Giovedì , 30 Giugno 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Terrazzamenti: salvaguardia a 360° 
Lo hanno affermato con forza i relatori intervenuti al convegno organizzato da “ProVinea” sul futuro dei terrazzamenti
14 Settembre 2006
 

Sondrio, 14 settembre 2006 – Martedì 12 settembre a Chiuro, in un Auditorium comunale stracolmo di pubblico, si è tenuto il convegno dal titolo “Il paesaggio dei vigneti terrazzati valtellinesi: eredità e sostenibilità”, organizzato da ProVinea all’interno della manifestazione “Il Grappolo d’Oro”.

Enti, istituzioni, personaggi del mondo della cultura e del vino non hanno voluto mancare ad un appuntamento che ha visto relatori di primo piano dibattere, ciascuno per le proprie competenze specifiche, su passato, presente e futuro dei terrazzamenti vitati della Valtellina, l’imponente opera dell’uomo che ambisce a diventare Patrimonio Mondiale UNESCO.

Moderato da Giacomo Mojoli, l’incontro ha visto emergere dalle relazioni la necessità di una tutela a 360° di questa ricchezza dalla grande valenza culturale, ambientale, paesaggistica ed economica.

Stefano Tirinzoni, presidente della Fondazione Luigi Bombardieri, ha voluto evidenziare con interessanti rimandi alla poesia e alla filosofia la rilevanza del paesaggio terrazzato in ambito culturale, mentre Guglielmo Scaramellini, direttore dell’Istituto di Geografia Umana dell’Università degli Studi di Milano, si è soffermato sul legame uomo-territorio e sul rischio dell’abbandono legato al cambio naturale di generazione, ribadendo la minaccia improvvisa a cui sarebbe sottoposta la popolazione in caso di degenerazione dei muretti a secco.

I terrazzamenti come elemento inserito nel contesto alpino e gli interventi normativi a livello europeo per la salvaguardia dell’identità sono stati i temi approfonditi da Damiano Di Simine, presidente di CIPRA (Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi Italia). È poi toccato a Cristina Ambrosini, Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Lombardia, analizzare le azioni normative a livello regionale per la tutela del paesaggio lombardo e valtellinese in particolare, non dopo aver espresso apprezzamento per l’azione di ProVinea.

Sara Colombera, direttore del CERVIM (Centro di Ricerca, Studi, Salvaguardia, Coordinamento e Valorizzazione per la Viticoltura Montana), ha concluso con un’interessantissima panoramica europea sulla viticoltura di montagna, rimarcando come la Valtellina non debba sentirsi sola, essendo al contrario inserita in un discorso allargato a diverse zone nel panorama europeo.

Il convegno è stato realizzato da Comune di Chiuro e Biblioteca Comunale “Luigi Faccinelli” con il patrocinio della Fondazione ProVinea, della Provincia di Sondrio e della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Lombardia.

 

 

ProVinea è stata costituita nel 2003 per volontà dei produttori associati al Consorzio di Tutela dei Vini di Valtellina, con lo scopo di tutelare, senza fini di lucro, il territorio, il paesaggio e l’ambiente viticolo terrazzato della provincia di Sondrio, dove si sviluppa l’area viticola terrazzata di montagna più estesa d’Italia, e di tutelare e valorizzare le tradizioni storico-culturali, i beni culturali ed ambientali. L’obiettivo più ambizioso di ProVinea è la candidatura dei terrazzamenti vitati valtellinesi per il Patrimonio Mondiale UNESCO. Inoltre la Fondazione è responsabile per il tratto italiano della candidatura UNESCO della “Ferrovia Retica nel paesaggio culturale Albula/Bernina”.

 

 

Per ulteriori informazioni:

Fondazione ProVinea “Vita alla Vite di Valtellina” Onlus

Via Lungo Mallero Diaz, 18 - 23100 SONDRIO

Tel.: 0342 214426 - Fax: 0342 519435 - www.provinea.it - info@provinea.it


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.1%
NO
 24.9%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy