Domenica , 14 Agosto 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Bottega letteraria > Prodotti e confezioni [08-20]
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Enrico Marco Cipollini. “La selezione colpevole” di Andrea Leonelli
27 Febbraio 2012
 

Ogni libro è sui generis e tale è un dato di fatto ma la collezione di attimi sconsolati che ci presenta Leonelli lascia di certo un sapore amaro al lettore. Credo che sia importante leggersi la breve nota quanto altamente significante dell’Autore, il quale vive ogni dì a contatto con il dolore, ma non penso sia questa l’unica motivazione che muove il dettato di tali appunti incastonati da ottime quanto laceranti poesie. C’è dell’altro e tanto: il senso della vita e se vogliamo anche il problema che si riaffaccia continuamente in tanta letteratura e fu ripreso con passione dirompente da Agostino d’Ippona: «Unde Malum, si Deus est?». Perché il male, perché il dolore, al di là se credenti o meno, quando la vita dovrebbe aprirsi alla gioia, al suo godimento? Non credo che siano “lucide follie” o uno stato depressivo ciò che ci “dice” Leonelli bensì interrogativi esistenziali che ci pone e si pone, in primis. E lo esplica, senza reticenza alcuna, in apertura, apertis verbis,

Non mi fermo

A ripensare i dolori

Degli ieri trascorsi.

Mi soddisfa

Pienamente

L’odierno soffrire.

Tale concezione viene ripresa a p. 5 (Sarà inutile l’esser corpo) che sarebbe bene degustare con anima e corpo ma di cui, qui, riporto la chiosa: «E mi sarà inutile l’esser corpo senza aver/ coscienza».

E il discorso assume anche valenze politiche (non partitiche che son ben altra cosa) – l’alienazione, la non-comunicabilità, l’oggettivazione – ed etiche, proprio da “ethos”, costume, ovvero il rapporto fattivo, esistente tra i vari membri di una determinata comunità o società con tutto ciò che tale estraniazione comporta (la non-condivisione degli affanni altrui). E ciò rimanda ai suoi “esperimenti”e in particolare a “Deserto acido”.

Si nota, in tal ottica, come “straniato da sé”, l’individuo abbia “venduto” il suo intus, cosicché anche la natura che ci circonda e ci dovrebbe supportare nei momenti angoscianti perda le sue caratteristiche positive (i colori non esistono, si diluiscono in una sorta di grigio anonimo costituito dal dolore e dalla mancanza di autenticità). All’essere, qualcuno direbbe, noi abbiamo preferito gli enti. Ma l’inquietante nihilismo che sembra ogni volta sedersi al suo desco non attecchisce. C’è una sorta di esigenza, sovente palese, nel ricomporre il tessuto lacerato dell’esistenza. Crudi quanto realistici appunti di attimi e di constatazione nel gran libro del mondo ma anche sottesi da una tensione verso soluzioni filosofiche.

Un buon lavoro: il non-senso del vivere e forse una piccola testimonianza della crisi del valore che attanaglia l’uomo sospeso da sempre su tematiche vere, non banali. Non ho incontrato ricette pronte all’uso per vincere tali “enigmi” ma semmai un uomo in tensione verso la comprensione dell’Io e del suo rapporto con il Mondo, l’Altro da sé, fuori da ogni certezza preconfezionata.

 

Enrico Marco Cipollini

 

 

Andrea Leonelli, La selezione colpevole

Lulu.com, 2011, pagg. 112, € 8,50 (Ebook € 2,50)


 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 2 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 64.7%
NO
 35.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy