Giovedì , 29 Settembre 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Il fondatore di Banca Etica in Valtellina 
A Sondrio giovedì 16 e a Chiavenna venerdì 17 dicembre
07 Dicembre 2010
 

Giovedì 16 e venerdì 17 dicembre, rispettivamente presso l’Auditorium La Piastra di Sondrio e presso la Sala dei Cappuccini di Chiavenna – alle 20:45 – si terranno due incontri pubblici con Fabio Salviato (foto), fondatore e Presidente storico di Banca Popolare Etica.

Salviato (Padova, 1958) presenterà il suo libro Ho sognato una banca: dieci anni sulla strada di Banca Etica (Feltrinelli, 2010). Il libro ripercorre le tappe principali della straordinaria storia di questa banca, unica nel suo genere in Italia, che nel 2009 ha compiuto 10 anni di vita.

Banca Etica è stata creata per supportare tutte quelle attività tipiche del settore non-profit, cosiddette “non bancabili”, quelle cioè che, pur apportando un positivo impatto sociale sul territorio, non possono accedere ai tradizionali strumenti di finanziamento bancario a causa delle basse garanzie di ritorno del capitale prestato. Da questa attività iniziale, la banca si è diversificata ma sempre mantenendo coerente la sua mission etica, legata cioè all’utilizzo socialmente responsabile del denaro ed all’assoluta trasparenza.

Oltre a descrivere le vicende ed i personaggi principali legati alla nascita della banca, nel libro si narra la storia di tutte quelle cooperative sociali, associazioni ed organizzazioni non governative che hanno saputo rispondere in modo partecipato ai bisogni di milioni di persone, creando opportunità di lavoro e integrazione per disabili, giovani emarginati e disoccupati; tali realtà sono proprio quelle che, facendo rete, hanno fondato la banca. In un periodo di grave crisi economica e sociale e di totale sfiducia nel sistema bancario, la storia di Banca Etica vuole indicare una via d’uscita partita dal basso, dal coinvolgimento di cittadini, in un piano di sviluppo sociale che ha come motore il credito, inteso come diritto umano.

Nel suo libro, Fabio Salviato risale la propria vita e ricostruisce le vicende personali che lo hanno portato a compiere scelte valoriali che saranno alla base della fondazione della banca.

Come dichiarato da Salviato in una recente intervista «ho contribuito a creare una sensibilità verso la finanza etica per 50mila persone in Italia, tra clienti e soci di Banca Etica; a dare un prestito a 10mila imprese e a creare almeno 10mila nuovi posti di lavoro. Ma il risultato più grande è stato aver contaminato l’intero sistema finanziario».

Banca Etica è oggi un istituto finanziario “completo” che offre tutti i servizi bancari, dai più tradizionali – come mutui e conti correnti – ai più innovativi, come i fondi etici promossi da Etica Sgr, la società di gestione creata dalla banca, che investe solamente in imprese e fondi statali che si contraddistinguono per un alto livello di responsabilità sociale.

I due incontri con Salviato, organizzati dai soci di Banca Etica della provincia di Sondrio in collaborazione con numerose realtà associative locali, saranno l’occasione per conoscere i dettagli e gli aneddoti più interessanti di questa splendida storia italiana, dalle sue origini fino ai giorni nostri, quando il modello di Banca Etica è pronto per essere esportato in altri Paesi europei.

Questo libro è la prova della possibilità di un’imprenditorialità innovativa volta al soddisfacimento non di interessi personali ma al perseguimento del bene comune: una nuova filosofia del modo di “fare banca”, vista non più come mero scopo speculativo, ma come strumento di arricchimento sociale ed umano.

 

Cesare Vitali

GIT Banca Etica della provincia di Sondrio

(per 'l Gazetin, dicembre 2010)

 

 

I soci di Banca Popolare Etica della provincia di Sondrio invitano alla lettura del libro. Disponibile in prestito presso il sistema bibliotecario provinciale, è in vendita presso le botteghe del commercio equo.


Foto allegate

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 65.4%
NO
 34.6%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy