Mercoledì , 08 Aprile 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò Mitteleuropa
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Antonia Pozzi. Parole / Worte & Musica / Musik 
Sabato 30 maggio al Conservatorio “G. Verdi” di Milano
18 Maggio 2009
 

Antonia Pozzi

Parole / Worte

&

Musica / Musik

Recital di Lieder su testi di Antonia Pozzi


Milano, Conservatorio “G. Verdi”

Sala Puccini

30 maggio 2009, h 18:00

Ingresso libero



Recital di Lieder su testi di Antonia Pozzi

Musica per soprano, baritono e pianoforte

Compositrice: Johanna Doderer

Pianoforte: Enrico Calesso

Soprano: Elisa Maffi

Baritono: Peter Schöne

Traduzione in tedesco di Gabriella Rovagnati


Programma


Gabriella Rovagnati, Breve introduzione alla poesia di Antonia Pozzi


Largo / Weit Weg soprano

Risveglio notturno / Nächtliches Erwachen baritono

Grido / Schrei soprano

Pausa / Pause baritono

Gioia / Freude soprano


Intervallo


Morte delle stelle / Tod der Sterne baritono

Come albero d’ombra / Wie ein Schattenbaum baritono

Inizio della morte / Beginn des Todes soprano

La sorgente / Die Quelle baritono

Tempo / Zeit soprano e baritono



Johanna Doderer, compositrice austriaca che ha studiato a Graz e a Vienna e vive a Vienna, vanta un’opera variegata, che comprende composizioni di musica da camera, brani per orchestra e tre opere liriche; molto apprezzata da pubblico e critica, è stata insignita di molti premi.

Enrico Calesso si è diplomato in pianoforte presso il Conservatorio “B. Marcello” di Venezia e laureato in Filosofia presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. A Vienna ha poi conseguito nel 2005 il diploma di laurea in direzione d’orchestra. Vanta una vasta attività concertistica in Italia e all’estero, come pianista solista o condirettore di orchestre di prestigio. Dal settembre 2007 è vicedirettore dell’Opera di Erfurt.

Elisa Maffi, soprano leggero, si è diplomata al Conservatorio di Milano e parallelamente si è brillantemente laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università degli Studi di Milano. Ha all’attivo numerosi concerti, dove è stata apprezzata per la sua voce agile e brillante in brani ricchi di fioriture musicali.

Peter Schöne ha debuttato come baritono nel 2002 alla Komische Oper di Berlino e si esibisce da allora con successo in ruoli operistici o come solista in tutto il mondo, accompagnato da pianisti e orchestre di fama internazionale. Come interprete di Lieder ha ricevuto diversi riconoscimenti ufficiali.

Gabriella Rovagnati, germanista presso l’Università degli Studi di Milano e traduttrice letteraria, ha pubblicato presso Wallstein (Göttingen, 2008) un centinaio di poesie di Antonia Pozzi nella propria traduzione tedesca. Cura su Tellusfolio l'Oblò Mitteleuropa.

 

 

Con il patrocinio di

Università degli Studi di Milano - Facoltà di Lettere e Filosofia

Conservatorio “G. Verdi” di Milano

Theodor-Spitta-Gesellschaft e. V., Bremen

Consolato Generale della Repubblica Federale di Germania, Milano

Evento realizzato con il supporto dello “Studio U.r.p.” dell’Università degli Studi di Milano

Si ringrazia il Dr Aldo Milesi per la preziosa ed efficace collaborazione

Per informazioni: gabriella.rovagnati@unimi.it


Articoli correlati

  Antonia Pozzi. Salii al cimitero di guerra in un pomeriggio nebbioso…
  Piero Stefani. Il disagio dell'appartenenza
  Antonia Pozzi, Ti scrivo dal mio vecchio tavolo. Lettere 1919-1938
  Spot/ Antonia Pozzi raccontata da Federica Volpe e Adriana Libretti
  Spot/ L’opera poetica di Tullio Gadenz
  L’amore di Antonia Pozzi per gli altri e per il mondo
  ANTONIA POZZI FOTOGRAFA
  La regista Marina Spada parla del suo film su Antonia Pozzi: Poesia che mi guardi
  Antonia Pozzi. Un Convegno dell'Università degli Studi di Milano e un libro di Gabriella Rovagnati
  Marco Dalla Torre. La filatrice dell’inesprimibile
  Patrizia Garofalo. Antonia Pozzi e la Poesia della Montagna
  Antonia Pozzi. "Sventatezza", "Periferia in aprile"
  Antonia Pozzi. Ti scrivo dal mio vecchio tavolo. Lettere 1919-1938/ 0.
  Spot/ AperiPoesia Pavia: sabato 23, con Montagna e Guglielmana
  Antonia Pozzi: il prezzo delle parole
  Ferrara. A casa Ariosto le Lettere di Antonia Pozzi
  Poesia al femminile a Morbegno. Antonia Pozzi con Gabriella Rovagnati e Marina Spada
  PoesiaPresente. Per Antonia Pozzi
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.3%
NO
 25.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy