Venerdì , 17 Settembre 2021
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Cimitero Ad Martyres di S. Ambrogio. I Radicali chiedono la sospensione del cantiere fino al voto
19 Luglio 2009
 

Nuove adesioni dal Consiglio regionale della Lombardia alla mozione 307 per la tutela del cimitero Ad Martyres di S. Ambrogio.

In risposta ai primi passi del presidente Formigoni per dar seguito agli impegni presi con i Radicali prima delle regionali del 2005, Lucio Bertè sospende al 15° giorno il suo digiuno di dialogo.

 

 

La Mozione 307 per la tutela del Cimitero ad Martyres di S. Ambrogio, deviata alla Commissione Territorio il 23 giugno scorso mentre stava per essere votata e approvata dal Consiglio regionale della Lombardia, lungi dall’essere affossata, sta aumentando il numero dei suoi sostenitori palesi.

Alle firme prestigiose del Presidente del Consiglio regionale Giulio De Capitani (LN), della Presidente della Commissione Ambiente Margherita Peroni (F.I.-PdL), dell’Assessore all’Agricoltura Luca Ferrazzi (A.N.-PdL), si aggiungono quelle dell’Assessore all’Artigianato e Servizi, Domenico Zambetti (Cristiano Democratici Uniti - Partito Popolare Europeo), e dei Consiglieri Giuseppe Benigni (PD, già Presidente del Gruppo PDS nella scorsa legislatura), Alessandro Ceè (Gruppo Misto – Cristiani e Federalisti), Silvia Ferretto (Misto – 9103), Franco Mirabelli (PD), Elisabetta Fatuzzo (Pensionati), Giuseppe Civati (PD).

Inoltre l’ex Sindaco di Milano, Giampietro Borghini (F.I.-PdL) ha dichiarato che voterà a favore.

Lucio Bertè (foto) ha dichiarato: «A fronte del favore dimostrato dalla stragrande maggioranza dei Consiglieri sul testo di una Mozione che è alla loro attenzione dal Natale 2008, e nonostante il passaggio in Commissione dove emergeranno le mille ragioni a zero a favore della tutela del Cimitero ad Martyres, sarebbe davvero una beffa – un golpe – se nel frattempo partissero i lavori del parcheggio. Per questo i Radicali per Sant’Ambrogio chiedono ai Presidenti del Consiglio e della Giunta di farsi garantire dal Sindaco Moratti che i lavori non saranno effettuati prima del voto del Consiglio regionale».


Sul fronte dell’iniziativa in corso “per il rispetto della parola data” ai radicali da parte del Presidente Formigoni alla vigilia delle elezioni regionali del 2005, in risposta ai primi passi concreti del Presidente e fino al secondo incontro di approfondimento previsto nei prossimi giorni, Lucio Bertè ha sospeso il suo digiuno di sostegno, giunto al 15° giorno. Gli argomenti in esame sono: 1) Concorso per tipologie carcerarie “secondo Costituzione”; 2) Convegno sulla penetrazione dei capitali illegali nell’economia legale; 3) aiuto ai cristiani Montagnard del Vietnam; 4) sollecito al Parlamento perché ratifichi il 2° Protocollo aggiuntivo alla Convenzione ONU contro la tortura.


Radicali per Sant’Ambrogio


Articoli correlati

  Milano, Sant'Ambrogio. Niente parcheggio, ma “giardino della memoria”
  Milano. Ci sarà il "Giardino della memoria dei martiri cristiani"
  Milano. Sant'Ambrogio. Altre adesioni dal mondo religioso, mentre i Radicali vigilano sul sito
  Milano/ S.Ambrogio. Il Comune vuol salvare il Cimitero 'ad Martyres'
  Memorie dimenticate, Giornata internazionale della nonviolenza, Anna Politkovskaja...
  Un risarcimento per lo scempio della Darsena!
  «Chi ama Milano si organizzi con i Radicali»
  Don Andrea Gallo a difesa del Cimitero paleocristiano di S. Ambrogio
  Radicali per Sant'Ambrogio. Lucio Bertè in digiuno per dialogo con Sandro Bondi
  Stop ai lavori per il parcheggio di S. Ambrogio
  Milano. Successo dell’incatenamento alla basilica di S. Ambrogio
  Milano. Il radicale Lucio Bertè rende omaggio alle vittime della Shoah nel cimitero “ad Martyres”
  Milano, Radicali per Sant'Ambrogio. “Gabbato lo santo” ancor prima della sua festa
  Lucio Bertè. Milano Sant'Ambrogio. Formigoni d'estate, Formigoni d'autunno...
  Per la libertà religiosa e per la parità di tutte le confessioni nel diritto all'informazione
  Chiesa Ortodossa greca per Cimitero ad Martyres di S. Ambrogio
  Milano. “Proposta indecente”. Cercasi consigliere “liberale” per servizio a democrazia
  Milano. “Radicali per Sant’Ambrogio” sigillano il cantiere
  La liberazione di Milano, un mese dopo
  In difesa del Cimitero paleocristiano ad Martyres di S. Ambrogio
  Milano. Radicali per Sant’Ambrogio
  Radicali per Sant’Ambrogio. “Appello del Venerdì Santo”
  Milano. Lucio Bertè ancora incatenato a S. Ambrogio
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.8%
NO
 25.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy