Venerdì , 20 Luglio 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > AgriCultura > Cosa bolle in culdera
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Alfredo Mazzoni. …‘Ndem avanti! 
Il latte fresco non è crudo e il latte crudo non è fresco
31 Ottobre 2009
 

Nella primavera scorsa, per motivi di salute, ho dovuto scegliere di corsa se andare o no in alpeggio. E non ho fatto nemmeno in tempo a chiedere a qualche “onanista” (pardon! volevo dire “onafista” – ma il lapsus freudiano, probabilmente non è a caso…), di proseguire la rubrica al mio posto. Ho buttato là la cosa al delegato provinciale e a una mia carissima amica, ma nemmeno nelle oltre ottanta mail ricevute negli …ottanta giorni d’alpeggio, ho trovato due righe o una foto… E quindi ‘ndem avanti! Porterò avanti la rubrica sino alla fine dell’anno e poi che l’Onaf/SO “vada a morì ammazzata”…

Riparto da una riflessione giuridica fatta da Laura Pizzoferrato sul numero 2/2009 di Caseus. La legge n. 169 del 3 maggio 1989 dice che “il latte fresco” è un latte omogeneizzato (con i globuli di grasso tutti uguali, piccoli e ben digeribili) e pastorizzato (trattato termicamente, in condizioni molto controllate). Quindi il latte che si spilla dai distributori automatici posti nelle numerosissime casette, non è fresco. È appena munto, tenuto al …fresco e …rimpiazzato ogni giorno, ma non si può definire latte fresco. La Pizzoferrato ci fa riflettere quindi sui distributori di “buon latte fresco appena munto”. Io: chissà se dire “latte appena munto” risolverebbe il problema giuridico?

Concludo riprendendo una “corrispondenza” della delegazione dell’Onaf/CO a firma di Massimo Nicastro (Caseus dà spazio all’Onaf nazionale attraverso una collaborazione tenuta da Bebbe Casolo sulle attività svolte dalle proprie delegazioni provinciali). Quelli delle “Valli del Bitto” sono stati a Como a presentare il formaggio prodotto nella Valle del Bitto dai propri associati. Chi volesse sapere come la penso io su questa questione, può andare su www.tellusfolio.it nella rubrica AgriCultura (vedi correlazioni in calce, ndr). E, siccome questa pagina verrà anche lì inserita, vorrei aggiungere un ulteriore mio dubbio, sperando che qualche lettore mi risponda. Ma se i produttori aderenti all’Associazione Valli del Bitto, sono usciti dal Consorzio di tutela (CTCB), il loro formaggio può ancora essere chiamato “Bitto”?


Alfredo Mazzoni

(da 'l Gazetin, ottobre 2009)


Articoli correlati

  CTCB/Valli del Bittto. Collaborazione necessaria
  Che le capre tornino sugli alpeggi!
  Renato Ciaponi. Bitto: l'Onaf da che parte sta
  La “Valli del Bitto” a un 'quadrobbio'...
  CTCB: La “Valli del Bitto” disattende gli accordi e travisa la verità
  Alfredo Mazzoni. Matüsc di Barilocc: dieci anni in crescendo
  0NAF. “Formaggio: la qualità riconoscibile”. Convegno a Grinzane Cavour il 17 ottobre
  Formaggi… Un nuovo corso per assaggiatori
  Renato Ciaponi. Onaf day. Domenica 21 giugno 2009
  Alfredo Mazzoni. In ritardo, ma è partito
  Onaf. Concorso letterario “Formaggi in estate”
  ONAF. Maestri assaggiatori: concluso con grandi soddisfazioni il 1° Corso a Sondrio
  Vincenzo Bozzetti. L’assaggiatore errante: Melodia in sette note
  Alfredo Mazzoni. Che bella sorpresa! Il Corso Onaf alla “Tavernetta” di Morbegno
  Alfredo Mazzoni. Lunga vita ad “InForma”, magazine di cultura casearia
  Renato Ciaponi confermato alla guida dell’Onaf
  Una serata in compagnia dei formaggi. Al WineBar Tavernetta di Morbegno
  Alfredo Mazzoni. Schisciàs ‘n dii?! Tutta esperienza…
  Corso per Aspiranti Assaggiatori di Formaggi 2011
  Onaf/SO-Degustibus. Formaggi… Un nuovo corso per assaggiatori
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 76.9%
NO
 23.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy