Sabato , 22 Gennaio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Intercettazioni possibili. 1 – Il porcaro della famiglia Savoia
Molly Bezz,
Molly Bezz, 'Intercettazioni', 25/08/06 (da 'Girodivite' www.girodivite.it) 
09 Settembre 2006
 

Franti Viendallecolline Gustavo, nato a Bordighera il 18 maggio 1946, di professione porcaro della famiglia Savoia, veniva intercettato in conversazioni sospette con il Disuìno Alberigo, nato a Genova il 26 agosto 1931, incensurato. Si riporta qui di seguito il testo della conversazione, contenente proposta di illecito traffico ed un linguaggio ricco di espressioni oltraggiose e indegne:


Gustavo: «Gustavo all’apparecchio»

Alberigo: «Buonasera, il vespero comincia a declinare mentre le nubi trascolorano lontano. Qual buon vento l’ha spinta all’atto di comunicare meco?»

Gustavo: «Illustre Alberigo, l’ardor mi guida insieme al desìo di sollazzo e di edonismo»

Alberigo: «Favelli, Gustavo, favelli liberamente! E possa perdonarmi se l’infrastruttura atta a favorire le conversazioni arreca qualche disturbo nunc, ma mi trovo costretto, sic est (ahimè), nel mio velocipede auto-movente in tratto dove il telefono mobile presenta qualche difficoltà di ricezione. Esprima le sue richieste tosto»

Gustavo: «Sarò celere come Achille piè veloce»

Alberigo: «Ohibò e perdincibacco! Le zucche!»

Gustavo: «Che d’è?»

Alberigo: «Un pirata della strada mi ha appena affiancato, subitamente azzardando una manovra a dir poco sbarazzina. Scusi il turpiloquio e proceda con rinnovata sicurtate»

Gustavo: «Alberigo, mi sono permesso di contattarla per verificare la possibilità di avere sollazzo con una qualche Semiramide del suo harem»

Alberigo: «Ordunque, è giunta anche a lei la fama e la rinomanza dei miei servigi?»

Gustavo: «Fulgida e brillante come un dardo di Febo infuocato»

Alberigo: «Sì, invero per soli duecento zecchini posso garantirle una notte di piacere incommensurabile»

Gustavo: «Cosa s’offre, per la precisione, nell’inclito catalogo?»

Alberigo: «Presentiamo alcune puellae fertili e leggiadre dall’Abissinia e una giovine accompagnatrice serba in grado di folleggiar ed esaudir ogni ancorché licita richiesta»

Gustavo: «La giovine serba di dove reca i natali?»

Alberigo: «Belgrado»

Gustavo: «No, non solletica a safficienza la mia libido. La peripatetica di Lagos, invece, ha regolare permesso di soggiorno?»

Alberigo: «Con visto ONU»

Gustavo: «E sia. A condizion che rechi seco le migliori credenziali del regno»

Alberigo: «Niuna donna, Gustavo illustrissimo, giammai potrà arrecar sollazzo simile al suo pricioso augello»

Gustavo: «Allora, gentile Alberigo, vado a riassumer gli accordi: giovin dozzinale battona, di stirpe afrocalabrosicula, servigio completo, per l’ammontar onniplusvalente di zecchini 200. Iva compresa»

Alberigo: «È esatto»

Gustavo: «Non resta che darci appuntamento al periglioso incrocio tra piazzale Maciachini e Viale Zara. È un piacere, mi lasci soggiungere sul limitar della conversazione, trattare con uomini sì valorosi e degni. La saluto caramente»

Alberigo: «Gustavo, si immagini. Il piacere e l’obbligo cagione mi son soltanto di giubilosi affanni. A presto,»

Gustavo: «Vale»

Alberigo: «Ossequi alla signor... porca merdonna, ma metti la freccia, cazzo»

 

Luciano Canova

(da 'l Gazetin, settembre 2006)


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy