Lunedì , 18 Febbraio 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Bottega letteraria > Prodotti e confezioni
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Vetrina/ Gianni D'Elia. Le droit de s'en aller
E. Alfano,
E. Alfano, 'Arco della vita' 
09 Febbraio 2016
 

Le droit de s'en aller*

[Italia, frammento orfico]

(138, XI)

 


Come venimmo a così persi tempi,

che nemmeno il morire è più concesso,

il diritto d’andarsene nei tempi,

oltre lo spazio dell’Italia ossesso?

 

Piergiorgio Welby ed Eluana Englaro,

l’uno cosciente e schiavo della pompa,

l’altra incosciente d’un volere chiaro,

stelle comete della propria tomba…

 

E intorno un coro d’avvoltoi raro,

certe facce sbiancate dai livori,

il dovere di vita vaticano,

di tutti i Monsignori e Lorsignori.

 

Non affoghiamo nel lievito pravo

dei farisei che ci vogliono cloni,

sotto la dittatura del più bravo

a mischiare milioni e confessioni.

 

Nella melma del perverso italiano

tempo del Papa Re e del Caimano,

noi vediamo bruciare la cometa

della vita, che alla morte si piega,

 

della morte, che la vita ha già intesa,

la lunga coda della propria attesa,

se dal male la vita è stata lesa,

perché almeno la fine non sia presa.

 

Eluana agli sciacalli non si è arresa,

a questa gente che ci affama e asseta.

 

Gianni D'Elia

 

 

* Espressione usata da Baudelaire nel saggio “Edgar Poe, la sua vita e le sue opere” (Opere, Meridiani Mondadori, 1996, pagina 795), a proposito del suicidio di Nerval; il diritto di andarsene, cioè di morire:

«In mezzo all’enumerazione abbondante dei diritti dell’uomo che la saggezza del XIX secolo ricomincia da capo così spesso e con tanta compiacenza, due diritti molto importanti sono stati dimenticati: il diritto di contraddirsi e il diritto di andarsene.

Ma la Società considera colui che se ne va come un insolente; essa castigherebbe volentieri certe spoglie funebri come quello sventurato soldato in preda a vampirismo che la vista di un cadavere esasperava fino al furore». (Traduzione di Giuseppe Montesano).

 

 

(dal blog Notte privata, 12 febbraio 2009)


Articoli correlati

  Vetrina/ Gianni D'Elia. Notte privata
  Della Vedova. Il caso Riccio-Welby e il rapporto medico-paziente
  Lettera aperta al Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul diritto di voto dei malati intrasportabili
  Cure palliative e caso Steccato. La colpa è anche dell'ex ministro della salute Storace
  “Lasciatemi morire”, di Piergiorgio Welby
  Morte Welby. La tua forza umiliata dalla debolezza della politica
  Benedetto Della Vedova. Caso Englaro e testamento biologico
  Rosario Amico Roxas. “Amor che move il Sole e l’altre stelle”
  Piero Stefani. Il disagio dell'appartenenza
  Comitato nazionale di bioetica. Romano Prodi riceve una delegazione radicale
  Nuovo Comitato Nazionale di Bioetica: e ora buon lavoro, non mancano i temi da affrontare a partire da Piergiorgio Welby
  L'anatema di Benedetto XVI contro i Pacs e le contraddizioni del legislatore
  Angiolo Bandinelli. Meno fedeli, più potere
  Eutanasia. Benedetto Della Vedova: «Un confronto scevro di pregiudizi ideologici»
  Eutanasia/Ass. Coscioni: Salgono a 225 i parlamentari per la legalizzazione
  Rosario Amico Roxas: Il Diritto canonico contro Eluana e Welby e pro banda della Magliana!
  Dibattito con Mina Welby. Domani sera a Firenze
  Lucidamente Piergiorgio Welby chiede...
  Punzi - Tosti. Welby e la marcia del sale. Un bacio e un ringraziamento
  Vicenda Welby. Cappato e Pannella: una decisione che non comprendiamo
  Bolzano. L'assessore “transetnico” si chiama Donatella Trevisan
  Eutanasia clandestina. Le istituzioni hanno deciso di non voler sapere
  Bene Marino: non si può definire per legge l'accanimento terapeutico
  Morire in ospedale. Parte l'indagine del ministero della salute. Utile spunto per il legislatore?
  Gianfranco Franchi. Piergiorgio Welby, Ocean Terminal
  «Vi scrivo dalla mia prigione infame»
  Piero Welby, il Calibano
  Associazione Coscioni. Finalmente la legge Welby – Mingroni!
  Sabato, fiaccolata a Milano per Welby
  “Dignità del vivere, dignità del morire e libertà di autodeterminazione”
  Ass. Coscioni/Radicali: venerdì presidio Palazzo Chigi per rinnovo Comitato Nazionale Bioetica
  Per Eluana
  Benedetto Della Vedova. Nell'anniversario di Eluana Englaro
  “Bella addormentata” di Marco Bellocchio
  Vetrina/ Alberto Figliolia. Per Eluana
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy