Lunedì , 27 Giugno 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Scuola > Manuale Tellus
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Oggi il mondo è più povero. È morto Nelson Mandela
06 Dicembre 2013
 

Oggi 6 dicembre 2013 è una data da ricordare. Il mondo è più povero per la morte (avvenuta ieri) di Nelson Mandela, l’uomo che ha ridato la dignità all’uomo, un gigante che ha lottato contro l’apartheid e che 28 anni di carcere non hanno distolto dal suo credo né piegata la sua volontà di lottare contro la segregazione razziale in Sudafrica per l’uguaglianza in un mondo che lui come altri sognava: senza confini e senza colori.

È morto! E noi lo ricordiamo con parole che ne sottolineano la grandezza e che sono vicini al suo pensiero:

 

 

MANDELA IL LEONE

 

Ascolta il poeta lontano da te

Ma vicino al tuo cuore.

MANDELA - il leone

Tu non sei solo Mandela

Tu sei il Messia

Che abolisce la repressione

Non per instaurare un'altra

Eterno dualismo tra il bianco ed il nero,

Bensì

Per seppellire la sordida povertà

In una terra

Libera

Per

L'amore del Cuore e dell'anima.

A quando il tuo ruggito di speranza

Speranza di una terra senza razzismo

Mandela - il leone

Il tuo regno ti domanda

Mandela il leone

 

Boubacar Traoré, 1942 in Kayes, Mali

 

 

IO ACCAREZZO UN SOGNO

 

Io accarezzo un sogno: che i miei quattro figlioletti possano vivere un giorno in una nazione dove non saranno giudicati per il colore della pelle, ma per la qualità della loro indole.

Io oggi accarezzo un sogno: che un giorno lo stato dell'Alabama, dove attualmente le labbra del governatore gocciolano parole d'intervento e annullamento, si trasformi in modo da consentire ai bambini neri e alle bambine nere di unire le loro mani a quelle dei bambini e delle bambine bianchi per camminare tutti insieme come fratelli e sorelle.

Io accarezzo un sogno oggi: che un giorno ogni valle venga innalzata, ogni collina e ogni montagna abbassata, che i luoghi impervi vengano spianati e quelli contorti raddrizzati e la gloria del Signore sia rivelata e possano vederla tutti insieme allo stesso modo. Questa è la nostra speranza. Questa è la fede con cui faccio ritorno al Sud. Questa è la fede mediante la quale potremo ritagliarci dalla montagna della disperazione una pietra di speranza. Questa è la fede mediante la quale saremo in grado di trasformare le stridenti dissonanze della nostra nazione in una stupenda sinfonia di fratellanza. Con questa fede saremo capaci di lavorare insieme, pregare insieme, lottare insieme, andare in prigione insieme, difendere la libertà insieme, certi che saremo liberi un giorno.

 

Martin Luther King leader dei diritti civili.

Discorso pronunciato a Washington il 28 agosto 1963

 

 

LIBERTÀ

 

La libertà non verrà

oggi, quest'anno

o mai

tramite il compromesso e la paura.

Io ho gli stessi diritti

di chiunque altro

di camminare

con le mie gambe

e possedere la terra.

Sono stufo di sentirmi ripetere

Lascia correre

Domani è un altro giorno

Non mi serve la libertà da morto.

Non posso vivere del pane di domani.

La libertà

è un seme robusto

seminato

nella grande necessità.

 

Io pure vivo qui.

E voglio la libertà

esattamente come te.

 

Langston Hughes (Joplin, 1º febbraio 1902 – New York, 22 maggio 1967)

Poeta, scrittore, drammaturgo e giornalista statunitense

 

 

Anna Lanzetta

(dal suo Blog, 6 dicembre 2013)


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.0%
NO
 25.0%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy