Mercoledì , 18 Maggio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Carlo Forin. L’inferno dei viventi
20 Novembre 2016
 

E Polo: – L’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno è già qui, l’inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l’inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e che cosa, in mezzo all’inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

(Italo Calvino, Le città invisibili, A. Mondadori, Milano, 2016: 160)

 

L’ultima opera del mio Calvino, Le città invisibili, è la più bella, così come ha riconosciuto Pasolini nella postfazione. L’ultimissima sua riflessione, questo pensiero di Marco Polo a Kublai Kan, è di una profondità abissale e di una bellezza senza pari.

Ho ritenuto opportuno proporlo nel fine novembre 2016 in corso, dopo aver osservato la squadra di Donald Trump.

Il primo modo di reagire mondiale alla novità dell’elezione è già in corso.

Lo shock dell’evento ‘elezione dell’impolitico’ ha già dieci giorni. La fine del mondo non è accaduta. Lo shock della squadra di Trump svela che non ha usato solo parole piene di vento nella campagna elettorale. L’America anni ’50 è tornata!

È il momento di ricordare che ognuno di noi può riconoscere ciò che conta veramente in mezzo all’inferno prima che prevalga il semplice adattamento.

Se c’è un inferno è già qui– disse Calvino. Come possiamo non soffrirne?

Bisogna riconoscere che cosa non è inferno in mezzo all’inferno e farlo durare, dargli spazio.

Il premier Matteo Renzi ha celebrato i mille giorni di governo. Claudia La Rocca ha rotto il muro di omertà che copriva la raccolta di firme false di una lista siciliana nel M5S. Dicono che dovrei votare sì al referendum per paura che gli impolitici delle stelle vadano a rimpiazzare il non parlamentare Renzi. Io amo la nostra bellissima Costituzione e metterei all’inferno Aldilà tutti i politici che vogliono star fuori legge sui partiti. Non ho dunque nessun problema a votare no per amore dell’uguaglianza garantitaci dalla carta fondamentale, con particolare riguardo all’art. 49.

 

Spero che Renzi galleggi; sono sicuro che si adatterà alla democrazia che abbiamo rispetto all’oligarchia che avremmo col sì, magari scoprendo di poter far fare la legge sui partiti prima di diventar parlamentare pure lui.

 

Carlo Forin


Articoli correlati

  Carlo Forin. Prima vittoria della democrazia americana contro Donald Trump
  Vincenzo Donvito. Habemus Biden
  Mellana. Incubi 2020
  Vincenzo Donvito. Il populismo sanitario
  Vincenzo Donvito. Dal caso Usa/Trump in poi (e prima)
  Carlo Forin. La vita è proprio bella!
  Alfonso Navarra. Usa: Della scelta di Trump e della lezione sempre attuale del Vietnam
  Andrea Ermano. Se voto “No” casca il mondo?
  Malala a Trump: “Non voltare le spalle ai bambini indifesi”
  Mellana. Autodifesa pedagogica
  Claudio Mellana. Angela Davis, Donald Trump e Xi Jinping
  Carlo Forin. La vita è bella!
  Mellana. Trump!!!
  Michele Tarabini. La psicologia delle folle
  Mellana. Tra anatre
  Francesco Cecchini. Donald Trump President
  Mellana. Profeti di sventura
  Intervallo/ Sillogismi e Casa Pound
  I-Lab. Chiavenna: Evento in-formativo sul Referendum costituzionale
  Andrea Ermano. Chi dice instabile a chi?
  Renato Pasqualetti. Il dato che emerge è la confusione
  Carlo Forin. È sbagliato il quesito costituzionale
  Paolo Diodati. Renzi all’ultima spiaggia: “Senza di Me… il diluvio!”
  A Morbegno e a Tirano incontri pubblici del M5S sul referendum costituzionale
  Carlo Forin. Come votano i 'veri' partigiani?
  Lidia Menapace. Referendum
  Roberta De Monticelli. Ma perché dici sì a una riforma costituzionale sulla quale sputi?
  Mario Lucchini. L’inghippo
  Giuseppe Civati. Il nostro impegno per il no alla riforma costituzionale, e non solo
  Lettera VII. “Elezioni” pro­vin­cia­li: prove tec­ni­che di nuovo Senato
  Enea Sansi. Della tesaurizzazione dei risultati del Refe­ren­dum del 4 dicembre
  Lidia Menapace. Esercitare la sovranità popolare: e uno, e due, ecc.
  Autonomia di Valtellina e Valchiavenna: Vittoria del NO. La parola ora ai cittadini
  “Nexus causalis”. Io voto NO perché...
  Lidia Menapace. Periodo sismico
  Giuseppe Civati. Decisamente no, contro le leggende metro­po­li­ta­ne, da qualsiasi parte esse provengano
  Enea Sansi. Combinato (in)disposto
  Cappato (Ass. Coscioni): “Bloccato servizio Iene su disabili con Renzi”
  Enea Sansi. Referendari e referendum
  Le menzogne della Ministra Boschi e del Sen. Mauro Del Barba
  Lidia Menapace. Le priorità
  Cesare Salvi. Berlinguer e la riforma costituzionale
  Francesco Cecchini. Lorenzoni Anpi e Puppato Partito democratico
  “Re-nzi-ferendum”. Io voto NO perché...
  Il Presidente incarichi Enrico Letta
  Referendum: “La par condicio non c'entra nulla”
  Felice Besostri. Verso il Referendum: Perché No
  Giannelli. Prognosi riservata
  Vuoi votare per il referendum? Io voto SÌ perché...
  Carlo Forin. La legge sui partiti
  Carlo Forin. La politica perdente
  Carlo Forin. Il Pizzarotti burlato
  Vogliamo gli Stati Uniti d’Europa!
  Carlo Forin. Finanziamento di (quali) partiti
  Carlo Forin. Italia 2016-Italia 1948
  Carlo Forin. Shakespeare
  Carlo Forin. La buona battaglia
  Carlo Forin. Caro Mineo, quando il partito legale?
  Carlo Forin. Italia 2016
  Carlo Forin. Non accettiamo...
  Carlo Forin. “Posso aspirare a una carta d'identità europea?”
  Carlo Forin. Burocrazia, etetimo.
  Carlo Forin: Carlo Azeglio Ciampi
  Carlo Forin. Io urlo la mia indignazione
  Carlo Forin. Alleluiah!
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.8%
NO
 25.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy