Venerdì , 19 Luglio 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Salvini e il diritto alla difesa di ogni cittadino 
Legal Team Italia esprime solidarietà all’avv. Nicola Canestrini
23 Febbraio 2015
   

Esprimiano la massima solidarietà all’Avv. Nicola Canestrini (foto), che è stato oggetto di furibondi e vergognosi attacchi apparsi come commenti sulla pagina facebook di Matteo Salvini.

L’Avv. Canestrini sta difendendo in sede amministrativa un giovane pakistano colpito da provvedimento di espulsione per aver espresso delle opinioni. Salvini ha espresso la sua contrarietà al fatto che uno straniero si rivolga alla giustizia italiana per la tutela dei suoi diritti, scandalizzandosi che un avvocato italiano lo difenda.

Ne sono seguiti centinaia di commenti intimidatori dei sodali di Salvini, che con il consueto armamentario razzista e fascistoide attaccano il nostro collega per aver accettato questa difesa, lanciano gravissime minacce a lui e alla sua famiglia, negando il diritto di ogni persona a difendere i suoi diritti e di ogni avvocato di assumere la difesa di ogni soggetto colpito da provvedimenti ritenuti ingiusti e illegittimi.

Non stupiscono i toni volgari e intimidatori di tali attacchi.

Non stupiscono le posizioni antidemocratiche di chi ritenga di comprimere il diritto di difesa, negando la possibilità per chiunque di difendersi nelle sedi istituzionali.

L’attacco all’avv. Canestrini è un attacco al diritto di difesa, regolato dalla Costituzione e dalle norme, anche internazionali, a tutela del libero esercizio dell’attività professionale forense. Tali norme stabiliscono che non è lecito identificare l’avvocato con le posizioni del proprio cliente; che l’attacco alla libertà dell’avvocato è un attacco non solo alla sua posizione, ma colpisce direttamente anche i diritti fondamentali delle persone colpite da provvedimenti emessi dall’autorità giudiziaria o amministrativa, perché rende più difficile la difesa contro tali provvedimenti; che la libertà dell’avvocato è presidio fondamentale della libertà di tutti i cittadini e di tutti i corpi sociali.

Pur senza giungere ai livelli di efferatezza esistenti in molti paesi, gli attacchi agli avvocati che si stanno verificando in Europa (tra cui la ventilata possibilità di intercettare le comunicazioni tra avvocato e cliente) sono un motivo di grave allarme e preoccupazione.

Questi attacchi non intimidiranno gli avvocati democratici che rinnovano il loro impegno per la difesa e il rafforzamento dei diritti fondamentali, tra cui quello di assicurare ad ogni cittadino, di qualsiasi nazionalità, la possibilità di difendere nelle sedi giudiziarie i propri diritti.

 

Legal Team Italia

www.legalteamitalia.it


Articoli correlati

  Dijana Pavlovic. Salvini scendi dal fico, anzi dalla ruspa
  Incontro Orbàn – Salvini a Milano
  Mellana. Lenzuola alle finestre
  Primo Mastrantoni. Il Def e il governo del "Cambiamento": arretrare dal 2018 al 1980
  Mellana. Calcio sovrano
  Primo Mastrantoni. Padania e referendum
  Lidia Menapace. Identità
  Mellana. Baüscia
  Giulia Crivellini. Salvini e i 49 milioni
  Lidia Menapace. Leaderismi
  Claudio Mellana. La digos o non la digos?
  Janù. Salvini cedrone
  Mellana. Legittima legittima
  Mellana. Violenza cieca
  Mellana. Spezzeremo le reni all'UE
  Mellana. A proposito di idee balorde
  Mellana. Legittima offesa
  Aziz Sawadogo. “Caro Ministro Salvini...”
  Mellana. Legittima difesa
  Mellana. ...arca miseria!
  Primo Mastrantoni. Elezioni 2018: La trappola della “responsabilità”
  “Welcoming Europe!”
  Mellana. Il Ministro delle interiora
  Governo. Lega e i 49 milioni
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 4 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.4%
NO
 24.6%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy