Mercoledì , 12 Dicembre 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Discamping al Villaggio Ardeatino. Contro le aggressioni al territorio e le nocività diffuse
(foto Luciano Sciurba)
(foto Luciano Sciurba) 
09 Settembre 2016
 

Il Discamping di sabato e domenica 3/4 settembre 2016 al Villaggio Ardeatino, km 26 di via Ardeatina, ha visto per la settima volta riunirsi cittadini e comitati dell’area metropolitana (presenti anche operatori AMA) che da anni sono in trincea contro le aggressioni al territorio e le nocività diffuse.

È stata l’occasione conviviale per discutere, informarsi e riaffermare la volontà di chiudere per sempre la quarantennale discarica di Roncigliano i cui danni ambientali e alla salute continueranno a pagare per decenni soprattutto gli abitanti dei villaggi limitrofi costretti dalla mancanza di acquedotti e fognature ad usare l’acqua inquinata dei pozzi e alle prese con un depuratore intercomunale che non li serve e appena entrato in attività diffonde rumori e cattivi odori.

L’incendio del 30 giugno scorso e la conseguente distruzione dell’impianto TMB rendono di fatto carta straccia la procedura di revisione dell’Autorizzazione Integrata Ambientale avviata da tempo in Regione. Ma non vorremmo che la responsabile dell’area rifiuti regionale ing. Flaminia Tosini la pensi diversamente. Inoltre non tranquillizza il fatto che la Determinazione del fabbisogno impiantistico nel Lazio, approvata di recente dalla Regione preveda la possibilità di autorizzare per i prossimi tre anni aumenti delle volumetrie degli impianti esistenti, in attesa di nuovi siti di discarica da reperire. Entro il 30 settembre sono attese le indicazioni in merito delle Provincie e di Roma Capitale in vista del “nuovo” Piano Rifiuti finora puntualmente rinviato alle calende. La Provincia di Latina ha già concesso pesanti aperture, prese al volo dall’imprenditore Altissimi con il suo progetto di discarica da 1.250mila tonnellate alla Ciocca tra Aprilia ed Ardea. Contemporaneamente la Regione ha rispolverato la catasta di richieste di autorizzazione per progetti impiantistici biogas e biometano, fissando tra settembre e ottobre oltre una decina di Conferenze dei Servizi la prima delle quali è andata in scena il 6 settembre e in questo caso positivamente chiusa con la rinuncia della Volsca al biogas, mentre altri progetti (Cogea di Pomezia e Suvenergy di Ardea) sono stati già autorizzati grazie all’insufficiente pressione popolare.

I cittadini riuniti nei Comitati presenti al discamping (Coordinamento No Inc di Albano, Com. Ribelli di Montagnano di Ardea, CRA di Guidonia, Com. Alternativa Sostenibile Monti Prenestini, Assemblea contro la Cementificazione di Marino ed altri), di fronte a questa aggressione al territorio che interessa particolarmente zone dell’area metropolitana a sud di Roma e della Provincia di Latina hanno deciso di chiamare i cittadini e le altre strutture autogestite che si sono aggregate per fronteggiare le singole impiantistiche locali (Anzio, Artena, Aprilia etc.) ad una manifestazione-presidio in Regione da effettuarsi presumibilmente a fine settembre allo scopo di esercitare la massima pressione sui responsabili regionali chiamati a decidere. Chiudere Roncigliano, portare acqua e fognature ai Villaggi in Comune di Ardea, cancellare la nuova discarica targata Rida alla Ciocca, depennare gli impianti biogas, a favore del mini compostaggio aerobico e del compostaggio domestico sono gli obbiettivi immediati della manifestazione.

 

Coordinamento contro l'inceneritore di Albano


Articoli correlati

  Albano. 21 nuovi refertati al pronto soccorso dell’Ospe­da­le San Giuseppe
  Roncigliano e dintorni. Ancora in Regione venerdì mattina
  Roncigliano. Prosegue fuori dai termini di legge la discarica
  Discamping alla 6ª edizione per Roncigliano
  Maria Lanciotti. Perché ancora un presidio
  No Inc. Un'altra notte movimentata ai Castelli Romani
  Roncigliano. Discamping 2016 per chiusura definitiva discarica
  Maria Lanciotti. Roncigliano di Albano, “Per quanto tempo dovremo stare ancora all’erta?”
  Maria Lanciotti. Tutto il fiato di Roncigliano, Albano e Montagnano
  Maria Lanciotti. Coordinamento contro l’inceneritore di Albano Laziale. E la lotta continua
  Maria Lanciotti. Rifiuti Lazio. La terra dei fuochi spenti
  Albano Laziale. Cancellare l’inceneritore, chiudere e bonificare la discarica di Roncigliano
  Albano. Un altro sabato di lotta
  Notificati tre avvisi di garanzia per il VII invaso di Roncigliano
  Maria Lanciotti. Sei sindaci al 13° corteo di Albano
  Emergenza rifiuti Lazio: “Guai a voltarsi dall’altra parte”
  Maria Lanciotti. La collina, là dove prima c'erano vigneti e uliveti...
  Maria Lanciotti. Roncigliano: Il punto della situazione al presidio del 21 marzo
  No Inc sull’incendio di Roncigliano
  Maria Lanciotti. Una notte in camera a gas...
  Daniele Castri. Miasmi dalla discarica di Roncigliano: in 35 al pronto-soccorso
  No Inc. Post-incendio all’inceneritore di Albano
  Maria Lanciotti. Gonfia e tronfia e trasudante veleni...
  Albano Laziale. No Inc: sabato nuovo presidio per chiusura discarica Roncigliano
  Maria Lanciotti. Buongiorno a tutti
  Maria Lanciotti. Pane e puzza 'condendo'
  Maria Lanciotti. Miracolo a Roncigliano
  Maria Lanciotti. Si teme la nube tossica
  Maria Lanciotti. Discarica di Roncigliano: “Sorgerà un’altra montagna?”
  Albano Laziale. Discarica di Roncigliano, si torna in piazza
  Maria Lanciotti: Roncigliano, settimo invaso. Madonna che silenzio…
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 73.3%
NO
 26.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy