Lunedì , 18 Dicembre 2017
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Arte e dintorni
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Rosa Pierno: Lignes-Itineraires. Disegni di Renée Lavaillante
Disegno di Renée Lavaillante
Disegno di Renée Lavaillante 
20 Febbraio 2008
 

Che cos’è un percorso, una marcia sul territorio se non una linea tracciata su foglio?

 

La rabdomantica capacità di tramutare in linea su carta il racconto di chi ha marciato è determinata da una medesima tenacia e fatica, persistenza e allenamento da parte dell’artista che lo ascolta. Non si deve demordere, è necessario tenere il passo, guardare le pietre che ostacolano il percorso, i baratri al di là degli alberi, gli anfratti per posare il piede, le vie più sicure, il disegno complessivo necessario per giungere alla meta: il percorso agognato sarà conquistato solo dopo aver mostrato il foglio, la mappa che contiene le traccia dell’esperienza compiuta, passo dopo passo, e che è testimonianza del sentiero percorso con l’immaginazione.

 

È percorso che amplifica paesaggio, che reiterandosi, come frattale dispiegamento o spiegazzamento, traccia lo sviluppo orografico del territorio guardato e interiorizzato.

 

La strenue replica delle linee, che conservano piccolissimi scarti, tenui oscillazioni, incertezze subito corrette, traccia infatti un’inflessibile andamento orografico, quasi una imperiosa affermazione sull’esistenza di quel che si è ascoltato, visto e sentito durante la fase di registrazione.

 

In altri fogli, linee meditabonde e vaghe, tremule e sensibilissime s’incrociano attraversando un territorio che esiste solo in virtù di esse. Potrebbero essere corsi d’acqua o variazioni di pendenza, linee diversificate soltanto dallo spessore della punta che le traccia e dal colore.

    

La marcia sarà stata così il simbolo di un’appropriazione condotta coi mezzi dell’arte, con cui da anni la Lavaillante ci va regalando splendide opere, offerte alla bellezza e al pensiero, al sentimento e alla storia. Poiché il suo disegno è atto complesso e completo che ingloba ogni componente umana. E’, al fine, la marcia di tutti noi, che abbiamo imparato attraverso l’artista ad utilizzare le esperienze culturali depositate nella tradizione fatte rivivere con immaginaria restituzione.

  

Rosa Pierno

 

 

 

NOTA BIOGRAFICA

Renée Lavaillante vive e lavora a Montréal (Québec) e si dedica alla pratica del disegno dal 1985: singoli disegni, installazioni, libri. Ha presentato varie mostre personali e partecipato a collettive in Canada, Francia, Gran Bretagna, Korea ed Italia. Le sue opera fanno parte di collezioni pubbliche e private.

 


Articoli correlati

 
Opere correlate

 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
ISRAELE NELL'UNIONE EUROPEA. Cosa ne pensi?

Sono d'accordo. Facciamolo!
 62.9%
Non so.
 1.1%
Non sono d'accordo.
 36.0%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy