Sabato , 26 Maggio 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Luciano Angelini. La bella Val Tàrtano è malata
Tàrtano, settembre 2010
Tàrtano, settembre 2010 
12 Settembre 2010
 

Settembre 2010 – Tutti gli abeti della valle, migliaia, sono diventati rosso giallastri e sfiniti perdono gli aghi, uno spettacolo a dir poco desolante.

Qual è la causa? l'inquinamento dell'aria? le piogge acide? gli aerei e gli elicotteri che sempre più numerosi solcano il cielo? o altro?

Di certo non è un buon sintomo di salubrità ambientale, il che è preoccupante e lo è ancor più per questa valle situata nel cuore del Parco delle Orobie, la cui economia è basata principalmente sul turismo di persone che vanno a la bun'aria.

Che fare? chi il medico? quale la cura?

Natura enim duce utendum est: hanc ratio observat, hanc consulit.

Idem est ergo beate vivere et secundum naturam.

(Seneca, De vita beata)

«Il nostro maestro è la natura, è lei che la ragione guarda e consulta.

Perciò vivere felici e vivere secondo natura sono la medesima cosa».

Sapremo invertire la rotta del consumismo che porta alla desertificazione della terra e ritrovare un rapporto più equilibrato con la natura o non c'è più scampo visto che il denaro è diventato la misura di tutte le cose?

 

Luciano Angelini

(per 'l Gazetin, settembre 2010)


Articoli correlati

  Giorgio Spini. “Sai quanto pesa, quella baita lassù?”
  Luciano Angelini. “Amnis”, l’orobico di Tarten
  Val Tartano. Camosci e gallo cedrone nei “circuiti” in quota?
  Luciano Angelini. Quella volta che il casaro prese un abbaglio
  Alfredo Mazzoni. Non firmo! Anzi non ho firmato...
  “365 giorni in Val Tàrtano a 360°”. Concorso fotografico Albergo Miralago
  365 giorni in Val Tàrtano a 360°
  Fratelli Angelini. I massi avello (V-I sec. a.C.)
  Salviamo la “Sciucada”
  Fratelli Angelini: La mostra e il teatro, di luglio a Morbegno
  Gino Songini. Non ci resta che piangere
  Luciano Angelini. L'altare preistorico di Morbegno
  Bona Lombarda, la bella e virtuosa pastorella di Sacco
  Luciano Angelini. La frana di Piuro (1618) e il global warming (2018)
  F.lli Angelini. Il simbolo degli Orobi, la religione del Sole
  Fratelli Angelini. La rosa tartena
  Luciano Angelini. Hanno cambiato faccia alla Val Corta di Tartano
  Luciano Angelini. La fine della storia dei Tartanesi
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 73.4%
NO
 26.6%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy