Lunedì , 16 Maggio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Telluserra
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Riccardo Cardellicchio: "Proviamo a resistere". Lettere dalla Valle dell'Arno 1
Acqua d
Acqua d'Arno 
05 Settembre 2009
 

In Italia, sembra d’essere tornati all’Ottocento, a quando politici o potentati assoldavano scribacchini affinché riempissero le gazzette di accuse (non provate) da rovesciare addosso agli avversari o a quanti tentassero d’intralciare piani non proprio limpidi.

I lettori – che a quel tempo erano i notabili, frequentatori di circoli riservati – commentavano e parteggiavano. Il popolo viveva ai margini, ignaro o al corrente per sentito dire.

Non c’era informazione o, se c’era, era di parte, manipolata. La verità moriva, ogni giorno, neanche fanciulla.

Sovente certe “campagne” finivano in duelli cruenti.

Erano tempi grami. Li stessi che ci pare di vivere in questi giorni, con disagio crescente perché non si vede una via d’uscita. Anzi, par di capire che stiamo andando verso il peggio. Nonostante qualcuno sostenga che vadano abbassati i toni.

Più che abbassare i toni, a dire il vero, dovremmo riappropriarci del senso della democrazia.

Va detto – e questa è l’altra faccia della medaglia – che siamo arrivati a tanto perché viviamo un’anomalia: quella di un premier che ha in mano tutto e pretenderebbe di fare il manovratore senza essere disturbato. Guai a interferire, guai a provare a rivolgergli domande (legittime). Minimo ti becchi una querela. Si fa forte del fatto che l’opposizione è in altre faccende affaccendata e la sinistra deve essere da qualche parte ad agonizzare, ciononostante convinta d’essere sempre utile. Chi sta tentando d’arginare lo smargiasso è la Chiesa. Ma il suo comportamento è ondivago.

Ci vorrebbe uno scatto, un’alzata di testa capace di riportarci a reagire con decisione, in una sorta – almeno - di resistenza culturale: madre di cento, mille, diecimila, centomila, un milione luoghi di controinformazione.

 

Riccardo Cardellicchio


Articoli correlati

  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. VI
  Riccardo Cardellicchio: Firenze 1857
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. XIII
  Riccardo Cardellicchio. Spike Lee e la strage di Sant’Anna di Stazzema. Miracolo dubbioso.
  Riccardo Cardellicchio: Il corpo. Da "Miniature"
  Riccardo Cardellicchio: La persecuzione degli ebrei in Toscana
  Riccardo Cardellicchio: E il fiume seccò
  Riccardo Cardellicchio. Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. II
  Riccardo Cardellicchio. Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. I
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. V
  Riccardo Cardellicchio: Territorio, male endemico. Lettere dalla Valle dell'Arno 2
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. IV
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. X
  Riccardo Cardellicchio: La donna scomparsa. Da "Miniature"
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. XVII
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. XVIII
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. XII
  Riccardo Cardellicchio: Vento del Nord, Ladri. Da "Miniature"
  Riccardo Cardellicchio: La strage nazifascista a Fucecchio.
  Riccardo Cardellicchio: Miniature da Natale a Befana. “Natale”, “Una donna”, “Un uomo”...
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. III
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. VIII
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. XV
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. XVI
  Riccardo Cardellicchio: Qui riposa un mulo senza matricola
  Riccardo Cardellicchio. La ragazza del paese dei calanchi
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. IX
  In scena “Oriana” di Riccardo Nencini
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. XIV
  Riccardo Cardellicchio: L'uomo proiettile. Da "Miniature"
  Riccardo Cardellicchio: L'uomo della fornace. Da "Miniature"
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. XI
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. VII
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb a puntate. XIX
  Riccardo Cardellicchio: Fermate La Pira. Romanzoweb. XX. Ultima puntata
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.8%
NO
 25.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy