Giovedì , 09 Aprile 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Bottega letteraria > Prodotti e confezioni
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Ravenna. Poesia, cinema e diritti umani per la Giornata dell'antirazzismo
25 Marzo 2013
 

In occasione del 21 marzo, Giornata mondiale per la lotta contro le discriminazioni e Giornata mondiale della poesia, si è tenuto a Ravenna presso il centro Quake - Circolo Arcigay Frida Byron una serata di poesia e diritti umani con Roberto Malini, che accompagnato dalla chitarra di Donato ha interpretato versi dalle sue raccolte Il silenzio dei violini e Dichiarazione, entrambe pubblicate dalle Edizioni il Foglio Letterario di Piombino. Il poeta e difensore dei diritti umani, alternando lettura e canto, ha emozionato un pubblico per la maggior parte giovanissimo, trattando temi come la discriminazione dei gay, la persecuzione del popolo rom, la tragedia del traffico di esseri umani nel Sinai e in altre zone del mondo, la condizione dei profughi, la pena di morte.

«Quando ha intonato Gelem Gelem, l'inno del popolo Rom», ha detto l'artista rom romena Rebecca Covaciu, presente alla serata, «Roberto sembrava uno di noi. È molto vicino al mio popolo, non solo perché ne difende i diritti, ma anche perché ne conosce e ama le tradizioni».

Durante tutta la performance, la bandiera del popolo Rom è rimasta esposta al pubblico, affiancata a un certo punto dalla bandiera arcobaleno che rappresenta la comunità Lgbt, su iniziativa di Bruno Moroni, vicepresidente dell'Arcigay Ravenna, che ha voluto così accomunare la condizione di emarginazione che colpisce ancora oggi, nonostante l'insegnamento che ci ha trasmesso l'Olocausto, tanto i rom quanto la gente omosessuale.

«La sofferenza e la volontà di emancipazione devono unire le minoranze discriminate», ha spiegato Moroni, «perché l'intolleranza che le colpisce ha le stesse radici. È importante vedere, gli uni a fianco degli altri, gay e lesbiche, cittadini che credono nell'uguaglianza, bambini e ragazzi rom, migranti, artisti. Tutti ad ascoltare le poesie sui diritti umani di Roberto. Accanto agli attivisti Lgbt ci sono due paladini dell'impegno civile dei Rom come Rebecca Covaciu e Ionut Ciuraru. E la gente partecipa, applaude, ascolta le poesie e chiede un società senza discriminazioni».

Nel corso del reading il poeta rende omaggio – con la poesia Café Monbijou – al martire gay ungherese Paul O'Montis, star del cabaret di Berlino prima dell'avvento del nazismo, straziato e assassinato a Sachsenhausen. Quindi ricorda, leggendo una lettera in versi, la tragedia di Makwan Moloudzadeh, ventunenne iraniano impiccato in Iran perché “colpevole” di essere omosessuale. Particolarmente drammatica l'interpretazione della poesia Romel Broom, un altro uomo, che propone la vicenda di un condannato a morte nell'Ohio (Usa) cui l'iniezione che avrebbe dovuto ucciderlo ha provocato inaudite sofferenze, lasciandolo tuttavia in vita e ancora in attesa della prossima data di esecuzione.

Dopo la performance di poesia, la sala – gremita – ha applaudito la proiezione del docu-film La canzone di Rebecca, diretto da Roberto Malini e interpretato da Rebecca Covaciu, Anna Solaro, Chiara Valambrini, Pino Petruzzelli, Sergio Massone, Medisa Sejdic, Davide Ferrari e la Banda di Piazza Caricamento. Al termine della proiezione, lungamente applaudita, conversazione fra gli spettatori, il regista e la giovane protagonista Rebecca Covaciu. (EveryOne)

 

 

Nella foto di Steed Gamero: Roberto Malini durante la performance al Quake di Ravenna, accompagnato dalla chitarra di Donato.


Articoli correlati

  Una settimana di azione contro il razzismo a Viterbo
  Tre discorsi di Nelson Mandela
  Il razzismo nel calcio è un fenomeno ormai fuori controllo. Il caso dell'Inter
  Iniziative/ Ravenna. Settimana contro il razzismo
  Ravenna, cinema e diritti umani: a Roberto Malini il Premio “Dan Arevalos”
  Jannacci, il Tessa e alter duu s’ciopàa
  Giornata Mondiale della Poesia/ Ecco Skylar, poetessa transgender e nuova voce d'Africa
  Paola Mara De Maestri. Inno alla vita
  21 marzo, primo giorno di primavera. Giornata mondiale della poesia e 'compleanno' della poetessa Alda Merini
  A Morbegno si celebra la Giornata mondiale della poesia
  Morbegno. Artisti e studenti per la poesia
  Recanati. Le invasioni poetiche 2014
  Vetrina/ Ambra Maria Rizzati. Ansiose nel réfolo dei passi...
  21 Marzo, Giornata Mondiale della Poesia/ I – Poeti Nobel
  Poesia d'autore/ Salvatore Quasimodo. Specchio
  21 marzo, primo giorno di primavera e giornata mondiale della poesia
  A Morbegno la giornata mondiale della poesia si festeggia a scuola
  21 marzo/ Arona. “Scrittori delle nostre terre”: Ambra Rizzati
  Paola Mara De Maestri. Resoconto della giornata del 21 marzo
  Maria Lanciotti. “Canto di primavera”
  Marina Riva, Barbarah Guglielmana, Giuseppe Ravelli, Margherita Gadenz, Paola Sarcià...
  Nina Nasilli, Savina Martinucci, Stefania Ioli, Maribruna Toni, Rita Montanari...
  GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA 21 marzo 2013. Poesia contro la violenza sulle donne
  Spot/ Silvia Monti. Così uguale e verso diverso...
  21 marzo/ La 24 ore della Poesia. A Ferrara
  Iniziative/ Poesia e Musica in piazza a Chiavenna
  Iniziative & Concorsi/ “Forza e coraggio… W la vita, W la poesia!!!”
  21 marzo/ Per tre giorni la poesia per strada a Morbegno
  21 marzo, “staffetta poetica” per la Giornata mondiale della poesia Unesco
  Annagloria Del Piano, Giuseppina Angrisani, Adele Desideri, Rosa Berti Sabbieti...
  21 MARZO, Giornata mondiale della poesia
  21 marzo. A Morbegno si celebra la Giornata mondiale della Poesia
  Giornata mondiale della poesia UNESCO 2019
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.4%
NO
 25.6%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy