogio
  Milano. Radicali per Sant’Ambrogio
  Radicali per Sant’Ambrogio. “Appello del Venerdì Santo”
  Milano. Lucio Bertè ancora incatenato a S. Ambrogio
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.8%
NO
 25.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy