Venerdì , 20 Luglio 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Arte e dintorni
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
La materia prende forma ed anima nell’opera di Elena Merendelli
05 Settembre 2015
 

Elena Merendelli nasce e vive ad Anghiari; fin da piccola dimostra una forte passione per tutte le forme d’arte in particolar modo egizia, etrusca, bizantina. Frequenta l’Accademia delle Belle Arti di Firenze e apre un laboratorio ad Anghiari nella bella piazza del paese dove crea sculture e pitture. Di particolare rilievo, le sculture di terracotta e i dipinti su tavole antiche. Restituisce a nuova vita pezzi perduti della storia; quando la incontrai la prima volta colsi con ammirazione il restauro di una cornice ornata di minuscole scagliette d’oro. Progetta anche con eventuali committenti trompe-l'oeil e pittura su ogni tipo di materiale. Ricorda sempre con gratitudine ed amicizia Vittorio Angelo Polverini che considera suo mentore.

È un mondo prevalentemente legato alla terra d’Anghiari e ai suoi colori quello artistico di Elena Merendelli e soprattutto espressione del multiforme mondo femminile. Come il volto dell’artista che si apre ad un solare sorriso sugli occhi verdi per astrarsi improvvisamente attraversato da melanconia e pensieri e nostalgia, allo stesso modo le sue creature prendono forma da un magma sempre variante di luminosità e tristezza, di vivacità e ripiegamento. Ammiro le sculture della Merendelli e mi sovviene il sentire profondo della terra che feconda e che Elena colora di ocra rossa. Preghiera a più voci che sale dalla terra all’uomo è l’armonia che avverto dalle uova-nido di Elena che si schiudono alla circolarità della vita. È dal nido che muovono le donne, qualche volta pronte a partire (una in particolare sembra in procinto di uscire dalla sua casa) e a tornare non appena trovata la chiave del cuore come vediamo dal busto forato da una serratura che attende di ritrovare se stessa e aprire l’anima, i sentimenti, raccogliere anche la propria sconfitta per essere di nuovo aperta al mondo e agli altri. Donne anche imprigionate da un’imbracatura di ferro, pronte a spiccare il volo con ali di ferro e stupende finestre dalle quale s’affacciano, s’appoggiano, guardano melanconiche la luna e sciolgono i rossi capelli come cornici che schiudono i battenti a guardare laggiù dove all'alba le cornici dei monti sembrano mare, terra, cielo e ombra di luna.

 

Patrizia Garofalo

 

 

Alcune mostre di Elena Merendelli: “Con+Dominio” Mostra Collettiva, Via Cesalpino, Arezzo 2006; “Operina”, Palazzo Vincenzi Chianini, Arezzo, 2007; “Germinazioni”, Palazzo Vincenzi Chianini, Arezzo, 2008; Artes “dallartigianato allarte”, Casa di Piero della Francesca, Sansepolcro (Ar), 2012; “I mestieri dellarte”, Castello Conti Guidi, Poppi (Ar), 2013; L'Aurora “Non si nasce donne, si diventa” Circolo Aurora, Arezzo, 2013; “Il linguaggio della terra”, Sala degli Ammassi, Citerna (Pg), 2013; “I mestieri dell'arte”, Maec, Cortona, 2014; “Segni, sogni, forme”, Museo statale Palazzo Taglieschi, Anghiari (Ar), 2014; “Ti lascio il posto” installazione collettiva, Anghiari, 2014; “ArTavola” Mostra Collettiva, Tavarnelle di Anghiari, marzo 2015; “I Mestieri dell’arte”, Ex Mattatoio, Anghiari, aprile 2015.


Foto allegate

Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 76.9%
NO
 23.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy