Venerdì , 03 Luglio 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Emmanuela Ber­tuc­ci. Aumento prezzi Telecom: Agcom verso l’imposi­zione delle tariffe
02 Aprile 2016
 

Firenze – Sull’aumento (qua­dru­pli­ca­men­to) delle tariffe della te­le­fo­nia fissa Telecom non molla, e la buona notizia è che non molla nemmeno l’Agcom. Che, oltre a diffidare il gestore telefonico tenuto per legge a garantire il servizio universale di telefonia, annuncia l’apertura di un procedimento per determinare, e imporre a Telecom, le tariffe del servizio universale.

Dal 1° aprile 2016 infatti Telecom ha raddoppiato/quadruplicato il costo delle chiamate da telefono fisso per i contratti base (costo passato da 10 a 20 cent al minuto con uno scatto alla risposta pari a 20 cent).

La modifica riguarda 700.000 utenze e segue quella già effettuata l’anno scorso, consistito nel passaggio da servizio base a contratto flat per 5 milioni e 200 mila utenti. Per quest’ultima modifica contrattuale a nulla è valsa la diffida dell’Agcom dell’aprile 2015, nè la multa per 2 milioni di euro di un mese fa ha (come immaginabile) sortito alcun effetto deterrente.

Questa volta però l’Agcom non si limita a diffidare Telecom e ad avviare un procedimento sanzionatorio. L’Autorità ha infatti comunicato di aver avviato il procedimento per determinare e imporre a Telecom le tariffe per il servizio universale: «determinare il metodo più efficace e adeguato per garantire, anche in prospettiva, la fornitura dell’accesso alla rete di sicurezza sociale e dei servizi minimi del servizio universale, che dovranno assicurare ai cittadini-utenti disponibilità, convenienza e accessibilità, quali condizioni necessarie per l’inclusione sociale»0

In pratica, l’Autorità ricorrerà all’art. 59 del codice delle comunicazioni elettroniche che gli conferisce il potere di prescrivere a Telecom formule tariffarie speciali e agevolazioni particolari per consumatori a basso reddito e utenti in condizioni di disagio sociale e di disabilità.

 

Emmanuela Bertucci, legale Aduc


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.7%
NO
 25.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy