Martedì , 19 Novembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Oblò Montecitorio
 
successivo  
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Mauro Del Barba. Una scelta scellerata che toglie soldi ai nostri Comuni
20 Settembre 2018
 

Nel giorno in cui l’Ocse abbassa le previsioni di crescita del Pil con ragioni tutte legate all’azione e ai pasticci di questo Governo, il Senato trasforma in legge il furto alle periferie. Si tratta di un fatto gravissimo sia nel merito che nel metodo che giustifica pienamente la posizione dell’Anci di sospendere le relazioni istituzionali con il Governo.

Queste le parole di Antonio Decaro, Presidente nazionale dell’Anci:

«Non si possono stracciare contratti. L'Anci riprenderà le relazioni istituzionali con il governo quando ci sarà l'impegno del Presidente del consiglio e quando ritroveremo in un decreto le risorse che sono state tolte ai comuni».

Dopo cinque anni di intenso lavoro per riformare questo paese e portare sul territorio risorse importanti con il “Progetto periferie” con amarezza ci tocca osservare come un governo arrogante e populista non si faccia scrupoli nello stracciare accordi con le istituzioni e nel privare soldi, progetti e speranze ai luoghi più fragili delle nostre città.

Il Partito Democratico è in prima linea nel denunciare questa gravissima situazione e invita le forze locali ad alzare senza paura la propria voce per richiedere indietro quello che con un atto insensato gli viene sottratto. Da questo momento vengono privati soldi già destinati ai comuni.

Dovevano cambiare il Paese e invece bloccano gli investimenti.

I nostri cittadini e le nostre periferie pagheranno il danno di questa scellerata scelta di governo.

 

Mauro Del Barba


Articoli correlati

  Governo. Quota 100 e reddito di cittadinanza. Sogni lisergici
  Mellana. Ansa
  Mellana. Vaffa perpetuo
  Carlo Forin. Il governo Conte ha giurato in Quirinale
  Mellana. Tra anatre
  Carlo Forin. Il ridicolo
  Governo. Di Maio e Conte. Il virus della bufalite
  Primo Mastrantoni. Governo: Di Maio e la superbufala sul Tav
  Mellana. Sindaci gialli
  Mellana. Questione di vita o di morte
  Mellana. Conte allenatore
  Mellana. Marcia indietro tutta!
  Mellana. ...arca miseria!
  Mellana. Il nuovo boom
  Mellana. Salsicce e def
  Mellana. Primi in Europa
  Carlo Forin. Finanziamento di (quali) partiti
  Nicola Ambrosetti. Il decreto (in)sicurezza
  Mellana. Le cose giuste
  Roberto Malini. Possiamo recuperare democrazia e civiltà con una nuova Resistenza
  Mellana. Spezzeremo le reni all'UE
  Mauro Del Barba. Mille proroghe e molte fregature
  Carlo Forin. La Corte dei Conti boccia il Governo
  Primo Mastrantoni. Il Def e il governo del "Cambiamento": arretrare dal 2018 al 1980
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.9%
NO
 24.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy