Domenica , 28 Febbraio 2021
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Arte e dintorni
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Anna Lanzetta: Alla “Barbagianna” con l’arte contemporanea
Performance di Massimo Mori, con (da sinistra) Alessandra Borsetti Venier e Liliana Ugolini
Performance di Massimo Mori, con (da sinistra) Alessandra Borsetti Venier e Liliana Ugolini 
15 Luglio 2008
 

Sabato 5 luglio alle 17 alla “Barbagianna: una casa per l’arte contemporanea” di Alessandra Borsetti Venier si è inaugurata la seconda mostra della XVII Rassegna “Incontri d’Arte” del 2008. È stata una serata dedicata alla lettura, all’arte e al teatro, anche in occasione della presentazione del libro Magis (Morgana Edizioni) pubblicato con la collaborazione dell’Associazione culturale Griseldascrittura di Certaldo.

Come sempre, l’invito ha visto la partecipazione numerosa di quanti hanno aderito con entusiasmo sia perché già esperti dei programmi così interessanti proposti ogni anno, sia per la curiosità di scoprire un luogo nuovo, davvero speciale.

La Barbagianna si trova a Pontassieve, in Via di Grignano 24, a 500 metri, su una collina dove la natura racchiude, come in uno scrigno, questa dimora che accoglie il visitatore per condurlo piacevolmente nelle numerose stanze alla scoperta di libri e opere d’arte, che testimoniano il gusto e la maestria di Alessandra Borsetti Venier sia come editore nella produzione di libri d’arte che come curatore nella scelta degli artisti e nell’organizzazione di eventi.

La mostra “Magis” con le opere di tredici artisti, è stata inaugurata con gli interventi di Leonardo Pasquini, assessore all’Ambiente del Comune di Pontassieve, di Sandra Landi presidente dell’Associazione Griseldascrittura e di Aglaia Viviani curatrice del libro.

Alessandra ha guidato i visitatori, circa un centinaio, interessati a conoscere anche gli angoli più riposti della Barbagianna, e ha presentato le opere in mostra. Più tardi, la cena condivisa è stata l’occasione per conoscersi e dialogare, in attesa che le prime ombre calassero. La Barbagianna gode di una posizione dominante e di una vista straordinaria che muta col passare delle ore e con l’incrementarsi delle luci in lontananza dei centri abitati nella vallata.

Verso le 21, terminata la cena, ognuno ha preso posto sul retro della casa, sull’aia rischiarata dalla luna nascente. Un tavolo posto al centro con un abat-jour sono stati gli indicatori di una serata all’insegna del teatro e della lettura: Alessandra ha invitato i numerosi autori a leggere non i propri testi, bensì di scegliere - da Magis - quelli preferiti.

Curiosa e interessante è stata la “slettura” performativa di Dante eseguita da Massimo Mori. Silenziosa e attenta la coralità d’ascolto alle voci di chi si è proposto per la lettura. Ciò che ha reso la serata ancora più coinvolgente è stata l’interpretazione di alcuni testi affidati alle voci dei giovani attori Giovanni Esposito e Martina Tattini. Un teatro itinerante incorniciato dalla natura stessa: sulla facciata della casa, lasciata al buio, le finestre illuminate hanno creato una scenografia suggestiva; l’abat-jour accendendosi e spegnendosi ha scandito perfettamente gli interventi degli autori che si sono susseguiti alternandosi; gli interventi degli attori hanno divertito il pubblico che si è lasciato coinvolgere piacevolmente.

Tutto è terminato intorno alle 23; i partecipanti si sono allontanati in macchina ma soprattutto a piedi fino alla strada comunale, mentre l’Orsa Maggiore, sovrana nel cielo stellato, illuminava l’aia deserta e Alessandra che ci salutava. Dalla Barbagianna, chi scende a piedi alla luce fioca della torcia elettrica, è accompagnato nel primo tratto dagli ulivi, poi dal profumo del bosco fitto di pini e corbezzoli e prosegue con il desiderio tacito che ci siano altre serate in questo luogo di arte e cultura, immerso nel respiro della natura tanto rispettata e protetta.

Grazie Alessandra per l’invito e l’ospitalità.

 

Anna Lanzetta

 

Note biografiche:

Giovanni Esposito attore e regista, vive e lavora a Firenze. Laureato in Lettere e Filosofia, si è dedicato con passione al teatro dopo una lunga preparazione artistica attraverso l’Accademia dei Piccoli di Firenze, i laboratori di Nicola Zavagli presso Villa Fabbricotti e vari stages di formazione attoriale con Alessandro Benvenuti, Ugo Chiti, Pamela Villoresi e Beatrice Bracco. È socio fondatore di Teatri d’Imbarco compagnia professionale toscana. Svolge da diversi anni laboratori per adulti e ragazzi e cura progetti teatrali nelle scuole.

Martina Tattini vive e studia a Firenze, ove si è laureata in Filosofia della Scienza. Attualmente è iscritta al corso di facoltà di Scienze della Formazione Primaria. Ha frequentato la scuola triennale di teatro della compagnia Teatri d’imbarco ed è tuttora fra le attrici della Compagnia. Partecipa, da quest’anno, a progetti teatrali nelle scuole fiorentine.


Foto allegate

Un momento dell
Barbagianna 2008. Giovanni Esposito
Barbagianna 2008. Diego Manca
Barbagianna 2008. Anna Lanzetta
Articoli correlati

  Firenze. Al via la XXVI Rassegna internazionale “Incontri d’Arte”
  Alessandra Borsetti Venier: XXII Rassegna “Incontri d’Arte”
  Istituzioni/ Alessandra Borsetti Venier. La Barbagianna partecipa alla Giornata del Contemporaneo
  Alessandra Borsetti Venier: La Barbagianna inaugura la XVII Rassegna “Incontri d’Arte”
  Alessandra Borsetti Venier. 25 anni di Morgana Edizioni
  XXIV Rassegna “Incontri d’Arte” – seconda parte
  La Barbagianna. XIX rassegna Incontri d’Arte dall’11 settembre al 30 novembre 2010
  Alessandra Borsetti Venier: XXIII Rassegna “Incontri d’Arte”
  XXIV Rassegna “Incontri d’Arte” – terza parte
  La Barbagianna: XXV Rassegna “Incontri d’Arte” - seconda parte
  Alessandra Borsetti Venier: Griseldascrittura a Certaldo poesia-musica
  Alessandra Borsetti Venier: XVIII Rassegna “Incontri d’Arte” alla Barbagianna: una casa per l’arte contemporanea
  Alessandra Borsetti Venier. XXI Rassegna “Incontri d’Arte” alla Barbagianna
  Alessandra Borsetti Venier: SCARPE ROSSE 1 5 2 2
  Alessandra Borsetti Venier. Enzo Minarelli con Morgana Edizioni ad Artelibro
  Gey Pin Ang: Il canto del cammino, winter never came spring already arrived
  Anna Lanzetta: Visita alla Barbagianna di Alessandra Borsetti Venier
  XXIII Rassegna “Incontri d’Arte” seconda parte
  Alessandra Borsetti Venier: “ABBECEDARI per il 2000” alla Barbagianna
  Anna Lanzetta. “Febbre d'amore” alla Barbagianna
  La Barbagianna: XXV Rassegna internazionale “Incontri d’Arte” - prima parte
  Firenze. “Fare arte” è una Festa
  Alessandra Borsetti Venier: La Corrispondenza del Tutto
  Alessandra Borsetti Venier: XXIII Rassegna “Incontri d’Arte” terza parte
  Iniziative/ A Livorno un incontro su Emily Dickinson
  Gesti Silenziosi. Presenze femminili nel cinema muto italiano
  Angiolo Bandinelli. Grandina, in Vaticano
  Valter Vecellio. La correttezza del magistrato non è pregiudicata dal suo esser stato parlamentare
  Mettere se stessa al centro della propria vita
  In libreria/ Alberto Figliolia. “Il mondo negli occhi” di Silvia Magistrini
  Giuseppina Rando. Il realismo crepuscolare di Maria Messina (1887-1944)
  Alessandra Borsetti Venier: Magis poesie opere e racconti dedicati a Maestre e Maestri
  La rivoluzione è femmina. Giuliana Sgrena a Livorno
  Anna Lanzetta: Magis. Poesie, racconti e opere visive dedicate a Maestre e Maestri
  Alessandra Borsetti Venier: Margherita Hack presenta Raccontare di scienza e di mistero
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 3 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.5%
NO
 25.5%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy