Venerdì , 19 Agosto 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Linda Pasta. Scappare da cosa?
Disegno di Claudia Faion
Disegno di Claudia Faion 
11 Gennaio 2020
 

Mentre Harry e Meghan “divorziano”, dalla famiglia reale”, al grido di: “Vogliamo lavorare ed essere indipendenti, non saremo più membri senior della famiglia reale e ci trasferiremo in Canada”, un povero bambino “rincorreva l'unica possibilità di felicità che gli era stata data: scappare” come riportato da Roberto Saviano su Repubblica. Scappano, sognando il Canada i primi, muore scappando e sognando l'Europa il povero Ani Guibahi Laurent Barthélémy, di appena 15 anni.

L’articolo di Saviano riporta la storia di altri giovani ragazzi, morti assiderati nella stessa maniera del bambino Ivoriano, ma la sensazione netta è che farà molto più scalpore “la fuga miliardaria” dei Reali d’Inghilterra, piuttosto che “la fuga letale” del piccolo.

Ma le due cose sono forse molto più correlate di quanto si pensa.

Potersi permettere di divorziare dal lusso, è ben diverso che divorziare dalla povertà e dalla morte.

Ma quanto del lusso dell’Impero Inglese è responsabile della disperazione di Popoli Africani? La storia insegna che l’imperialismo inglese ha segnato le sorti di tante colonie e dei loro abitanti. Fra i danni provocati alle colonie da parte dei conquistatori europei, figurano tragedie come schiavitù, segregazione, omicidi e depredazione, probabilmente tutte secondarie dello scramble for Africa (la corsa all'Africa), finalizzato a conquistare e presidiare i territori ed impedire ad essi di godere del libero mercato. Il meccanismo è molto ben spiegato dalla dottrina politica del “terzomondismo, secondo la quale il sottosviluppo dei Paesi del terzo mondo è un prodotto del colonialismo occidentale. Secondo questa idea, le antiche potenze coloniali sarebbero responsabili della povertà delle loro antiche colonie, nella misura in cui lo sfruttamento intensivo delle ricchezze e risorse naturali di queste ultime, non sarebbe servito a creare maggiore benessere e sviluppo nelle regioni occupate, ma avrebbe procurato benefici solo alle stesse nazioni colonizzatrici. I colonizzatori, prosciugarono le risorse naturali e provocarono seri problemi demografici, e avrebbero impedito ai popoli colonizzati di trovare una propria via allo sviluppo” (Wikipedia).

Alla fine, semplificando anche oltre misura, la fuga disperata di Ani Guibahi Laurent Barthélémy, morto assiderato, altro non è che effetto del fenomeno appena descritto, come anche il lusso della corte inglese, in maniera diametralmente opposta. 

I reali d’Inghilterra, in fuga dal lusso, dovrebbero essere invitati ad agevolare la fuga di tanti bambini africani con le loro famiglie, da fame e guerra, almeno in piccola parte provocati anche dalla reale corte inglese. Ne dovrebbero imbarcare, tanti, ma tanti, sull’aereo dove viaggiano, che dovrebbe essere pigiato, come lo sono i camion che attraversano il Sahara, per ogni viaggio che faranno nella loro vita, andando da un continente all'altro, con tappa obbligatoria in un aeroporto africano. Il pegno dovrebbe essere poi di curarne l'accoglienza, di farli studiare, lavorare e diventare indipendenti: e sarebbe solo una piccolissima zattera in un oceano malvagio.

 

Linda Pasta


 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 64.6%
NO
 35.4%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy