Venerdì , 06 Dicembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Sport e Montagna > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
E...state in volo, raduno di parapendio e deltaplano a Bergamo
13 Maggio 2015
   

Gli organizzatori del Volo Libero Bergamo, gruppo di piloti praticanti il volo in deltaplano e parapendio basato a Palazzago, per il secondo anno giocano con le parole, ma anche con l'aria. Il nome del raduno vuole richiamare l'incombente stagione estiva propizia al volo libero, ed insieme lo stare in cielo. Infatti, il primo scopo ed anche la grande speranza di chi pratica il volo senza motore è quella di reggersi il più alto ed il più a lungo possibile, guadagnare quota, volare sulle creste dei monti, scavalcare vette, attraversare valli e pianure.

I mezzi si prestano a realizzare la tentazione e le scuole insegnano come farlo. Privo di qualunque propulsione meccanica, il pilota sfrutta il più ecologico dei motori, il sole, e la benzina più economica, quella delle correnti d'aria ascensionali scaturite dall'irraggiamento del suolo. Costi zero e si decolla verso l'azzurro, immersi in queste masse d'aria, dette “termiche”, girando in tondo fin dove il fenomeno naturale lo consente e poi, grazie all'efficienza del mezzo, ci si sposta sul territorio.

I più bravi percorrono centinaia di chilometri, come nel caso dei record mondiali in parapendio, quello maschile 478 km e quello femminile 376 km. Entrambi i record sono stati stabiliti in Brasile da Donizete Baldessar Lemos e da Nicole Fedele, pilota friulana, o gli oltre 700 in deltaplano, mezzo con maggior efficienza rispetto al parapendio.

A Palazzago il prossimo 24 maggio si troveranno in tanti con la passione di visitare il cielo, meteo permettendo; se no tutto rimandato al 31. Lo scorso anno furono oltre cento, accompagnati da amici, da famiglie, dai bimbi rimasti in attesa che papà o mamma tornino a terra, una festa senza mire d'agonismo. Per i piccoli si provvederà ad intrattenerli con giochi, i grandi approfitteranno delle merende. Chi vuole provare l'ebbrezza del primo volo troverà gli istruttori pronti ad accompagnarlo. Tutti gli altri tenteranno di volare secondo le proprie capacità perché il mondo del volo non è fatto solo di campioni. Al termine una prova di precisione in atterraggio, vale a dire posare i piedi dentro un bersaglio. Premi a sorteggio per coloro che ce la faranno ed un pensiero all'amico Fulvio Scalvenzi, pilota scomparso che ha raccontato la sua vita nel libro In volo oltre e al quale è dedicata la giornata.

 

Gustavo Vitali


Articoli correlati

  Nuovo record del mondo di volo in parapendio: 514 chilometri!
  Aaron Durogati vola per 510 chilometri in parapendio
  Parapendio rosa: nuovo record del mondo per la friulana Nicole Fedele
  Si vola in Friuli per il campionato italiano di parapendio
  Gustavo Vitali. Para­pendio e deltaplano, successi del 2015 e sfide nel 2016
  Tutti i successi del 2013 di volo in deltaplano e parapendio
  Gli azzurri del parapendio prossimi ai mondiali e festa del volo nel matese
  Doppia vittoria italiana nella Coppa del Mondo di parapendio
  Volo in parapendio, europei in Serbia e coppa del mondo di acrobazia in Friuli
  Acrobazia in parapendio in Friuli e 1031 chilometri in volo lungo le Alpi
  Italia da favola agli Europei di deltaplano e parapendio
  Volo libero in Trentino e Alto Adige tra innovazione e nostalgia
  La friulana Nicole Fedele terza ai mondiali di parapendio in Colombia
  Due piloti friulani stabiliscono i record del mondo di parapendio
  Nordic Open 2015. Premiazioni
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.3%
NO
 24.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy