Domenica , 21 Luglio 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Arte e dintorni
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Aspettando Meccaniche della Meraviglia VIII: I “gonfiabili” sul Garda di Mazzucchelli 
Un progetto di Albano Morandi
28 Giugno 2012
 

Si inaugura venerdì 29 giugno alle ore 18, sull’isola del Garda la mostra Gonfiabilidell’artista milanese Franco Mazzucchelli.

Questa esposizione nasce come anteprima dell’ottava edizione di “Meccaniche della meraviglia”, rassegna, che vede tra i suoi aspetti più interessanti la contaminazione tra spazi architettonici di storia locale e l’arte contemporanea.

L’ottava edizione di “Meccaniche della meraviglia” si presenta come logica continuazione delle precedenti, con in più una nuova formula dedicata alla creatività giovanile.

Infatti, oltre alle 6 mostre dedicate a personalità artistiche di caratura internazionale, sarà presente una sessione specifica che vedrà la partecipazione di 4 giovani talenti dell’arte lombarda contemporanea.

Sono coinvolte nel progetto le amministrazioni comunali di Desenzano del Garda, S. Felice del Benaco, Manerba del Garda, Salò e Gardone Riviera, oltre che le Proloco di Puegnago del Garda, Desenzano e Salò.

 

Il prossimo 16 settembre verranno infatti inaugurate le altre 5 sedi espositive.

 

Desenzano del Garda, Castello

Manerba del Garda, Chiesa di Balbiana

Puegnago del Garda, Palazzo Leonesio

Salò, Lazzaretto

Gardone Riviera, Grand Hotel

 

 

Franco Mazzucchelli. Nasce a Milano il 24 gennaio 1939, dove vive e lavora. È stato docente di Tecniche della scultura all’Accademia di Brera.

La sua produzione artistica sembra seguire con particolare attiguità le coordinate del clima culturale contemporaneo, analizzando il problema dello spazio e della sua agibilità in senso allargato. Gli Abbandoni, strutture gonfiabili in PVC, lasciate in luoghi pubblici, sono ideate per interagire con la gente. Con le Sostituzioni la natura artificiale dell’opera (enormi bolle di polietilene sottilissimo) ribalta la normale fruibilità di un interno obbligando le persone a rimediare e reinventare lo spazio domestico e la sua agibilità. Le Riappropriazioni della metà degli anni Settanta ripropongono in esterno la problematica delle Sostituzioni, favorendo la riscoperta dei luoghi pubblici perché siano vissuti a partire da angolature inedite. In modo analogo le numerose scenografie teatrali di Mazzucchelli, partendo dall’illusorietà della rappresentazione, giocano, favorite dal fascino sintetico dei materiali plastici, sul rapporto di ambiguità tra dentro e fuori, tra natura ed artifizio.

www.francomazzucchelli.it

 

Contemporaneamente all'esposizione sull'isola, Franco Mazzucchelli ha allestito una mostra di sculture e quadri gonfiabili di piccole dimensioni presso IMMAGINE a Salò, Piazza Vittorio Emanuele II, 33

 

N.B. Per raggiungere l’isola del Garda è necessaria la prenotazione del motoscafo che partirà dal porto di Portese alle ore 17:30 al numero di telefono 3474567369. Il costo è di 10 euro a persona


Foto allegate

Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.4%
NO
 24.6%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy