Venerdì , 10 Luglio 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Bottega letteraria > Prodotti e confezioni
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Vetrina/ 8 marzo: Barbarah Guglielmana. Ridammela
08 Marzo 2013
 

Uno torna sempre al suo vecchio posto dove amò la vita

E allora comprende come stando assente le cose che ha amato

Perché semplice è l’amor e le semplici cose se le divora il tempo

Vinicio Capossela

 

 

 

RIDAMMELA

 

Aveva un carretto napoletano

che conteneva i zufranei

Sì era sbeccato,

ma andava per la sua strada

 

Aveva la sua bilancia bianca

con cui controllava il peso della carne,

spostando i piombini

La macellaia sbagliava a suo sfavore

 

Aveva quel grande cuscinone color porpora

ai piedi del suo letto di noce, che teneva i piedi più caldi

anche se mi diceva che se non avessi smesso di muoverli nella notte

il diavolo me li avrebbe mangiati

 

Aveva tre porta cocò

quello rosso, quello blu e quello giallo

ma del colore giallo non ne sono più troppo sicura

E un uovo con quel gusto non ne ho più assaggiato

 

 

E aveva quel rosario grande sulla parete destra della sua camera

quella stanza con il profumo di cera e il pavimento di parquet

e quella madonna d’argento sul panno blu

che vedevi al risveglio sulla parete di fronte

che era quasi impossibile non pregarla,

e sulla stessa mi aveva fatto giurare che non avrei più fumato

 

Aveva quella radio accesa la mattina con il gazzettino padano

e il profumo di caffè, che anche se non lo bevevo passava sotto le porte

e mi raggiungeva ancora a letto richiamandomi

in cucina, dove mi aspettavano i bocconcini di pane con il burro

e la sua marmellata di fragole,

così come i micini avevano il loro piattino con il latte caldo

E tutto andava piano,

con il gusto della poesia

che ancora ignoravo

 

Aveva sempre i piatti da lavare,

in questo ho preso da lei

e diceva che li avrebbe buttati volentieri dalla lobbia

E poi quelle minestre di erbe del suo orto

con gli spaghetti spezzettati

E sulla fornella il pentolone con la biancheria a bollire,

a disinfettarsi

Eppoi d’inverno nella bocca della stufa ci infilavamo i nostri piedi

e lei prendeva le lettere dello zio Giovanni

disperso in Russia

e piangendo me le rileggeva lasciandomi stupita,

così tanti anni passati e così tanto dolore aperto

fresco sulla carne

 

 

E c’erano i giorni di acqua

che vedevamo scendere sui vetri con le sue grandi gocce

E lei cuciva, e le castagne cuocevano ore ore nel laveggio

e la panna fresca era stata montata

Aveva vicino quel suo cofanetto di velluto con i bottoni

dove ne prendevo dei più strani per attaccarli alle stoffette,

come me non li cuce nessuno oggigiorno i bottoni

 

E aveva anche quella scatola di latta ottonata che conteneva i savoiardi

che a me non piacevano neanche troppo

 

Aveva i suoi scusalini, i suoi grembiuli colorati

e i suoi pettenuzz, i suoi vestiti da casa e di vigna,

l’armadio era pieno di quelli nuovi mi diceva

insieme ad altro

che rivorrei tutto indietro.

 

Alla mia adorata nonna Irma

(Napoli, 11 febbraio 2013)

Barbarah Guglielmana


Articoli correlati

  La mimosa dell'UDI per la libertà femminile. Il 7 e 8 marzo a Modena
  Vetrina/ Otto marzo, Festa della donna
  Vetrina/ Paola Mara De Maestri. La voce del silenzio
  Dall'Egitto allo Yemen passando per l'Italia. L'8 marzo visto da Emma Bonino
  OPERAIE dell'8 MARZO
  Iniziative Associazioni/ Saffo a Morbegno per l'8 Marzo
  Paolo Diodati. Violenze sulla donna o violenze e basta?
  Sondrio, 8 marzo 2008. Non tacere la violenza
  Vetrina/ Barolo, Dalle Grave, De Maestri. Per l'8 marzo
  Anna Lanzetta. Per ogni donna, un racconto e un fiore
  Dee e Piratesse. Mostra di Serena Arcieri e Franca Vannoni a Sesto Fiorentino
  Luisa Mondo. 8 marzo
  Lidia Menapace. Viva la Repubblica!
  Dipingere e disegnare “da gran maestro”. Il talento di Elisabetta Sirani (Bologna 1638-1665)
  La Bambola birmana. Scandicci, Teatro Studio, l'8 marzo 2010
  Asmae Dachan. Horrie, la libertà ha un nome di donna
  Bambini in carcere. Per la festa delle donne si approverà il nulla
  Alessandra Borsetti Venier. Lettera di Elvira Dones a Berlusconi
  21 marzo, “staffetta poetica” per la Giornata mondiale della poesia Unesco
  Mimma Iannò Latorre. Questo “otto marzo” è diverso dagli altri
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. L'anima incarcerata
  In libreria/ Marcella Barbieri. Luce del faro
  Iniziative/ Poesia e Musica in piazza a Chiavenna
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Aspettavo il tuo freddo...
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Il naso si pronuncia...
  Spot/ AperiPoesia Pavia: sabato 23, con Montagna e Guglielmana
  Eventi/ Presentazione del libro “Davanti alla tenda”, raccolta poetica di Barbarah Guglielmana
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. A Daphne e A Matthew
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Era quasi l’autunno dei castani
  Spot/ A Stradella, “Davanti alla Tenda” di Barbarah Guglielmana
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Cosa mi vuoi dire mare?
  Natural tribute
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Non sono nella vostra terra in fiamme...
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Acqua del cielo
  Ho il fine settimana libero
  Alice Ravera. Come una cozza la poesia della Guglielmana
  Iniziative/ Da Pavia, una lettera. Con dedica
  In libreria/ Patrizia Garofalo: Barbarah Guglielmana, Davanti alla tenda
  Progetto “Aforismana. Un pensiero quasi lineare di Barbarah Gugliemana”
  Davanti alla tenda, all'Ospitale di Prosto
  Vetrina/ Barbarbarah Guglielmana. Mi ero nascosta in quella piuma...
  Marina Riva, Barbarah Guglielmana, Giuseppe Ravelli, Margherita Gadenz, Paola Sarcià...
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Lo fotograferò per te, con i miei occhi, tutto questo...
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Sotto l'ortensia bianca
  In libreria/ Maurizio Splendore. Su Tredici Cadenze
  Alberto Figliolia. Su Barbarah Guglielmana
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Grillo...
  Interpunzioni/ Barbarah Guglielmana e il suo prezioso “Senza forme”
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Era un legno a fucile disteso a terra...
  In libreria/ Barbarah Guglielmana con Anna Venturini. “Andavo per nuvole e onde”
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Quando sono le piante a piovere...
  Barbarah Guglielmana. Il piccolo longobardo
  “Ometti oliviani” di Barbarah Guglielmana
  Spot/ Poeti in Valle: Alberto Figliolia e Barbarah Guglielmana si leggono
  Iniziative/ Poeti e pittori valtellinesi protagonisti a “Malta capitale europea della cultura 2018”
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Ammiccano danze sensuali...
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. E uscirò ancora...
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana con Ferdinando Franguelli
  Editoria per strada/ Barbarah Guglielmana. «E infine uscirò di casa...»
  Iniziative/ Aforismana. Un pensiero quasi lineare di Barbarah Gugliemana
  Iniziative Associazioni/ Ogni giorno come se fosse il primo
  Barbarah Guglielmana al Premio di Poesia “Frate Ilaro”
  Spot/ Barbarah Guglielmana nella raccolta di poesie "Davanti alla tenda" (LietoColle 2014)
  Oltre le indicazioni
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Qualche volta ho pregato il Cielo...
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Erano candele caramellate...
  Pavia Formaprima. Non poteva che disegnare la fantasia
  In libreria/ Giuseppina Rando. Essere Donna
  Ilaria Francesca Martino. C'è chi scende e c'è chi sale
  Mario Barrai. Mi nascondo dietro il mio fiore
  In libreria/ Barbarah Guglielmana, “Rondini come formiche”
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Le mie ossa si sono allungate nello sforzo...
  Giuseppina Rando. Una nota su la plaquette di B. Guglielmana
  Morbegno, Albo: Davanti alla tenda
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Quanto è grande questo cielo...
  Spot/ Serata di poesia con Barbarah Guglielmana e Giovanni De Simone
  Barbarah Guglielmana partecipa a “Paratissima”, Torino 2014
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Sono sottili ciglia quelle delle dita...
  In libreria/ Barbarah Guglielmana, Anna Venturini. Andavo per nuvole e onde
  In libreria/ Barbarah Guglielmana. Appena alzata mi sono messa a tagliare le stelle come voi tutte
  Speciale/ Bottega letteraria & Tellusfolio. 4
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Laghetto delle Ondine
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Spropositato essere...
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Lasciami stare...
  Barbarah Guglielmana
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Capisco
  Vetrina/ Dammi del tuo amore... Barbarah Guglielmana con Patrizia Garofalo
  Natale Tf2014/ Barbarah Guglielmana. Sono entrata nel presepio
  Rosaria Avagliano. “Il gusto per la vita”. Illustrazioni grafiche di Barbarah Guglielmana
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Adoro il potere delle parole...
  Giuseppe Marco d'Agostino legge “Rondini come formiche” di Barbarah Guglielmana
  In libreria/ La giusta collera
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. La Libia e L’Egitto hanno la febbre
  Spot/ Reading di Barbarah Guglielmana
  Iniziative/ Tran-sito in viaggio per i continenti
  Alberto Figliolia. In Aforismana con Barbarah Guglielmana
  Spot/ Donne in poesia Variazioni pavesi
  Vetrina di Natale/ Paola Mara De Maestri, Barbarah Guglielmana e Giorgio Spreafico
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Mi sono strappata l’anima...
  Vetrina/ Barbarah Guglielmana. Vienimi vicino
  “Ho sognato che camminavo in riva al mare”
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.7%
NO
 25.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy