Martedì , 16 Ottobre 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
Pagina 1356  -  Commenti da 13551 a 13560
Commento di Matteo Bonsante aggiunto il 07.04.2006
Sono completamente d'accordo! La gente per un complesso di colpa o di inferiorità è portata ad accettare supinamente l'arte spazzatura perché, tra l'altro, 'vien loro assicurato'che è roba che vale un sacco di quattrini ed allora, con occhi sbarrati, accettano tutto! Ecco perché la democrazia è anche un grosso rischio ma certamente non c'è di meglio ed allora non ci resta che soffrire.
Complimenti e complimenti per il bello studio - arioso e molto dotto - che ha fatto sul Bosco del Tempo di Giancarlo Pontiggia. E' così che ho appreso di lei, e andando su Internet ho potuto quindi scoprire e leggere questo bellissimo suo articolo.
Vorrei inviarle - se permette - il mio POESIE 1954 - 2004, recensito da Tiziano Salari sullo stesso numero di CAPOVERSO, in cui è apparso il suo studio su Pontiggia, alla pag. 93.
Vorrebbe allora inviarmi un suo recapito per poterle spedire questo mio lavoro? Grazie.
Saluti e auguri per la sua scrittura. Ad maiora!
Matteo Bonsante

N. B. Non si spaventi per la mole, si tratta di componimenti brevi se non brevissimi, anche di un solo verso es.
"Eri ansia al mio stupore ed eri vela", da SIGIZIE, poesie d'amore.
Articolo di riferimento : Marco Cipollini, Quadro storto.
Commento di la cubana aggiunto il 06.04.2006
SONO 12 ANNI CHE AVITO IN ITALIA, QUESTO SIGNORE MARCO PIZZO, LUI NON CONOSCE LA REALTA CUBANA , E MEGLIO QUE LUI VADA ABITARE COME CUBANO E MANGIARE RISO E FAGILI, SENZA LIBERTà , E BELLO FARE SOCIALISMO CON IL SOLDI IO LE SPEDIRE A TUTTI A CUBA SENZA MAQUINA,TELEONINO,SENZA NIENTE ,E POI CAMBIARANNO LE IDEA SICURAMENTE,FIDEL PER FARE RIVOLUZIONE ANCHE LUI HA RECIVUTO SOLDI DELLA AMERICA.
Articolo di riferimento : Oggi voglio dare voce all'imbecillità...
Altri commenti all'articolo [ 4 commenti ]
Commento di Lancelot aggiunto il 06.04.2006
Un'altra notiziola interessante, che gira sulla rete, relativa al libretto informativo ditribuito da Silvio alle famiglie italiane in questi giorni:
E' scritto che nel 2006 il reddito medio degli Italiani è pari a 27.119 dollari, mentre nel 2001 era di 24.670 dollari, ossia il reddito medio degli italiani è cresciuto di circa 2.500 (2449) dollari.
Sul sito internet www.uic.it, che è il sito dell'Ufficio Italiano dei Cambi, si trovano i tassi di cambio ufficiali per tradurre le cifre in euro:
il 22 maggio 2001 (il giorno dopo le ultime elezioni politiche) il rapporto di cambio era 0.87 dollari per 1 euro, oggi è 1.23 dollari per 1 euro. facendo i conti la differenza è di 6000 (seimila) euro in meno.
Commento di AylysRaziel aggiunto il 06.04.2006
Mi viene da piangere.. In un universo di dolore e maltrattamenti è piacevole piangere per una storia a lieto fine!!
Ti voglio bene Cocco... goditi l'amore di 2 persone che spero continueranno a trattarti così!!
Articolo di riferimento : Il ritorno del Cenerino
Altri commenti all'articolo [ 3 commenti ]
Commento di AylysRaziel aggiunto il 06.04.2006
Mi viene da piangere.. In un universo di dolore e maltrattamenti è piacevole piangere per una storia a lieto fine!!
Ti voglio bene Cocco... goditi l'amore di 2 persone che spero continueranno a trattarti così!!
Articolo di riferimento : Il ritorno del Cenerino
Altri commenti all'articolo [ 3 commenti ]
Commento di Lancelot aggiunto il 04.04.2006
Non mi ha mai convinto la difesa di Cuba e di Castro che molti praticano a spada tratta, così come, beninteso, non mi convince la politica statunitense nei confronti di Cuba.
Ma se la questione è relativa al rispetto dei diritti umani non si dovrebbe transigere nei confronti di nessuno.
La parte in cui Rizzo parla della pena di morte, forse perché il tema mi è particolarmente caro, la trovo effettivamente ridicola: in particolare mi pare assurda l'accusa di silenzio sulle pene capitali inflitte in USA, dove è di pubblico dominio tutto ciò che riguarda le esecuzioni, e non parlare di quelle migliaia taciute e soltanto presunte che vengono eseguite soprattutto nei paesi "governati" da un regime comunista (Cina su tutti). Per chi volesse ulteriori informazioni basta leggere il rapporto annuale di Amnesty International.
Articolo di riferimento : Oggi voglio dare voce all'imbecillità...
Altri commenti all'articolo [ 4 commenti ]
Commento di fabio ferlito aggiunto il 04.04.2006
Tutto quello che dice Rizzo è assolutamente vero, Cuba è un sogno solo gente che non conosce Cuba può dire il contrario ,non faccio nomi.Sono sposato con una cubana da circa 7 anni e sono stato a Cuba solo 20 volte vi posso dire che l'informazione che viene data su Cuba è veramente falsata
Articolo di riferimento : Oggi voglio dare voce all'imbecillità...
Altri commenti all'articolo [ 4 commenti ]
Commento di MARTINA SIMONINI aggiunto il 24.03.2006
Se dovessi rispondere di "pancia",anche sulla scorta di ciò che è accaduto per la L.40, direi che sono favorevole all'abrogazione del quorum. Questo però non risolverebbe la complessa e delicata questione dei referendum... Sulla scorta di quello che mi è dato di conoscere ad oggi, sarei favorevole:
1) all'introduzione del referendum propositivo;
2) all'inversione del principio del quorum: sì al quorum sulle revisioni costituzionali; no al quorum sui referendum abrogativi.
3) al quorum sui referendum per il passaggio ad altre regioni di enti locali.
...Esistono poi le eccezioni e la giurisprudenza dell'Ufficio Centrale per i Referendum della Corte di Cassazione... insomma l'argomento è così delicato che non può essere trattato "di pancia" e meriterebbe un serio approfondimento.
Martina Simonini - Candidata alla Camera dei Deputati per L'ULIVO nella circoscrizione Lombardia 2.








Articolo di riferimento : Nuovo sondaggio. Quella piccola ma urgente riforma costituzionale...
Altri commenti all'articolo [ 2 commenti ]
Commento di ronconi pucci aggiunto il 20.03.2006
Ho conosciuto Marzorati a Morbegno ,rimasi stupito dalla sua volonta'per migliorarsi nei fndamentali, per questo suo amore della perfezione, raggiunta con abnegazione e sacrificio e' diventato tecnicamente americano. ciao pierlo pucpezz.
Commento di Adriano Tovo aggiunto il 20.03.2006
Certamente Cuba era migliore quando, colonia degli Usa, la gente moriva di fame perchè gli Americani si mangiavano tutto. Molte cose negative di Cuba sono inconfutabilmente vere ma se non altro oggi il popolo Cubano ha riacquistato una dignità, sia pure in assenza del lusso sfrenato goduto da pochi occidentali. Andate a conoscere Cuba e guardatela con occhi distaccati, un po' dall'alto e forse scoprirete che il vero "terzo mondo" è il nostro. Un signore Cubano che è stato in Italia tre volte per un tempo complessivo di un anno, al mio invito di stabilirsi in Italia, mi ha risposto che venire qui da noi a cercare un lavoro per poter comprare una macchina e la benzina per andare a lavorare, non è una soluzione intelligente. " preferisco andare al lavoro in autobus e rimanere nel mio paese". Questa sua risposta mi è sembrata molto dignitosa.
Articolo di riferimento : Cuba come non ve la racconta nessuno
Altri commenti all'articolo [ 1 commento ]


<< | < |  1351  |  1352  |  1353  |  1354  |  1355  |  1356  |  1357  |  1358  |  1359  |  1360  | > 

STRUMENTI
Versione stampabile
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
I NOSTRI ARTICOLI
  I più letti
  I più commentati
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.6%
NO
 24.4%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy