Mercoledì , 19 Giugno 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Scuola > Laboratorio
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
L’Albero della filosofia. Rainer Maria Rilke  
Tre conferenze tra Senago e Rho, nell'ambito della rassegna “L'Albero della poesia e della filosofia”
01 Novembre 2014
 

Domenica 9 novembre, ore 18:00

Senago, Villa Sioli

Via San Bernardo, 7

Perché il bello è il tremendo al suo inizio?

» Quirino Principe

Conferenza su Rainer Maria Rilke e letture di poesie

Introduce: Erasmo Silvio Storace

 

 

Domenica 16 novembre, ore 18:00

Rho, CentRho

Piazza San Vittore, 22

Poesia e potenza dell’indicibile

» Massimo Donà, Erasmo Silvio Storace

Conferenza su Rainer Maria Rilke

Introduce: Elena Rececconi

 

 

Domenica 23 novembre, ore 18:00

Senago, Villa Sioli

Via San Bernardo, 7

Dove persiste oscurità

» Flavio Ermini

Conferenza su Rainer Maria Rilke

Letture di poesie; voce recitante: Viviana Nicodemo

Introduce: Erasmo Silvio Storace

 

 

Filosofia. Questa rassegna di incontri è dedicata al dialogo tra poesia e filosofia. L’iniziativa si compone di conferenze e altre attività, come concerti musicali e letture di poesie, è organizzata dall’associazione culturale e casa editrice AlboVersorio (organizzatrice anche de “La Festa della Filosofia”) giunge al suo terzo anno di vita. Ogni edizione è dedicata a illustri personaggi della storia del pensiero occidentale, che nel loro percorso culturale hanno tentato di porre in connessione l’ambito filosofico con quello artistico-letterario. Nel 2012 la rassegna è stata dedicata al giovane poeta e filosofo Carlo Michelstaedter (relatori: C. Bonvecchio, M. Ovadia, C. Sini, E.S. Storace e M. Veneziani); nel 2013 ci si è dedicati al poeta Dino Campana (relatori: M. Donà, D. Riondino, M. Gentilini, G. Turchetta e A. Colasanti).

Edizione 2014 - Rainer Maria Rilke. Nato a Praga nel 1875, René (detto Rainer) Maria Rilke è forse il principale poeta di lingua tedesca degli inizi del XX secolo. Poeta, scrittore e drammaturgo, ha viaggiato molto e si è interessato a diverse culture. Appassionato d’arte e studioso di filosofia, fu un poeta prolifico. Tra le sue opere si ricordano: le Elegie duinesi (scritte durante un soggiorno a Duino, in provincia di Trieste), I Sonetti a Orfeo, Il libro delle immagini, Il libro delle ore, le Nuove poesie e I quaderni di Malte Laurids Brigge. Ebbe contatti con i principali intellettuali della sua epoca come: Lou Andreas-Salomè, Georg Simmel, Lev Tolstoj, Boris Pasternak, Auguste Rodin (di cui fu collaboratore e a cui dedicò una monografia), André Gide, Paul Valery. La sua poesia apre a diverse questioni filosofiche ed è in sintonia con filosofi come Nietzsche e Schopenhauer. Eros e thanatos, ossia amore e morte, sono tra i temi privilegiati della sua produzione poetica.

 

 

»» Qui il programma completo della Rassegna, giunta alla V edizione


Articoli correlati

  Da Goethe padre, a Hesse e Kafka: i viaggiatori tedeschi raccontano Milano
  Lenka Reinerová: l’ultima autrice ceca che scriveva in tedesco
  Patrizia Garofalo: Flavio Ermini. Rilke e la natura dell’oscurità
  Gli abeti di Rilke nel tempo dell’Avvento
  Poesia d'autore/ Rainer Maria Rilke. Esordio
  Giuseppina Rando. Dove persiste oscurità
  Poesia come resistenza e innovazione. Il sonetto “Tardo autunno a Venezia” di R. M. Rilke
  Riviste/ Anterem 95 (dicembre 2017) è in distribuzione!
  Spigolature/ Giuseppina Rando. Solitudine o isolamento?
  RILKE, a 90 anni dalla morte
  Poesia d’autore/ Rainer Maria Rilke. Io temo tanto la parola degli uomini...
  Gianfranco Cordì. Noi umani non possiamo fare a meno di chiederci cosa sia la nostra vita
  Roberto Malini. Come si diventa poeti?
  Galleria Peccolo. “Action Poetry”: Conversazione con Flavio Ermini
  Vetrina/ Flavio Ermini. Il totem che cade e cade
  Patrizia Garofalo. “Essere il nemico” di Flavio Ermini
  Flavio Ermini. La persistenza dell’aurora
  Eventi/ G37 il Summit mondiale della Poesia per affermare il potere della conoscenza
  In libreria/ Flavio Ermini. Una poesia aperta all’accoglienza e alla speranza
  Flavio Ermini. Esistenza e libertà
  Spot/ Cierre Grafica con Anterem Edizioni e Poesia2.0: Opera prima
  Della spiritualità della terra e del seme della parola. Duccio Demetrio e Flavio Ermini
  Patrizia Garofalo. “Della fine” di Flavio Ermini
  Flavio Ermini. L’ascolto del testo
  “Il giardino conteso” di Flavio Ermini
  Biennale Anterem di Poesia. Motivazioni e finalità.
  La tâche terrestre des mortels. Poésies 2002-2009
  Flavio Ermini. L’altare dei sacrifici e il giardino destinato alla vita
  In libreria/ Aurelia Delfino. Danze
  Flavio Ermini. Riflessioni su una poesia di Patrizia Garofalo
  In libreria/ Flavio Ermini, Il compito terreno dei mortali
  Giuseppina Rando. Impensato
  Flavio Ermini. La poesia non è un genere letterario
  L'esperienza poetica del pensiero. Il numero 80 di “Anterem”
  Patrizia Garofalo. Su “Karlsár” di Flavio Ermini
  Franc Ducros: Prefazione a Flavio Ermini, Plis de pensée.
  Riviste/ Anterem 81. Poetiche del pensiero
  Riviste/ Anterem 82. La responsabilità della parola poetica
  Eventi/ Roma: Ritratti di Poesia
  Giulio Marzaioli: Sul libro “Plis de pensée” di Flavio Ermini recensito da Alessandro De Francesco
  Spot/ Flavio Ermini: L'esperienza poetica del pensiero
  “La parola poetica, vicina alla verità”. Incontro con Flavio Ermini
  Giuseppina Rando. “Il giardino conteso” di Flavio Ermini
  Vetrina/ Patrizia Garofalo. Per “Karlsár” di Flavio Ermini
  Milano: Le riviste letterarie. Un incontro
  Rosa Pierno. “Il matrimonio del Cielo con la Terra” di Flavio Ermini
  “Bioccoli” di Giuseppina Rando in Limina di Anterem Edizioni
  La verità dell’ombra, l’ombra del dire
  Sulla danza
  In libreria/ Patrizia Garofalo. L’abbaglio ideale delle rose
  Lorenzo Montano: Viaggio attraverso la gioventù. Postfazione di Flavio Ermini. Moretti & Vitali editori
  Maria Lanciotti su Storia dell'infelicità di Flavio Ermini.
  Patrizia Garofalo. La parola numerosa di Flavio Ermini
  Flavio Ermini. L’esperienza poetica del pensiero
  Patrizia Garofalo. Breve nota alla parte sesta de “Il giardino conteso” di Flavio Ermini
  Ivana Cenci: Sulla necessità della parola poetica.
  Flavio Ermini, Plis de pensée. Recensione di Alessandro De Francesco
  Flavio Ermini, Il moto apparente del sole. Storia dell’infelicità.
  Flavio Ermini. Il giardino conteso
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.8%
NO
 25.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy