Domenica , 03 Luglio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Spettacolo > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Daniele Mutino incanta Velletri
29 Agosto 2013
 

 

Daniele Mutino, il più sperduto tra ‘I Cosacchi Sperduti’, ti fa sentire a casa ovunque egli si trovi. Nomade e stanziale, la sua stella fissa la musica ‘del mondo e del cuore’ che orienta ogni sua scelta e ispirazione. Cantastorie e compositore, non potrebbe vivere senza la sua fisarmonica con cui fa corpo unico, unico respiro. Non segue tempo e misure, segue la melodia della sua percezione interiore. Brezza e burrasca, annuvolamenti e schiarite, grandine e brina. Contro tutto ciò che non gli piace di questo mondo, oppone la sua arte e il suo sorriso, e una grazia contagiosa che si trasmette al pubblico con effetti immediatamente benefici. È qui la sua forza, saper sciogliere i nodi con dolcezza, alleggerendo gli animi e stimolando la mente.

Una serata incantevole in compagnia di Daniele Mutino – offerta venerdì 23 agosto dall’Associazione ‘Colle Ionci’ nell’ambito del “Velletri Teatro Festival 2013” al Parco Comunale di Villa Ginnetti – che ha visto tutti sul palco, raccolti attorno al ‘cantastorie per tempi moderni’, tutti in viaggio con Carovane, primo disco realizzato da Mutino contenente il brano omonimo ispirato ai temi di Alecsandar Borodin (1833–1887), tra i più originali compositori russi del suo tempo.

Una vita movimentata e affascinante, quella del ‘musicista clown’, ricca di esperienze artistiche e umane, costellata di scelte obbligate e difficili, di cui attraverso le sue ‘storie’ se ne possono cogliere i diversi risvolti, e soprattutto la profonda convinzione che la “drammaticità della nostra storia si possa raccontare attraverso il sogno della musica ed il sorriso”.

 

Maria Lanciotti

 

 

 

Sometimes in… 2013 IV edizione

Rassegna di musiche possibili

venerdì 23 agosto, ore 21

CAROVANE di Daniele Mutino

fisarmonica e cantastorie

Velletri Teatro Festival


Articoli correlati

  Maria Lanciotti: Daniele Mutino, Cantastorie per tempi moderni
  Maria Lanciotti. “La Pantera siamo noi” trent’anni dopo 2
  Maria Lanciotti. “La Pantera siamo noi” trent’anni dopo 3
  Roma oggi: Città chiusa all’arte di strada – 3
  Roma oggi: Città chiusa all’arte di strada – 2
  Maria Lanciotti. A Roma la musica fa rumore!
  Roma oggi: Città chiusa all’arte di strada – 1
  Maria Lanciotti. “La Pantera siamo noi” trent’anni dopo 1
  Daniele Mutino. La figura del cantastorie in Europa
  Daniele Mutino. Siamo tutti giullari
  Maria Lanciotti: Daniele Mutino, una fisarmonica itinerante
  Ecce Cuntastorie! Santa Barbara dei fulmini e delle esplosioni
  Maria Lanciotti: Daniele Mutino, Storia di un cantastorie
  Daniele Mutino. Dal mythos al logos e viceversa
  Nemi. BiblioUp Festival, Cultura per tutti i sensi
  Roma. Trentennale del Movimento studentesco “La Pantera”
  Velletri Teatro Festival 2013
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy