Venerdì , 20 Maggio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Gordiano Lupi. Repressione a Cuba
12 Maggio 2011
 

Malmenati oppositori a Guantanamo


Arrestato il direttore della rivista Convivencia


Edoardo Del Llano chiede la fine della propaganda

 

 

Il Governo di Raúl Castro sta rispondendo con un aumento degli arresti arbitrari e della repressione alle critiche ricevute dopo l'assassinio del dissidente Juan Wilfredo Soto García. Circa 25 oppositori sono stati picchiati e arrestati da gruppi paramilitari e dalla polizia politica, lunedì scorso, nella città di Guantanamo, come ha detto oggi Hablemos Press. Le detenzioni hanno avuto luogo per impedire una marcia a sostegno del prigioniero politico Andy Frometa Cuenca, in sciopero della fame da 25 giorni nella prigione provinciale di Guantanamo, insieme ad Alfredo Noa Estopiñán (in sciopero da 13 giorni). Rogelio Tavío López e Abel López Pérez sono i due dissidenti colpiti più duramente, tra i 29 che hanno sfilato nonostante le minacce. I detenuti sono stati liberati nella serata di martedì, ma gli incidenti crescono e molti potrebbero finire di nuovo dietro le sbarre.

A Pinar del Río, la polizia ha arrestato Juan Carlos Fernández, collaboratore della rivista indipendente Convivencia, come riferiscono Dagoberto Valdés e Yoani Sánchez. Undici poliziotti hanno perquisito per quasi cinque ore la sua abitazione, confiscando un computer, una stampante, una macchina fotografica, libri, riviste e documenti.

 

Elizardo Sánchez riferisce che «all'Avana c'è molta repressione per strada e ne sono prova gli accadimenti di Guantanamo. Altri incidenti si sono verificati a Santa Clara e nella capitale. Il caso di Soto non è isolato. Evidentemente hanno dato ordine di usare la forza bruta».

Lo scrittore e sceneggiatore Edoardo Del Llano, intanto, auspica un deciso cambiamento in senso democratico a Cuba, una nuova legge elettorale e la fine di trasmissioni propagandiste come “La Mesa Redonda”, che non garantiscono un vero pluralismo di opinioni.

 

Gordiano Lupi

 

 

Nella vignetta, la satira di Garrincha (El Nuevo Herald) è rivolta contro la Sicurezza di Stato:

Certo che il cittadino Juan Wilfredo Soto è morto per cause naturali. Questo manganello è macrobiotico!


Articoli correlati

  Cuba. Muore il dissidente cubano Juan Wilfredo Soto García
  Omar Santana. 'La battaglia delle idee' (da 'El Nuevo Herald')
  I familiari di Soto negano le percosse (parola di Granma)
  Gordiano Lupi. Perché il governo cubano non chiude 14 y medio?
  Yoani Sánchez. C'è “14ymedio” per il momento, signori della Sicurezza di Stato
  Yoani Sánchez. L'opposizione cubana eternamente divisa
  Cuba. Liberato Lázaro González Adán, in carcere dal 2004
  Aumenta la repressione a Cuba
  È arrivato il momento della Primavera cubana?
  Elizardo e Yoani non credono nel “ritiro” di Fidel Castro
  Gordiano Lupi. A Cuba la situazione si aggrava
  Fariñas arrestato e rilasciato dalla polizia cubana
  Gordiano Lupi. Grave un dissidente cubano in sciopero della fame
  Dissidenti cubani firmano progetto unitario di lotta
  Gordiano Lupi. I rapporti Cuba - Spagna in pericolo dopo le elezioni
  Cuba. Indulto anche per sette prigionieri politici
  «Sono di ritorno dall’inferno…» Liberato Francisco Chaviano
  Il silenzio di Raúl Castro
  Notizie da Cuba. Tutto quello che il Granma e Diliberto non dicono…
  Osvaldo Ricardo Díaz Sánchez esiliato in Italia
  Cuba. Un 8 settembre di arresti e violenze
  Gordiano Lupi. Cuba: Presto liberi gli ultimi prigionieri politici
  Darsi Ferrer finalmente a casa
  A Cuba cominciano i licenziamenti
  Arresti a Cuba
  Rafael Rojas. Il falso dilemma della transizione cubana
  Cuba. Elezioni farsa mentre 34 prigionieri di coscienza stanno sull'orlo della morte
  Reazioni a Cuba dopo la notizia delle future liberazioni di prigionieri politici
  Reazioni alla morte di Orlando Zapata Tamayo
  Valter Vecellio. La terrificante situazione carceraria
  Un gruppo Facebook promuove una rivolta contro il regime cubano
  Cuba: Liberati i dissidenti arrestati
  Yoani Sánchez incontra Rosa Díez, leader spagnola di Unione Progresso e Democrazia
  Silvio Rodriguez, Raúl Castro e l'immobilismo cubano
  Garrincha. La fattoria di Fidel
  Garrincha, Robertico e la Rivoluzione
  Garrincha e lo sport rivoluzionario
  Garrincha. Tolto l'embargo a Cuba!
  Riforma migratoria a Cuba: due vignette di Garrincha
  Venezuela. La repressione di questi giorni in due vignette
  Gordiano Lupi. Profumi a Cuba
  Nuove relazioni Cuba-Usa. I commenti dei vignettisti
  Castro e Chávez conversano sul futuro del mondo
  Garrincha. Buon appetito
  Garrincha. Quando si dice... 'la faccia come il culo'
  “Vediamo, vediamo... Vediamo se indovini dov'è il cambiamento che tu vorresti... Vediamo...” (Garrincha su “Radio Martì”)
  Fidel Castro moribondo?
  Yoani Sánchez intervista Joe Biden
  Garrincha. Democrazia martoriata
  Gordiano Lupi. Profumi a Cuba 2
  Garrincha. Caraibiche premure
  Gordiano Lupi. Della morte di Fidel
  Garrincha e Mariela Castro
  Gordiano Lupi a tutto Garrincha
  Garrincha e Santana. Il dialogo Usa-Cuba al nodo dei Diritti Umani
  Garrincha. Il sogno di Putin
  Garrincha. Cuba: Medici in fuga (come le galline)
  Cuba, sognando Chávez. Prezzi e investimenti
  Garrincha. Matrioska
  Yoani Sánchez. La scelta difficile dei corrispondenti stranieri
  Bacchette cubane... Due vignette di Garrincha
  Garrincha e Alan Gross
  Radio Martì. Uno sguardo sulla piccola impresa cubana
  Garrincha. Benvenuti, compagni vermi!
  Garrincha e la Chiesa
  Garrincha e Santana. Europei in corsa verso Cuba
  Garrincha e la fine del doppio sistema monetario
  Garrincha. Il cambiamento di Raúl
  Santana e Garrincha. Umorismo sull'ultimo congresso Pcc
  Garrincha. Berluscó
  Yoani Sánchez e la Festa delle Madri Cubane
  Garrincha. Carosello Wall Street
  Garrincha. Missioni internazionali
  Garrincha. Sochi
  Gordiano Lupi. La guerra in Siria secondo Garrincha
  Barack Obama: “È tempo che Gross venga liberato”
  Garrincha. Burocrazia e Rivoluzione
  Garrincha e Jardim. Si ristabiliscono i collegamenti telefonici Cuba – USA
  Garrincha. Andamento della guerra in Siria
  Esiliati chiedono al Papa di rivedere il programma del viaggio a Cuba
  Garrincha. L'indulto cubano
  Garrincha. Castroriflessioni
  Garrincha. 'Jimmy Carter visita Cuba'
  Garrincha e i presunti cambiamenti della stampa “ufficiale” cubana
  Garrincha. Chiesa e cambiamento
  L'ineffabile Garrincha e il Venerdì Santo a Cuba di Omar Santana
  Garrincha, Jardim, Santana: Le prime vignette del 2014
  Doppio Garrincha (e Yoani Sánchez) sul futuro di Cuba
  Garrincha. Lobby di Miami (anche in Venezuela!) e generi di prima necessità a Cuba
  Garrincha e Fidel, Garrincha e l'embargo
  Cuba stringe la morsa sulla stampa straniera
  Garrincha. Solidarietà internazionale
  Tre vignette. Blocco, Brasile, Ebola
  Garrincha. Prostitute a Cuba
  Garrincha. Pane e democrazia
  Garrincha. Raúl Castro e i dissidenti
  L'Unicorno Azzurro di Garrincha
  Garrincha. Frode accademica
  Yoani Sánchez. Il nostro muro di Berlino
  Cuba. Torna in primo piano il caso Carromero
  Garrincha. In pellegrinaggio a Cuba
  Garrincha. Dio
  Garrincha. La 'fuga' del Papa
  Fidel e Raúl come Calvin e Hobbes
  Auguri Paquito!
  Garrincha. Democrazia d'Egitto
  Garrincha. Apre i lavori il Sesto congresso del Partito comunista cubano
  Garrincha e le canzoni di protesta
  Gordiano Lupi. Cronaca cubana in tre vignette
  Garrincha. Stabile Chávez
  Garrincha. Violenza e Medio Oriente
  Garrincha. Cinquant'anni di embargo!
  Garrincha. Il perdono e la jama
  Yoani Sánchez: “Cuba non conceda asilo politico a Gheddafi!”
  Garrincha. Le riforme di Raúl
  Garrincha. Senza capo
  Antonio Rodiles, il nemico dello stato
  Garrincha. Cubana giustizia
  La blogger cubana Yoani Sánchez non crede a una primavera cubana
  Garrincha saluta Guillermo Alvarez Guedes
  Gordiano Lupi. Jimmy Carter e gli umoristi cubani
  Andrea Gratton. Dio benedica il 1962!
  Garrincha. Hong Kong
  Santana e Garrincha. Due vignette
  Garrincha. Il socialismo: se lo conosci lo eviti
  Garrincha d'Egitto
  Gordiano Lupi. Cuba abbandona la doppia moneta
  Fidel Castro? “È lucido e sta lavorando molto”
  Garricnha. Dentro la Rivoluzione
  Garrincha. Oliver Stone, il Venezuela e i cubani di Miami
  Garrincha. Nuovo corso monetario a Cuba
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.9%
NO
 25.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy