Sabato , 26 Maggio 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Arte e dintorni
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca 
34. Gallo cisalpino
24 Settembre 2017
 

34. «Dammi la tua testa e cercherò di modificare quel che essa contiene».

La sibilla cumana era tornata dopo secoli in mezzo agli uomini per tentare di inserire in cervelli atrofizzati dal troppo grasso la sapienza perduta. Si accorse di trovarsi di fronte a un problema non facile da risolvere, l'architetto le aveva sì consegnato la testa ma si era addormentato senza minimamente interessarsi a quello che lei vi avrebbe trovato.

Aveva scelto un architetto come persona di “cultura” ma entro quel cranio esisteva una massa enorme di luoghi comuni, aveva tentato di suonare la sveglia col suo piede quasi divino ma il sonno dell'architetto era troppo profondo.

Aveva portato con sé anche la lira ma la musica non fa presa su chi non la sa ascoltare, era salita dal sud dell'Italia per incontrare i sedicenti “celti padani” che non la conoscevano: mai avrebbe pensato che le loro orecchie sapessero sentire solo i discorsi di chi vedeva nella separazione il metodo per aumentare il grasso nel loro corpo: se essi assegnano al tessuto adiposo il compito di essere base di ogni progresso è meglio lasciarli nel loro brodo. Prese la lira e se ne andò.

L'architetto padano parlava nel sonno, non si era nemmeno accorto che la sua testa se ne era andata con la sibilla. Essa avrebbe tentato entro il suo antro di parlare con dolcezza a quel cranio di gallo cisalpino cercando di fargli capire che forse era meglio scegliere un altro mestiere per evitare che il nord assumesse le sembianze di un luogo senza spiritualità. La testa del gallo padano continuò a dormire anche entro l'antro di Cuma.

 

Giuseppe Galimberti

 

 

 

Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca

0. | 1. | 2. | 3. | 4. | 5. | 6. | 7. | 8. | 9. | 10. | 11. | 12. | 13. | 14. | 15. | 16. | 17. | 18. | 19. | 20. | 21. | 22. | 23. | 24. | 25. | 26. | 27. | 28. | 29. | 30. | 31. | 32. | 33. | 34. | 35. |36. | 37. | 38. (segue)


Articoli correlati

  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
  Giuseppe Galimberti. Disegni per raccontare il pensiero di un'epoca
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 73.4%
NO
 26.6%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy