Lunedì , 18 Novembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Sabato, fiaccolata a Milano per Welby
01 Dicembre 2006
 

Fiaccolata a sostegno del diritto
di Piergiorgio Welby a morire senza ulteriore sofferenza

Sabato 2 dicembre 2006
ore 19:30
Milano, Piazza del Duomo

 

Sull'eutanasia, la decisione finale deve spettare, come nel caso di Piergiorgio Welby, all'individuo che ne fa richiesta.

L'appello di Piergiorgio per il diritto a mettere fine a una vita che, a suo lucido, cosciente e, dunque, insindacabile giudizio non è più vivibile, non può essere disatteso. L'utilizzo di artifizi burocratici per nascondere una contrarietà ideologica e illiberale rappresenta un'ulteriore irrisione e un accanimento nei confronti di una sofferenza fortissima e insopportabile.

La negazione del diritto di morire "in pace" di Piergiorgio Welby cela anche altre mancanze legate soprattutto a gravi inadempienze nei confronti di quanti soffrono senza speranza. Infatti, il mancato controllo del dolore e di tutti gli altri sintomi che provocano sofferenza fisica ed emozionale, in ogni fase della malattia, con il coinvolgimento non solo del malato ma anche dei familiari, può essere alla base della richiesta di eutanasia.

In Italia dei 180.000 pazienti che muoiono di cancro solo il 20% usufruisce di adeguate terapie per il dolore.

Tra i principali motivi del ritardo italiano vi è quello di una grande riluttanza a prescrivere gli oppioidi analgesici per il timore di sviluppare dipendenza, mentre è scientificamente provato che la dipendenza, in questi casi, è un evento estremamente raro.

Ma vi è anche un'altra difficoltà che può e deve essere affrontata dal Governo, già nell'ambito della Finanziaria 2007 e dalle Regioni. Sia con il finanziamento di moderni Reparti per la Terapia contro il Dolore, sia intervenendo sui costi dei farmaci. Soprattutto, infatti, nelle fasi non terminali, i farmaci analgesici, spesso costosi, oltre che non facilmente reperibili, non sono completamente rimborsabili dal Servizio Sanitario Nazionale.

Aiutiamo chi vuole continuare a vivere mettendolo nelle condizioni di non soffrire e aiutiamo chi, come Piergiorgio, non ritiene più che la sua vita sia degna di essere vissuta.


Marco Cappato, Segretario dell'Associazione Luca Coscioni, al nono giorno di sciopero della fame ha dichiarato: «Con lo sciopero della fame in corso chiediamo risposte alle domande di Welby, sia sulla tortura che sta subendo che sul ritardo intollerabile nella nomina del Comitato Nazionale di Bioetica. Prendiamo atto che, finora, non abbiamo trovato un medico che, nel caos legislativo e giurisprudenziale italiano, si assuma la responsabilità di interrompere un violento accanimento».


Saranno con noi alla fiaccolata:

Maria Antonietta Coscioni, Paolo Pillitteri, Giulio Cossu, Alessandro Cecchi Paone, Sergio Scalpelli, Giancarlo Pagliarini, Marco Vitale, Attilio Schemmari


Aderiscono:

Ass. Radicale Enzo Tortora, Radicali Italiani, Club Porto Franco, Più 39 Associazione di Idee, Federaz. Prov. SDI, Fondazione Saragat, FGS, Ass. PER la Rosa nel Pugno


Il corteo partirà da Piazza Duomo e si snoderà lungo Via Mercanti – Piazza Cordusio – Via Dante – L.go Cairoli, per concludersi in Piazza Castello


INFO – Nathalie Pisano, 320 9722843

 

 

Vi ricordiamo che sabato 2 dicembre 2006, a partire dalle ore 9:45, si terrà a Milano, nella sede di Corso di Porta Vigentina 15/a,l'assemblea annuale dell'Associazione radicale Enzo Tortora. Vi aspettiamo numerosi!!!

 

Associazione Radicale Enzo Tortora

Corso di Porta Vigentina 15A - Milano
Tel. 02 58314049 - Fax 02 58314123
Tutti gli aggiornamenti su: www.radicalimilano.it


Articoli correlati

  Ass. Coscioni/Radicali: venerdì presidio Palazzo Chigi per rinnovo Comitato Nazionale Bioetica
  Della Vedova. Il caso Riccio-Welby e il rapporto medico-paziente
  Morte Welby. La tua forza umiliata dalla debolezza della politica
  L'anatema di Benedetto XVI contro i Pacs e le contraddizioni del legislatore
  Benedetto Della Vedova. Caso Englaro e testamento biologico
  Comitato nazionale di bioetica. Romano Prodi riceve una delegazione radicale
  Eutanasia clandestina. Le istituzioni hanno deciso di non voler sapere
  Associazione Coscioni. Finalmente la legge Welby – Mingroni!
  Cure palliative e caso Steccato. La colpa è anche dell'ex ministro della salute Storace
  Vicenda Welby. Cappato e Pannella: una decisione che non comprendiamo
  Lettera aperta al Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sul diritto di voto dei malati intrasportabili
  Gianfranco Franchi. Piergiorgio Welby, Ocean Terminal
  Eutanasia. Benedetto Della Vedova: «Un confronto scevro di pregiudizi ideologici»
  “Lasciatemi morire”, di Piergiorgio Welby
  Angiolo Bandinelli. Meno fedeli, più potere
  Rosario Amico Roxas: Il Diritto canonico contro Eluana e Welby e pro banda della Magliana!
  Nuovo Comitato Nazionale di Bioetica: e ora buon lavoro, non mancano i temi da affrontare a partire da Piergiorgio Welby
  Eutanasia/Ass. Coscioni: Salgono a 225 i parlamentari per la legalizzazione
  Vetrina/ Gianni D'Elia. Le droit de s'en aller
  Lucidamente Piergiorgio Welby chiede...
  Punzi - Tosti. Welby e la marcia del sale. Un bacio e un ringraziamento
  Bolzano. L'assessore “transetnico” si chiama Donatella Trevisan
  Dibattito con Mina Welby. Domani sera a Firenze
  “Dignità del vivere, dignità del morire e libertà di autodeterminazione”
  «Vi scrivo dalla mia prigione infame»
  Piero Stefani. Il disagio dell'appartenenza
  Piero Welby, il Calibano
  Morire in ospedale. Parte l'indagine del ministero della salute. Utile spunto per il legislatore?
  Rosario Amico Roxas. “Amor che move il Sole e l’altre stelle”
  Bene Marino: non si può definire per legge l'accanimento terapeutico
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.9%
NO
 24.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy