Giovedì , 24 Ottobre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò cubano
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Reinaldo Escobar. L’ultima morte di Fidel Castro
Fidel Castro a un incontro dei lavoratori civili del Ministero dell
Fidel Castro a un incontro dei lavoratori civili del Ministero dell'Interno (Estudio Revolucion) 
27 Novembre 2016
 

Come previsto, la notizia della morte di Fidel Castro è stata annunciata dal fratello Raúl in un breve comunicato ufficiale diretto al popolo cubano e agli amici di tutto il mondo.

Mentre i suoi biografi si sforzano di descrivere dettagliatamente come sia sopravvissuto a centinaia di presunti attentati, nessuno tiene il conto delle innumerevoli occasioni in cui la sua morte è circolata come diceria o anche a titolo ufficiale, a cominciare da quelli che lo avevano dato per morto dopo l’assalto alla caserma Moncada o in seguito allo sbarco del Granma sulle coste orientali di Cuba.

Precisamente, 60 anni dopo la partenza della storica nave da Tuxpan, Messico, nelle prime ore del 25 novembre 1956, i fatti cambiano il senso di quell’evento per registrare la data, a partire da ora, come il momento in cui il leader storico intraprende il suo “ultimo viaggio”.

La domanda più volte formulata su cosa sarebbe accaduto dopo la scomparsa fisica di Fidel Castro avrà in breve la sua inesorabile risposta. Ovviamente senza la drammaticità che avrebbe avuto quando era al comando di tutti i timoni del paese, come stava per accadere nel luglio 2006, quando fu costretto a delegare “provvisoriamente” tutti i suoi incarichi al fratello Raúl.

A partire da questo momento non avrà più senso argomentare che una certa cosa non si può fare perché “il comandante” non sarebbe d’accordo

Nonostante l’impatto risulti attenuato da un decennio di relativa assenza, in altro modo la sua morte effettiva va a segnare un prima e un dopo. Specie per le decisioni che il suo erede dovrà prendere nel suo ultimo anno di mandato. A partire da questo momento non avrà più senso argomentare che una certa cosa non si può fare perché “il comandante” non sarebbe d’accordo. Nessuno avrà più dubbi su chi comanda a Cuba.

Ora inizia la lunga fase in cui concorreranno i panegirici e le diatribe. Adulatori e detrattori esporranno le loro lungamente affilate conclusioni, racconteranno ancora gli aneddoti che lo hanno reso meritevole della gloria e della colpa; ricorderanno leggende e battute, epiteti e soprannomi.

La televisione deve avere già pronta una selezione dei suoi momenti storici, le migliori penne del parnaso nazionale pubblicheranno poesie, comporranno canzoni, poi verranno gli anniversari e presto o tardi la generazione di chi non lo ha conosciuto sarà numericamente superiore a quella di chi lo vide entrare trionfante all’Avana, pronunciare i suoi interminabili discorsi, prendere decisioni inappellabili.

I contemporanei di Elián Gonzalez magari ricorderanno che 17 anni fa, un giorno come questo 25 novembre, il giovane balsero fu portato in salvo quasi miracolosamente nello Stretto della Florida. Questa coincidenza fa pensare inevitabilmente a Caronte, il mitico traghettatore che conduce le anime al loro destino finale. Questa nave non naufragherà. Fidel Castro è morto. Per la tristezza di alcuni e per la gioia di altri, questa volta è la verità.

 

Reinaldo Escobar

(da 14ymedio, 26 novembre 2016)

Traduzione Silvia Bertoli


Articoli correlati

  Rafael Alcides. Teatro
  Yoani Sánchez. Cuba sopravvive a Fidel Castro
  Fidel Castro presenta le sue memorie
  Omar Santana. Ottantotto
  Messaggi in bottiglia dall’isola dei non connessi
  Ad agosto in uscita un nuovo libro di Fidel Castro
  Omar Santana. Voci sulle condizioni di Fidel Castro
  L'Avana. Fidel in pubblico
  Fidel Castro moribondo?
  Cuba. Riappare in pubblico Fidel Castro
  Gordiano Lupi. Della morte di Fidel
  Omar Santana. “Vado a tagliare la torta!”
  Gordiano Lupi. Fidel Castro è vivo
  Fidel Castro tra cinema e realtà
  Gordiano Lupi. Fidel Castro in delicato stato di salute: non tornerà ad apparire in pubblico
  Carlos Alberto Montaner. La nuova morte di Fidel Castro
  “Fidel Castro in fin di vita”. Ma è solo una voce diffusa su Twitter...
  Wendy Guerra. Benvenuti nel capitalismo selvaggio
  Gordiano Lupi. Muore Juan Almeida. Fidel Castro è ancora più solo
  A. Torreguitart Ruiz. Buon compleanno, Fidel!
  Gordiano Lupi. Fidel Castro è vivo e vegeto
  Fonti cubane parlano di Fidel Castro in fin di vita
  Dissidenti cubani e mistificazioni italiane
  Fidel Castro compie 85 anni
  Aspettando il 26 luglio. Parlerà Fidel o Raúl?
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Il vecchio non tira il calzino
  Orlando Luís Pardo Lazo. Non siamo niente
  Fidel Castro? “È lucido e sta lavorando molto”
  L'aggressività americana alla prova di Libia e Siria
  Yoani Sánchez. Populismo alla cubana: conquiste, minacce e leadership
  Pedro Argüelles Morán. León Profeta
  CubaDebate pubblica foto recenti di Fidel Castro per smentire voci sulla sua morte
  Miami. Feste per la morte di Castro?
  Buon compleanno, Fidel!
  Gordiano Lupi. Fidel Castro e le “Riflessioni” bonsai
  Gordiano Lupi. Cuba prima della rivoluzione
  Smentite nuove voci sulla morte di Fidel Castro
  Fidel vota alle elezioni cubane
  Alejandro Torreguitart Ruiz. Ottantasette e non li dimostra
  Wendy Guerra. Vivo all’Avana
  “Fidel Castro vivrà 140 anni, nonostante la malattia”
  Jardim. Halloween 2012
  Fidel Castro non scrive e non parla
  Fidel Castro è vivo e posa accanto a Lula
  Garrincha. Castroriflessioni
  Reinaldo Escobar. Il testamento politico di Fidel Castro
  Gordiano Lupi. Maledetto sigaro (2000)
  Yoani Sánchez. Materia da cartomanti
  Carlos Alberto Montaner. Un anno senza Fidel
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.7%
NO
 24.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy