Venerdì , 26 Agosto 2016
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblň cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Gordiano Lupi. Yoani Sánchez, il suo periodico e la mia libertŕ
09 Maggio 2014
   

Yoani Sánchez ha disdetto il contratto con La Stampa e ha fatto di me un uomo libero, ché fino a ieri non potevo dire quel che pensavo, visto che la traducevo. Adesso che non ho più alcun legame e che gli interessi della blogger più ricca e premiata del mondo vengono gestiti dalla sua agente, Erica Berla, posso togliermi i sassolini dalle scarpe. Mi stavano facendo un male…

Ho avuto il torto di credere nella lotta di Yoani Sánchez ritenendola una lotta di David contro Golia, una lotta che partiva dal basso per colpire il potere, una lotta idealista per la libertà di Cuba. Mi sono dovuto rendere conto – a suon di cocenti delusioni – che l’opposizione di Yoani era lettera morta, per non dire di comodo, come per far credere al mondo che a Cuba esiste libertà di parola. Ho cominciato a dubitare che Yoani fosse non tanto un’agente della Cia – come dicevano i suoi detrattori – quanto della famiglia Castro, stipendiata per gettare fumo negli occhi. Ma anche se non fosse niente di tutto questo, basterebbe il fatto che mi sono reso conto di avere a che fare con una persona che mette al primo posto interessi per niente idealistici. Una blogger che conduce la sua vita tranquilla, che a Cuba nessuno conosce e che nessuno infastidisce, che non viene minacciata, imprigionata, zittita, che non ha problemi a entrare e uscire dal suo paese. Per la sua bella faccia mi sono preso offese e minacce di castristi e comunisti italiani, per aver condiviso una lotta inesistente, un sogno di libertà sperato da molti, ma non certo da lei, che pensava solo al denaro proveniente da premi e contratti. A questo punto non lo so se Yoani Sánchez è un’agente della Cia o della Rivoluzione Cubana. Non lo so e non m’interessa neppure di saperlo. So solo che non è la persona che credevo. Tanto mi basta.

Un episodio su tutti avrebbe dovuto farmi aprire gli occhi sulla realtà, oltre un anno fa, quando mandai mia suocera a casa di Yoani per chiederle chiarimenti sul viaggio italiano. Ebbene, la fecero attendere sulle scale. Non la fecero passare neppure in sala. Un comportamento molto strano per un cubano del popolo. Avrei dovuto credere a mia suocera quando mi diceva: “Quella gente non lotta per la libertà di Cuba. A loro interessa solo riempirsi le tasche”. Non l’ho fatto e ho sbagliato. Ho creduto in una lotta ideale che non esisteva. In realtà lo scopo di Yoani Sánchez è sempre stato quello di diventare ricca e famosa. Adesso l’ha raggiunto. Adesso stia lontano da me, che ho perduto persino il diritto di rientrare a Cuba, mentre la principessa delle blogger entra ed esce come se fosse un moscone che un po’ ronza all’Avana, un po’ a Miami. La parola farfalla non le si addice. Moscone è il termine più confacente. Adesso Yoani Sánchez aprirà un periodico farlocco, come li chiamiamo qui in Italia, qualcuno dei servizi glielo traduca in cubano, io non lo so fare. Un periodico farlocco come L’Avanti di Lavitola, con tutto il rispetto per Lavitola. Aprirà un giornale, insieme ai suoi amichetti, che a Cuba non leggerà nessuno, perché consultabile on line. Ma a Yoani cosa importa? A lei basta che qualcuno lo finanzi, che si legga a Miami, tanto tanto in Spagna, che la comunità cubana continui a illudersi per una paladina inesistente.

Fin qui abbiamo viaggiato insieme, cara Yoani. Adesso basta. Il mio viaggio prosegue da solo, lontano dalle tue mire. Tocca anche Cuba, certo, che fa parte della mia vita, anche se molti cubani mi hanno deluso. Proverò a non pensarci, per rispetto a mia moglie, che è una cubana del popolo e non ha niente a che vedere con la tua alterigia borghese. E poi, l’ha detto anche Fidel Castro che sarà la storia a decidere. Vediamo chi assolverà.

 

Gordiano Lupi


Articoli correlati

  Gordiano Lupi. Yoani e il monumento alla memory card
  Gordiano Lupi. Piove sul bagnato: Yoani vince una borsa di studio USA
  Gordiano Lupi. Confesso che ho sbagliato
  Gordiano Lupi. Del mio destino...
  Gordiano Lupi. Semplicemente, amo scrivere le cose in cui credo
  Yoani Sánchez. Dal 1° Maggio al 26 Luglio
  Yoani Sánchez. Atterraggio forzato
  Yoani Sánchez. Moda “Y”
  Yoani Sánchez. A capelli sciolti
  Generación Y compie quattro anni
  Tellusfolio nello speciale che La Repubblica dedica a Yoani Sánchez
  Yoani Sánchez. Quello che vedo intorno
  Marcello Bussi. Franqui: La storia č una puttana
  Yoani Sánchez tra le 100 persone piů influenti del pianeta
  Yoani Sánchez . La “Y” al potere
  Yoani Sánchez. Da Gorki a Gustav
  Ivis Acosta Ferrer. Intervista a Yoani Sánchez
  Yoani Sánchez. Come aiutare?
  Cuba. La tecnologia erode il sistema totalitario
  Gordiano Lupi. Raúl o Fidel la sostanza non cambia
  Yoani Sánchez. La lampada di Aladino non soddisfa il desiderio di libertŕ
  Gordiano Lupi. L’Europa cancella le sanzioni contro Cuba
  Yoani Sánchez. Il bosco di Sherwood
  Marcello Bussi. Come sopravvivere alla diseconomia cubana. Intervista a Yoani Sánchez
  Yoani Sánchez. Due anni
  Yoani Sánchez. Cinque anni in una birra
  Yoani Sánchez. A Cuba non solo la terra č improduttiva...
  Yoani Sánchez. Internet o morte… “Twitteremos!”
  Yoani Sánchez. Soroa
  Antonio Stango. La blogosfera libererŕ Cuba?
  Yoani Sánchez. Il blog dei blog
  Yoani Sánchez. Qualcosa per evadere
  Yoani Sánchez. Che altri soffino sulle candeline
  Yoani Sánchez. Perdere tutto
  Yoani Sánchez. Piccoli diseredati
  Yoani Sánchez telefona al Parlamento europeo
  Yoani Sánchez. Rapporto e documentazione sul “caso Gorki”
  Yoani Sánchez. Terra spianata
  Yoani Sánchez a Pontedera
  Yoani Sánchez. Divertiamoci ai carnevali!
  La reazione del regime. Yoani Sánchez accusata su youtube
  Le riforme di Raúl non si fermano
  Barack Obama allenta la morsa su Cuba. Verso la fine dell’embargo?
  Yoani Sánchez riceve il “Premio Brunet” per i Diritti Umani
  Yoani Sánchez. Mi sono creduta libera... Un delitto davvero esecrabile
  Cuba. Governo rallenta accesso a blog piů cliccato dell'isola
  Cuba libre. Il libro di Yoani Sánchez in libreria dal 15 aprile
  Yoani Sánchez. Giornalismo o letteratura
  Gordiano Lupi. Fidel Castro contro Yoani Sánchez
  Gordiano Lupi. Com'č che non riesci piů a volare?
  Yoani Sánchez. Cibermutilati
  Gordiano Lupi. Yoani senti cosa fo’
  Yoani Sánchez. 33 (Con gli auguri da Tellusfolio)
  Gordiano Lupi. Yoani racconta l’avventura di “Generación Y” – 1Ş parte
  Un fumetto di Claudia Cadelo sulle violenze a Yoani
  Yoani Sánchez. La corruzione della sopravvivenza
  Aldabonazo en Trocadero 162
  Yoani Sánchez. Gorki
  Gordiano Lupi. La chiamavano blog-trotter
  Yoani Sánchez. Salire e scendere
  Yoani Sánchez non esce da Cuba
  Yoani Sánchez. Cose da uomini
  Gordiano Lupi. Yoani Sánchez, un’eroica blogger cubana
  Yoani Sánchez. Raúl? Niente di nuovo a Cuba
  Yoani Sánchez. Violenza domestica, silenzio letale
  Gianni Minŕ diffama Yoani Sánchez
  Gordiano Lupi. Gianni Minŕ attacca Yoani Sánchez
  Yoani Sánchez si confida a Lorena Chauca
  Yoani Sánchez. L’altra Avana
  Oltre i muri: da Cuba al Medio Oriente. La sfida per la democrazia
  Yoani Sánchez. Democrazia in Chevrolet
  Yoani Sánchez. Io
  Yoani Sánchez: una blogger ribelle
  Yoani Sánchez. Uniformi azzurre e ombre
  Yoani Sánchez si racconta a 'El Nuevo Herald'
  Buon compleanno, Yoani!
  Yoani al telefono. E una poesia di Orlando Luis Pardo
  Wishes on a falling star / Desideri su una stella cadente
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 21 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
ISRAELE NELL'UNIONE EUROPEA. Cosa ne pensi?

Sono d'accordo. Facciamolo!
 62.1%
Non so.
 1.3%
Non sono d'accordo.
 36.6%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy